economia

"Il valore della piccola impresa in Umbria". Indagine Cna, Confcommercio e Confartigianato

venerdì 30 novembre 2018
"Il valore della piccola impresa in Umbria". Indagine Cna, Confcommercio e Confartigianato

"L’indagine sul valore della piccola impresa in Umbria conferma le caratteristiche del nostro sistema produttivo e l’apporto che la piccola impresa dà in termini di contributo al Pil e all’occupazione in Umbria ed offre anche previsioni importanti circa la fiducia negli investimenti e nuove opportunità di lavoro. Da parte della Regione c’è la massima disponibilità a continuare a lavorare insieme, condividendo l’attivazione o l’aggiornamento di strumenti ‘su misura’ per sostenere sia chi vuol crescere sia chi è piccolo e costruendo strategie per il futuro".

Lo ha affermato la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, intervenendo alla presentazione dell’indagine promossa da Cna,
Confartigianato e Confcommercio dell’Umbria e presentata nel pomeriggio di venerdì 30 novembre a Palazzo Donini. "C’è una strada fatta insieme – ha detto ai rappresentanti delle tre associazioni – e che ha portato ad attivare strumenti importanti, quali ‘Cresco’, a beneficio delle imprese e dell’occupazione. Condividiamo la necessità di proseguire in questa direzione, agendo sulle priorità del credito, dell’innovazione, della formazione, dell’export, tanto più oggi in uno scenario nazionale che si presenta problematico soprattutto per le piccole imprese”.

La presidente Marini ha ricordato “gli impegni assunti con il Defr, il Documento di economia e finanza 2019-2021, sia sul fronte del credito per creare un ‘piccolo ombrello’ per le imprese sia con il mantenere invariata la leva fiscale che l’Umbria – ha sottolineato – usa oltretutto nella misura minima garantendo allo stesso tempo i conti in equilibrio e tutela anche così il sistema produttivo”. "Nel Defr – ha rilevato inoltre – sono previsti investimenti pubblici per 53 milioni di euro e ci sarà una concentrazione di risorse, 280 milioni di euro, legata alla ricostruzione post sisma.

Una mole di risorse senza precedenti e che pone una grande sfida al sistema delle imprese locali, oltre a rappresentare una grande opportunità per la ripresa di un settore quale quello delle costruzioni che è il più destrutturato a causa della crisi". "Individuiamo come impiegare nella maniera più efficace queste risorse e quelle conclusive della programmazione comunitaria – ha detto la presidente Marini – e guardiamo avanti, impostando il modello per il prossimo settennato di programmazione con le priorità indicate che sono quelle del credito, dell’export, dell’innovazione digitale e tecnologica. Come Regione, siamo pronti a lavorare insieme come abbiamo sempre fatto”.

Fonte: Regione dell'Umbria

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 febbraio

Il Treno Verde di Legambiente e FS fa tappa in Umbria. A bordo, l'economia circolare

GamberoRosso - Il vino, di generazione in generazione. L'Orvieto

TouringClub - Le più belle città sotterranee in Italia - regioni del Centro

L'esordio in campionato di Simone Mari (Orvieto Fc) regala subito due goal

Lei espone quadri astratti di anima

"M'illumino di meno". Ecco dove la condivisione accende il risparmio energetico

La Zambelli Orvieto disputa un'amichevole contro Sant'Elia Fiumerapido

Per Orvieto città sicura, Spagnoli (Consap): “Telecamere, giustizia più severa e risorse a forze dell’ordine”

“Orvieto Sicura” che fine ha fatto il progetto?

CNA: "Dalla fusione dei Comuni tante risorse all'Umbria"

Le sculture esterne della Collegiata in un video promozionale a scopo turistico

Comune all'opera per lo "Street Music Festival 2017". A giugno, la settima edizione

Una barba bianca, da grigia che era

Conclusi i lavori al cimitero di Asproli-Porchiano, in partenza a Torregentile

Verdecoprente, il bando scade l'8 marzo. Spettacoli di residenza artistica in sei Comuni

Potatura in corso, senso unico alternato a Canale

Tecnici al lavoro, interruzione di energia elettrica per un'ora nel centro storico

Parterre di mute internazionali per il 31esimo campionato Sips su cinghiale

Sisma e agricoltura, erogati da Agea oltre 28 milioni di euro

Meningite: 23enne ricoverata a Terni, attivata la profilassi

Effetti post sisma sul turismo: minoranze chiedono sgravio su Imu, Tasi e Tari

Nel Cremonese, l'ultimo saluto a monsignor Carlo Necchi

La pineta

Casa di Riposo "San Giuseppe", a giorni il bando europeo per la gestione

Rifiuti, Camillo: "Il sindaco eviti strumentalizzazioni politiche"

Province, azzerati dalla Conferenza Unificata i tagli 2017

Carta Tutto Treno, raggiunto l'accordo con Comitati pendolari e Federconsumatori

Accordo riparto Fondo sanitario nazionale, all'Umbria oltre 1,6 miliardi di euro

Quaresima Eucaristica, il calendario delle celebrazioni

Sì del Consiglio dei Ministri al decreto legge, previste forme di cooperazione rafforzata

Anci: "Ai sindaci più poteri per garantire ordine pubblico e qualità della vita ai cittadini"

Verso "Orvieto in Fiore 2017". Terremoto e rinascita il tema delle infiorate