economia

Coop Centro Italia in campo contro lo spreco alimentare

lunedì 4 febbraio 2019
Coop Centro Italia in campo contro lo spreco alimentare

390.000 kg di prodotti alimentari per un valore di oltre un milione di euro. È questo il risultato complessivo ottenuto nel 2018 dall’impegno quotidiano dei soci e dei lavoratori Coop Centro Italia attraverso il progetto “Buon Fine” che, sin dal 2007, ha lo scopo di combattere gli sprechi trasformandoli in risorse per i più bisognosi.

Tutti i giorni infatti, poco prima della chiusura di ogni negozio, i lavoratori Coop Centro Italia selezionano i prodotti alimentari non più vendibili ma ancora perfettamente commestibili raccogliendoli, in base alla loro tipologia, in contenitori appositi e adatti alla conservazione. Questi vengono poi ritirati direttamente a punto vendita dalle associazioni di solidarietà presenti nei territori con le quali, annualmente, vengono attivate apposite convenzioni.

Parallelamente a questa filiera virtuosa, che “fa bene” anche all’ambiente in quanto riduce il quantitativo di rifiuti prodotti e quindi permette di contenere le emissioni di Co2, nei punti vendita e in tutti i territori in cui opera la Cooperativa vengono promosse e realizzate tante attività di prevenzione e sensibilizzazione, con l’obiettivo di ridurre gli sprechi.

Tra le varie iniziative ad esempio sono stati realizzati dei ricettari del “riuso”, con ricette semplici e gustose frutto della rielaborazione, da parte dei soci Coop, di idee e consigli utili per rispondere concretamente al problema degli avanzi.

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 febbraio

In cammino con il CAI, costeggiando Allerona e i suoi verdi dintorni

Visite pastorali alle Vicarie della Diocesi di Orvieto-Todi. Si inizia da quella di San Giuseppe

La filosofia come scienza di vita al "Caffè Letterario" di Viterbo

Unitus, la ricerca di Agraria e Ingegneria ai vertici in Italia

Affarismi

Zambelli Orvieto dispiaciuta ma pronta a reagire, lo dice Giulia Kotlar

Lavori a Duesanti su strade ed aree pubbliche, in corso la bitumatura nel centro storico

Verso la riqualificazione dell'ospedale. I lavori inizieranno a marzo

Castello di Alviano aperto alle gite scolastiche da tutta Italia

Fiori, i candidi fiori

Unitus, Fondazione Carivit e Accademia dei Lincei insieme per una nuova didattica nella scuola

Beni culturali e sisma, la Regione promuove una mostra alla Rocca di Spoleto di opere recuperate e restaurate

Prorogata fino al 5 marzo la mostra delle Fiaccole Olimpiche

Seconda edizione per "Corri...Amo Orvieto", tappa del 13° Criterium Uisp Gare su Strada

Gori (Anci) replica alla CNA: "La fusione a freddo non funziona"

Per "Amateatro" al Cinema Teatro Amiata "Arriva l'ispettore"

Al Mancinelli "Caruso e altre storie italiane". Nel foyer incontro con il coreografo Mvula Sungani

Via il palo, dentro un milione di visitatori a Civita. Bigiotti: "Al lavoro per potenziare l'offerta turistica"

Convegno su "Aree Interne. Quali prospettive per lo sviluppo del territorio?"

Reduce dal palco di Sanremo, Elodie incontra il pubblico dell'Umbria

Anna Mazzamauro è "Divina". Doppio appuntamento e risate a non finire