economia

Modifiche alla viabilità, arriva la fibra ottica nel centro storico

sabato 13 gennaio 2018
Modifiche alla viabilità, arriva la fibra ottica nel centro storico

A partire da lunedì 15 gennaio 2018 fino al termine dei lavori stimato intorno alla fine di febbraio 2018, saranno eseguiti i lavori di scavo per il passaggio della fibra ottica in diverse vie e piazze del centro storico di Orvieto, progetto esecutivo Ngan Light. Nel periodo di esecuzione dei lavori saranno effettuate delle chiusure al traffico lungo le interessate (secondo l’allegato cronoprogramma semplificato), individuando nel contempo i percorsi alternativi per la viabilità.

Essendo impossibile in questa fase disciplinare dettagliatamente tutti gli interventi per l’atteso e positivo arrivo della fibra ottica nel centro storico che, per contro, potrebbe arrecare qualche disagio alla circolazione stradale, in base allo stato di avanzamento dei lavori saranno emesse specifiche ordinanze per l’istituzione di divieto transito e sosta.Lo rende noto il Settore Vigilanza del Comune, il cui Dirigente ha emanato la seguente disciplina relativa alla prima fase del programma dei lavori:

1) A partire da lunedì 15 gennaio fino a lunedì 22 gennaio 2018, le vie di seguito elencate saranno disciplinate come segue:

- Via San Leonardo – dal 15 al 18 gennaio divieto di transito;
- Via Clementini, da Piazza Buzi a Via dei Lattanzi – dal 15 al 18 gennaio divieto di transito;
- Via Albani, da Via Cipriano Manente a Via Adolfo Cozza – dal 15 al 18 gennaio divieto di transito. Tutto il traffico veicolare su Piazza Ippolito Scalzo sarà deviato in uscita su Via Luca Signorelli che, durante tale periodo sarà riaperta al transito;
- Via Cipriano Manente – dal 15 al 18 gennaio divieto di transito eccetto residenti della via;
- Via del Pozzo Bianco – dal 15 al 22 gennaio divieto di transito;
- Via delle Donne – dal 15 al 22 gennaio divieto di transito.

2) Per tutte le altre date di intervento saranno emanate ordinanze specifiche prima dell’inizio dei lavori.

3) La ditta esecutrice curerà l’apposizione e la rimozione a fine lavori di tutta la segnaletica necessaria alla chiusura delle vie.

Il Comando della Polizia Locale adotterà tutti quei provvedimenti che si rendano necessari a garantire il normale flusso della circolazione.

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Orvieto

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 gennaio

Madame Bovary

Indagine della Procura, le puntualizzazioni di Enel

Giorno della Memoria, ricordare per prevenire. Iniziative della Cgil a Perugia e Terni

Conferenza su "Il mito di Giulia Farnese: amori, potere, storia…"

Robotica e agricoltura di precisione con il Progetto Pantheon

Orvieto FC, la prima squadre batte il GubbioBurano secondo in classifica

Per la Zambelli Orvieto è un momento magico, conquistata Montecchio Maggiore

Orvietana, sconfitta pesante contro il San Sisto

Finisce in carcere per una rapina in banca messa a segno due anni fa

Sicurezza, trecento controlli in due settimane sul territorio

Rti avanza richieste economiche al Comune, Tardani interroga il sindaco

Lia Tagliacozzo presenta il libro "La Shoah e il Giorno della Memoria"

L'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea per il Giorno della Memoria

In biblioteca lettura di "Sonderkommando Auschwitz" di Shlomo Venezia

Dal Castello Baronale alla Cappella Baglioni, fino al caffè a Villa Lais

Contro Azzurra Orvieto, Campobasso resiste ma non passa

Una brutta Vetrya Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Violenza di genere, firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del sistema regionale di contrasto

"A spasso con ABC", giornata finale per i narratori del futuro

Sul palco del Rivellino, Anna Mazzamauro è "Nuda e Cruda"

Iniziative in tutta l'Umbria per San Francesco di Sales, patrono di giornalisti e comunicatori

"Col trattore in Complanare", in 140 a Ciconia per la benedizione dei mezzi agricoli

Il consiglio regionale FIE Umbria conferma alla presidenza Giulia Garofalo

Rumori di lavori in corso a Palazzo Monaldeschi, Olimpieri (IeT) interroga il Comune

Al Concordia, serata dedicata al teatro con "Il Canto del Gallo"

Comitato Scansano Sos Geotermia: "Il pericolo non va esportato in Maremma"