economia

Umbria, un anno d'oro per il vino. Al Borgo La Chiaracia una produzione di eccellenza

mercoledì 28 novembre 2018
Umbria, un anno d'oro per il vino. Al Borgo La Chiaracia una produzione di eccellenza

Nonostante siano caduti nell’oblio molti degli antichi riti pagani del 1500 in cui venivano accesi tra le vigne dei fuochi propiziatori affinchè i parassiti non colpissero i filari, per l’Umbria è stato un anno d'oro, nonostante le piogge, specie per la recente vendemmia, la cui raccolta ha visto un incremento notevole sia dal punto quantitativo che qualitativo.

Anche il ‘Borgo La Chiaracia’, con la sua collegata’ Agricola Forestale La Chiaracia’, partecipa a questa ricerca della qualità prestando grande attenzione alle tecniche di coltivazione dei suoi vitigni, Vermentino e Pinot nero, che vengono vinificati in purezza. Il Pinot nero in particolare viene portato in affinamento in barrique francesi per 12/16 mesi.  

“Per il  ‘Borgo La Chiaracia’ abbiamo pensato al vino ed alla sua crescita evolutiva come testimonianza viva delle virtù del nostro territorio, un’iniziativa unica nella zona di Castel Giorgio che sta dando grandi soddisfazioni." Anche le etichette dei vini del Borgo la Chiaracia parlano, con carattere, di semplicità ed eleganza, dove moderni tratti e colori si sposano con fondo e segni scuri ed accurati.

"I nostri filari vengono coltivati con grande passione, all’insegna della tradizione vinicola e soprattutto con un’attenzione particolare alle innovazioni che coinvolgono questo importante settore. Il ciclo produttivo è affidato ad un agronomo e ad un enologo di grande professionalità che curano personalmente tutte le fasi della filiera produttiva”. “Attualmente produciamo 6.000 bottiglie l’anno: il “Chia” bianco per il 60%, il “Ra” rosso per il restante 40% ; a breve inoltre prevediamo l’imbottigliamento anche di una ‘bollicina’ con il nome di “Cia’”. 

Fonte: Borgo La Chiaracia Resort & Spa

Commenta su Facebook

Accadeva il 11 dicembre

"ValorePaese". Immobili in concessione, con la promessa di rinascita

Pronta la prima area di sgambatura per cani, già previste altre due

Cena degli Auguri di Natale ed assemblea generale per l'Unitre

Vetrya Orvieto Basket d'autorità in casa della capolista

"Questa nostra Italia". In tanti a Orvieto per l'ultimo libro di Corrado Augias

Pulcinella

Orvieto FC, la prima squadra ritorna in vetta. Momento magico per la società

Orvieto Comune Europeo dello Sport 2017, la tribuna dello Stadio ha il tetto bucato

Quella faccenda lunga della "Settimana Corta"

Comitato Pendolari Roma-Firenze: "Delusi dall'assessore Chianella"

L'Orvietana mette paura alla capolista

In Via Vecchietti torna il Mercatino di Natale della Solidarietà

Pagamento mensa e trasporti, il bollettino arriva a casa

Torna "Valner.In.A.Box", il regalo che non dimentica l'Umbria post sisma

"Campioni in Cattedra" con il Coni, Alessio Foconi alla Scuola Primaria "Barzini"

Gli studenti dell'Istituto Comprensivo a "Mezzogiorno in famiglia"

Televisori sintonizzati su Raitre, Orvieto in onda su "Geo&Geo"

Assemblea regionale di "Potere al Popolo Umbria"

XXV Convegno Internazionale di Studi su Storia e Archeologia dell'Etruria

Prestiti "ad occhi chiusi" in biblioteca per un invito alla lettura a sorpresa

Guasto meccanico all'ascensore del sottopasso ferroviario

In 350 sulla Rupe per la tre giorni di "Orvieto Tango Winter"

Consulta per il sociale e Consulta giovani al Villaggio di Natale con la mostra di pittura

Medaglia d'Oro alla Protezione Civile, sede umbra collegata per la cerimonia

Raffiche di vento e pioggia, si moltiplicano gli interventi dei Vigili del Fuoco

Giornata di studio all'Unitus, Lazio terreno fertile per il futuro