economia

Fondo microcredito, al via le domande. Finanziamenti a tasso zero per giovani e disoccupati

lunedì 5 novembre 2018
Fondo microcredito, al via le domande. Finanziamenti a tasso zero per giovani e disoccupati

"La Regione Umbria, utilizzando  le risorse del POR FSE 2014-2020, avvia l’operatività del fondo di microcredito previsto dal programma ‘Umbria Attiva’ e destinato a giovani ed adulti disoccupati che intendono inserirsi o reinserirsi nel mondo del lavoro attraverso l’avvio di un’attività di lavoro autonomo ovvero d’impresa”.

Lo comunica il vice presidente della Giunta regionale e assessore allo sviluppo economico Fabio Paparelli. “Il Fondo – spiega - complessivamente dispone di una dotazione pari a 3.500.000 euro e viene attivato in due ‘step’. Il primo ‘step’ è destinato ai soggetti già presi in carico e che abbiano beneficiato di una delle misure previste dal Programma delle Politiche del Lavoro 2016-2017, quali voucher e tirocini, e che per questo hanno i requisiti per poter accedere al finanziamento destinato alla creazione d’impresa. Lo stanziamento previsto per questo primo ‘step’ ammonta a 500.000 euro ed è stato appena pubblicato il relativo avviso”.

"Il beneficio per i giovani e gli adulti disoccupati – prosegue Paparelli -  consiste nella possibilità di accedere ad un finanziamento a tasso zero e senza garanzie, che va da un minimo di 6.250 euro ad un massimo di 25.000 euro pari al 75% delle spese previste per l’acquisto di beni funzionali all’avvio di un nuovo progetto imprenditoriale che al massimo possono raggiungere l’importo di 30.000 euro di spesa per investimenti agevolabile”.

"Una importante novità che abbiamo voluto inserire – conclude  l’assessore Paparelli – riguarda la possibilità, qualora entro due anni il progetto sia integralmente realizzato ed abbia originato uno o più posti di lavoro stabili, di fruire di un beneficio a fondo perduto con conseguente riduzione del debito residuo fino al 40% della spesa complessiva, da un minimo di 3.000 euro ad un massimo di 12.000 euro”.                           

Le domande di partecipazione all’avviso “Concessione aiuti per progetti imprenditoriali realizzati da soggetti già beneficiari di interventi del Pacchetto Giovani e Adulti di cui al “Programma delle politiche lavoro 2016-2017”, pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria del 31 ottobre 2018, potranno essere presentate a partire dal 3 dicembre 2018 e fino al 1 luglio 2019 utilizzando la modulistica allegata all’Avviso stesso. Le domande verranno esaminate in ordine cronologico di presentazione fino a concorrenza dei fondi disponibili.

Fonte: Regione dell'Umbria

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 novembre

Tanta Umbria, ancora poco Orvietano nell'Atlante dei Cammini d'Italia

Mostrare per esserci, il progetto di cartellonistica per rifondare sulla bellezza Salci

Chiusa la fase congressuale del Pd, Scopetti confermato segretario

Pendolari sul piede di guerra: "Il futuro dei treni a Orvieto e il silenzio degli amministratori"

Tari, tariffe corrette e conformi alla normativa. Creta: "Non ci sono stati errori"

L'Orvietana punta il Castel Del Piano per riscattarsi dalla sconfitta

A Magione si corre l'Individual Race Attack, tanti orvietani al via

La Filarmonica festeggia Santa Cecilia. Concerto al Teatro Concordia

Parlare di violenza sulle donne per cambiare prospettiva. In Biblioteca, tre appuntamenti

Visita Pastorale del vescovo Benedetto Tuzia. Il decreto di indizione

Alla Rocca dei Papi, conferenza sul genio di Michelangelo

"Orvieto in Philosophia". Per la città della sapienza, Festival di Filosofia in Dialogo e Decade Kantian

Confetti rossi per Alessandra Polleggioni, prima laureata in Informatica Umanistica dell'Orvietano

Scuole, Variati (Upi): "Del totale dei fondi generali solo il 14 per cento destinato alle Superiori"

Ladri in azione in pieno giorno. Paura sull’Alfina

L'Università dell'Arizona presenta il progetto del Museo Archeologico "Poggio Gramignano"

In tanti agli Stati generali della Scuola. Bartolini: "Temi vitali per il futuro dei nostri giovani"

Anas, investimenti per quasi 200 milioni di euro per servizi di progettazione definitiva e fattibilità tecnico-economica

Monte Peglia e Provincia Autonoma di Bolzano, esperienze a confronto per il riconoscimento Mab Unesco

"La Natività ad Orvieto". Decima edizione per il concorso dei presepi, come partecipare

Al Museo di Palazzo Davanzati a Firenze, si presenta il volume di Lucio Riccetti

Giornata di studio su gestione pazienti con Bpco, integrazione Ospedale-Territorio

Al Museo Emilio Greco si presenta il volume "Cristo e il potere. Teologia, antropologia e politica"

Liberati (M5S): "Alta velocità? Poco chiare le risorse, Umbria tagliata fuori dalle opportunità"

Sostanze tossiche, rischio sismico. Consegnata la diffida ai sindaci

"100 Mete d'Italia", riconoscimenti a Monteleone d'Orvieto e Civita di Bagnoregio

"Il Tabarro" di Puccini risuona al Museo della Navigazione nelle Acque Interne

La Quercia

"Non fate come me". A Caffeina Incontri, l'esordio letterario di Massimiliano Bruno