editoriale

Il centrosinistra rischia di esplodere sul parcheggio

sabato 14 giugno 2003
di Andrea Scopetti
Il ricorso al TAR dell’Umbria vinto dal Consigliere Conticelli, aveva azzerato non solo le procedure per la realizzazione del parcheggio pluripiano di Via Roma, ma aveva anche costituito l’occasione per un serrato confronto all’interno del centrosinistra orvietano in questo scorcio di fine legislatura ed in vista degli impegnativi appuntamenti per le amministrative del 2004.

La risposta della maggioranza, che governa l’Amministrazione Comunale, č stata assolutamente chiara, nel momento in cui ha deciso di riproporre la medesima soluzione progettuale per il parcheggio di Via Roma, ma non ha certamente contribuito a modificare la complessa situazione esistente all’interno del Consiglio Comunale.

Le “aperture” al dialogo contenute nella premessa svolta pacatamente dal Sindaco – di questo gliene diamo atto – in occasione della discussione sul piano attuativo di Via Roma/Piazza Cahen, sono state oltremodo evidenti, laddove ha ammesso gli errori commessi dall’Amministrazione, ha annunciato che non ricorrerŕ al Consiglio di Stato, rendendosi inoltre disponibile ad avviare un’ampia discussione sulla soluzione per la superficie del nuovo parcheggio.

Il punto politico era perň un altro: se dare prioritŕ all’azione di governo accelerando le procedure per il parcheggio suddetto, come poi č stato fatto, oppure se dare maggior rilievo alle ragioni di ricomposizione della coalizione di centrosinistra, accettando la pausa di riflessione chiesta dai gruppi Consiliari dei Democratici e dei Popolari, che avrebbe inoltre consentito di predisporre un piano attuativo approfondito, particolareggiato e ben studiato per dare risposte adeguate agli impegnativi interrogativi sulle destinazioni e funzioni di Piazza Cahen e Piazzale di Via Roma e loro correlazioni con la ex caserma Piave.

Come spiegare al cittadino comune che si č comunque deciso di andare avanti – con l’imbarazzante parcheggio e la mancata pianificazione di Piazza Cahen – per esigenze tattiche di natura squisitamente politica, volte a contenere una componente della Margherita? Perché poi meravigliarsi del distacco del cittadino dalla gestione della cosa pubblica e dalla sfiducia verso la politica e le istituzioni?

Perché stigmatizzare il pesante clima locale inquinato dai soliti avvelenatori di pozzi, quando si č protagonisti assoluti della cultura del sospetto, sino ad investigare su eventuali centri di potere collegati all’azione ricorrente di un consigliere?

La politica alta e la democrazia governante auspicate nel dibattito consiliare sono ben altra cosa! L’interrogativo ultimo ed ancora piů rilevante riguarda perň il futuro del centrosinistra orvietano, per come saprŕ chiudere la fase amministrativa in atto e rilanciare la proposta politica in vista dei prossimi appuntamenti elettorali.

Le preoccupazioni emerse in Consiglio Comunale a carico della Margherita, sembrano in realtŕ nascondere un sottile compiacimento per le dinamiche interne alla coalizione di centrosinistra, ove tra breve si decideranno candidature, alleanze e prospettive di partiti ed amministratori: fa evidentemente comodo a molti interloquire con un soggetto politico ancora non consolidato, ma se fosse veramente questa la fase in atto, allora significherebbe che le logiche di cartello elettorale prevarrebbero ancora una volta sui propositi di coesione della coalizione e di centralitŕ della proposta programmatica: speriamo di essere smentiti dai fatti.

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 dicembre

"Far Web. Odio, bufale, bullismo. Il lato oscuro dei social" nel saggio di Matteo Grandi

Todi Magic Christmas. Tra luci e musica, il Natale dà spettacolo

Lectio Magistralis di Gianrico Carofiglio su "La Ribellione della Bellezza"

Taglio del nastro (arancione) a Palazzo dei Sette per la sede di Cittaslow International

Due incidenti stradali in due giorni

Ad "Arti e Mestieri Expo" vetrina natalizia per i prodotti della Tuscia

L'Istituto Agrario guarda al futuro. Cotarella all'inaugurazione della Cantina Didattica

Il Lions Club per il Merletto Orvietano. Catalogo generale e mostra tematica a Palazzo Coelli

"Sicurezza, Cittadini, Territorio" incontro con il Sottosegretario Bocci

Vetrya Orvieto Basket ospita la Favl per la prima di ritorno

"Prendere a Cuore" per favorire la prevenzione e la riabilitazione dei malati cardiopatici

"Imago VV". A Palazzo Coelli la presentazione del volume di Alberto Satolli

Per Maria Elena

Umbria al vertice del rapporto Istat su servizi prima infanzia

Fondo Beato Giacomo Villa, si conferma anche quest'anno

Open Day all'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente "Bruno Marchino"

Precetto militare interforze nella Chiesa Cattedrale di San Lorenzo

Scuola aperta per tutti, l'Istituto "Dalla Chiesa" si mette in vetrina

Sportello UnitusJob, il ponte tra laureati e mondo del lavoro

I progetti presentati al V Premio Simonetta Bastelli esposti alla Mostra Internazionale di Architettura del Paesaggio

Chiuso in entrambe le direzioni il tratto della Strada Statale 685 delle Tre Valli Umbre

"Natale in Musica 2017". Eventi e concerti dal 16 dicembre 2017 al 28 gennaio 2018

Old Rock City Orchestra in gara su "Classic Rock Italia", come votare

"Salva la tua lingua locale", Rita Santinami tra i sette finalisti del concorso

"Tanti Lati Latitanti" al Lea Padovani. Viaggio nelle relazioni con Ale e Franz

Le giornate del merlo

La Zambelli Orvieto lotta, soffre e vince, battendo in trasferta il Club Italia

La Fidapa - Bpw Italy guarda al nuovo anno. A Orvieto, l'Assemblea del Distretto Centro

Trasferta a Villa Giulia per l'Ecomuseo del Paesaggio degli Etruschi

Il fascino nascosto di "Bagnoregio Underground". Conferenza e mostra a Palazzo Alemanni

I Clown di Fellini a "Particolari. Volti e racconti del Natale bagnorese"

Notti sul ghiaccio alla Fonte del Rigombo, si pattina con "Acquapendente On Ice"

"Lavandaia Day" in compagnia della Compagnia delle Lavandaie della Tuscia

Fumo bianco a "Le Crete", cittadini in allerta

Unitus, Beni Culturali restaura il Fonte Battesimale del Duomo di Viterbo

La Zambelli Orvieto assalta la prima posizione ospitando la Teodora Ravenna

Servizi alla sanità. Confindustria conferma presidente Nardi Schultze, Mazzocchini nel direttivo

"Stradabilia (prove tecniche per un festival di artisti di strada)". Musica con Rossella Costa Trio

In attesa di che

Inaugurato il Nucleo Alzheimer, "modello da esportare ed estendere in Umbria"

"Tu sei Bambino!". Doppio concerto per i cori parrocchiali di Montecchio e Guardea

Babbo Natale a Piazza degli Aceri, festa con l'associazione Ciconiaviva

Vetrya: l'Università della Tuscia presenta i lavori del programma "Semestre in Azienda"

Forestale alla discarica. SAO: "Solo vapore acqueo"

Un re folle

Dopo Orvieto, Voyager fa tappa anche a Viterbo

Orvieto e Perugia insieme per la candidatura unitaria della "Spur - Città Etrusche" al Patrimonio Unesco

Tredicesima seduta del consiglio comunale. In otto punti l'ordine del giorno

"Sacro e Profano". Sergio Canonici espone alla Torre dei Monaldeschi

La Nuova Biblioteca Pubblica "Luigi Fumi" si fa salotto per "Le Streghe"

Al Concerto di Natale alla Camera dei Deputati vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma

Giornata di solidarietà per i più piccoli a San Pellegrino di Norcia

"Natale al Fanello". Musica e danza, aspettando Babbo Natale al mercato straordinario

A Orvieto Scalo si inaugura "La Natività dei Giardini"

Sonorità argentine a Palazzo dei Sette, anteprima per "Orvieto Tango Festival"

In mostra a Civitella del Lago due rarissime stampe ritraenti Orvieto e Amelia

"Sfilata e Aperi....Piero (Aperitivo)...e Tanto Altro"

Le labbra, mio Dio, l'aspide

Al Muzi, l'Orvietana ritrova la Clitunno

Raccolta differenziata, Orvieto balza dal 44% del 2014 al 70%