economia

Alessandro Leoni, quando i giovani puntano sull'agricoltura

martedì 27 marzo 2018
di N.M.
Alessandro Leoni, quando i giovani puntano sull'agricoltura

In un periodo non certo roseo per i giovani italiani, c’è chi va controcorrente e torna alle origini. Questa è la storia di Alessandro Leoni, nato in Piemonte, trasferitosi da giovanissimo a Viceno, nel Comune di Castel Viscardo, città natale di suo padre. Si diploma all'Istituto Agrario di Bagnoregio e poi si laurea alla Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi della Tuscia di Viterbo.

Da qui inizia il suo percorso in giro per l’Italia e nord Europa, fino alla collaborazione con il dottor Cotarella, enologo di fama mondiale. Nel 2011 fonda “Feudi Spada”, un’azienda che ha come scopo quello di recuperare il territorio rurale abbandonato e appezzamenti di vigneti ormai in disuso, per riqualificare la zona e non perdere tradizioni centenarie.

In un’intervista, Alessandro, ci parla delle origini del nome della sua azienda Feudi Spada, messo in onore del Principe Orazio Spada, che possedeva diversi territori tra cui Viceno. Fu proprio il principe, in uno dei suoi tanti viaggi che portò il vitigno francese (Grenache), chiamato ora volgarmente “Chianti di Viceno” nelle colline vicenesi.

I nomi dei tre vini prodotti dall’azienda, derivano anch’essi da quel periodo storico. Il vino bianco, “La Marchesa” è chiamato così in onore della marchesa che governava Castel Viscardo, ricordata per le sue opere pie, infatti essa regalava ogni anno, 217 pecore, 25 capre e 2 scrofe ai contadini bisogni, questo senza voler niente in cambio. Li Lasciava per 5 anni finché una commissione non decideva se togliergli oppure no, in base allo stato di benessere che aveva raggiunto il contadino.

Tornando all’azienda, tre sono i vini prodotti, un rosato (Opera), un bianco (La Marchesa), un Rosso (Peppone). Alessandro non si fermerà qui, due nuovi vini saranno presentati in questa estate con l’etichetta disegnata da Moreno Moretti, ed un nuovo appezzamento, sarà interamente dedicato alle famiglie di Viceno che hanno mantenuto nel tempo la tradizione del “Chianti di Viceno”, ma non solo, nel 2018, Feudi Spada, parteciperà all’edizione di Vinitaly.

Vini e non solo, l’azienda gestisce anche 1400 piante di olive che producono tre oli differenti: Il Poggio alle Mulaie, Extra e Soraia. Alessandro ha creato un’azienda giovane a tutto tondo, che ingloba in se innovazione e tradizione, è possibile trovare la produzione sul sito internet www.feudispada.it.

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 dicembre

"Far Web. Odio, bufale, bullismo. Il lato oscuro dei social" nel saggio di Matteo Grandi

Todi Magic Christmas. Tra luci e musica, il Natale dà spettacolo

Lectio Magistralis di Gianrico Carofiglio su "La Ribellione della Bellezza"

Taglio del nastro (arancione) a Palazzo dei Sette per la sede di Cittaslow International

Due incidenti stradali in due giorni

Ad "Arti e Mestieri Expo" vetrina natalizia per i prodotti della Tuscia

L'Istituto Agrario guarda al futuro. Cotarella all'inaugurazione della Cantina Didattica

Il Lions Club per il Merletto Orvietano. Catalogo generale e mostra tematica a Palazzo Coelli

"Sicurezza, Cittadini, Territorio" incontro con il Sottosegretario Bocci

Vetrya Orvieto Basket ospita la Favl per la prima di ritorno

"Prendere a Cuore" per favorire la prevenzione e la riabilitazione dei malati cardiopatici

"Imago VV". A Palazzo Coelli la presentazione del volume di Alberto Satolli

Per Maria Elena

Umbria al vertice del rapporto Istat su servizi prima infanzia

Fondo Beato Giacomo Villa, si conferma anche quest'anno

Open Day all'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente "Bruno Marchino"

Precetto militare interforze nella Chiesa Cattedrale di San Lorenzo

Scuola aperta per tutti, l'Istituto "Dalla Chiesa" si mette in vetrina

Sportello UnitusJob, il ponte tra laureati e mondo del lavoro

I progetti presentati al V Premio Simonetta Bastelli esposti alla Mostra Internazionale di Architettura del Paesaggio

Chiuso in entrambe le direzioni il tratto della Strada Statale 685 delle Tre Valli Umbre

"Natale in Musica 2017". Eventi e concerti dal 16 dicembre 2017 al 28 gennaio 2018

Old Rock City Orchestra in gara su "Classic Rock Italia", come votare

"Salva la tua lingua locale", Rita Santinami tra i sette finalisti del concorso

"Tanti Lati Latitanti" al Lea Padovani. Viaggio nelle relazioni con Ale e Franz

Le giornate del merlo

La Zambelli Orvieto lotta, soffre e vince, battendo in trasferta il Club Italia

La Fidapa - Bpw Italy guarda al nuovo anno. A Orvieto, l'Assemblea del Distretto Centro

Trasferta a Villa Giulia per l'Ecomuseo del Paesaggio degli Etruschi

Il fascino nascosto di "Bagnoregio Underground". Conferenza e mostra a Palazzo Alemanni

I Clown di Fellini a "Particolari. Volti e racconti del Natale bagnorese"

Notti sul ghiaccio alla Fonte del Rigombo, si pattina con "Acquapendente On Ice"

"Lavandaia Day" in compagnia della Compagnia delle Lavandaie della Tuscia

Fumo bianco a "Le Crete", cittadini in allerta

Unitus, Beni Culturali restaura il Fonte Battesimale del Duomo di Viterbo

La Zambelli Orvieto assalta la prima posizione ospitando la Teodora Ravenna

Servizi alla sanità. Confindustria conferma presidente Nardi Schultze, Mazzocchini nel direttivo

"Stradabilia (prove tecniche per un festival di artisti di strada)". Musica con Rossella Costa Trio

In attesa di che

Inaugurato il Nucleo Alzheimer, "modello da esportare ed estendere in Umbria"

"Tu sei Bambino!". Doppio concerto per i cori parrocchiali di Montecchio e Guardea

Babbo Natale a Piazza degli Aceri, festa con l'associazione Ciconiaviva

Vetrya: l'Università della Tuscia presenta i lavori del programma "Semestre in Azienda"

Forestale alla discarica. SAO: "Solo vapore acqueo"

Un re folle

Dopo Orvieto, Voyager fa tappa anche a Viterbo

Orvieto e Perugia insieme per la candidatura unitaria della "Spur - Città Etrusche" al Patrimonio Unesco

Tredicesima seduta del consiglio comunale. In otto punti l'ordine del giorno

"Sacro e Profano". Sergio Canonici espone alla Torre dei Monaldeschi

La Nuova Biblioteca Pubblica "Luigi Fumi" si fa salotto per "Le Streghe"

Al Concerto di Natale alla Camera dei Deputati vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma

Giornata di solidarietà per i più piccoli a San Pellegrino di Norcia

"Natale al Fanello". Musica e danza, aspettando Babbo Natale al mercato straordinario

A Orvieto Scalo si inaugura "La Natività dei Giardini"

Sonorità argentine a Palazzo dei Sette, anteprima per "Orvieto Tango Festival"

In mostra a Civitella del Lago due rarissime stampe ritraenti Orvieto e Amelia

"Sfilata e Aperi....Piero (Aperitivo)...e Tanto Altro"

Le labbra, mio Dio, l'aspide

Al Muzi, l'Orvietana ritrova la Clitunno

Raccolta differenziata, Orvieto balza dal 44% del 2014 al 70%