economia

Tassa di soggiorno, sì alla modifica del Regolamento. Ecco cosa cambia

mercoledì 27 dicembre 2017
Tassa di soggiorno, sì alla modifica del Regolamento. Ecco cosa cambia

Sette sì della maggioranza, sei astensioni da parte dell'opposizione. Questi i numeri con cui nella seduta post-natalizia di mercoledì 27 dicembre, il Consiglio Comunale ha approvatola modifica degli artt. 2-3-7 del Regolamento Comunale per la gestione dell’imposta di soggiorno approvato ad aprile del 2016 e, precisamente:

- all’Art. 2 viene inserito il comma 4: “Presupposto dell’imposta è l’alloggio nelle strutture ricettive alberghiere ed extralberghiere per tali si intendono: alberghi, alberghi diffusi, villaggi albergo, country house, case ed appartamenti per vacanze, appartamenti ammobiliati per uso turistico, affittacamere, bed & breakfast, case per ferie, case religiose di ospitalità, centri soggiorno studi, ostelli per la gioventù, centri di vacanza per ragazzi, agriturismi, strutture ricettive all’aria aperta, quali campeggi, aree attrezzate per la sosta temporanea e residenze d’epoca, nonché gli immobili destinati alla locazione breve, di cui all’art.4 del D.L. n.50/2017, convertito in Legge n. 96/2017”;

- All’art. 3 viene inserito il comma 2: “I soggetti responsabili degli obblighi tributari sono: il gestore o il proprietario della struttura ricettiva di cui all’art. 2, comma 4; il soggetto che incassa il corrispettivo del soggiorno di cui all’art.4, comma 5 ter del D.L. n.50/2017, convertito in Legge n. 96/2017 e, per i soggetti non residenti in Italia, l’eventuale rappresentante fiscale di cui all’art. 4 comma 5 bis dello stesso decreto. In questi casi, la riscossione deve essere espressamente disciplinata con apposita convenzione”;

- All’art. 7 vengono inseriti i commi 3-4-5-6: “3) La dichiarazione mensile deve essere effettuata accreditandosi al portale on line messo a disposizione dal Comune di Orvieto; 4) I gestori delle strutture ricettive hanno l’obbligo di conservare per 5 anni la documentazione relativa ai pernottamenti, all’attestazione di pagamento dell’imposta da parte di coloro che soggiornano nelle strutture e le dichiarazioni rilasciate dal cliente per l’esenzione dall’imposta di soggiorno, al fine di rendere possibili i controlli tributari da parte del Comune di Orvieto; 5) La dichiarazione va presentata anche in caso di presenze uguali allo 0; 6) I soggetti responsabili degli obblighi tributari, di cui all’art. 3 comma 2, in qualità di agenti contabili, sono tenuti alla presentazione al Comune di Orvieto del conto della gestione secondo le modalità previste dalla legislazione vigente”.

E’ stato inoltre stabilito che l’efficacia dell’imposizione per le locazioni brevi di cui alla legge n. 96/2017 avrà decorrenza dal 1° febbraio 2018.
Come è noto, il D.L. n. 50/2017, convertito in Legge n. 96/2017 definisce la locazione breve con la quale vengono stipulati contratti di locazione di immobili ad uso abitativo di durata non superiore a 30 giorni, inclusi quelli che prevedono la prestazione dei servizi di fornitura di biancheria e di pulizia dei locali, stipulati da persone fisiche, al di fuori dell’esercizio di attività d’impresa, direttamente o tramite soggetti che esercitano attività di intermediazione immobiliare, ovvero soggetti che gestiscono portali telematici, mettendo in contatto, persone in cerca di un immobile con persone che dispongono di unità immobiliare da locare.

Inoltre stabilisce che il soggetto che incassa il canone o il corrispettivo, ovvero che interviene nel pagamento dei predetti canoni o corrispettivi, è responsabile del pagamento dell’imposta di soggiorno e degli ulteriori adempimenti previsti dalla legge e dal regolamento comunale; la Legge Regionale n. 8/2017, definisce gli alloggi locati per finalità turistiche e obbliga i soggetti che intendono locare questi appartamenti a darne comunicazione al SUAPE del Comune.

"In funzione della Legge 50/2017 - ha spiegato il sindaco Giuseppe Germani nell'illustrare l'atto - equipariamo gli affitti brevi all’altra serie di affitti dedicati al turismo, anch’essi inseriti negli obblighi della Tassa di Soggiorno. Per raggiungere questo obiettivo, quindi, con questo atto si va a modificare il regolamento. Inoltre, dal 1° febbraio 2018 la comunicazione dovrà avvenire per via telematica attraverso un software di cui l’Amministrazione si è dotata a seguito di esplicita richiesta degli stessi operatori, che da circa due mesi hanno condiviso tale percorso. La normativa prevede espressamente l’applicazione dell’Imposta di soggiorno alle locazioni turistiche brevi, pertanto, viene modificato l’art. 2 del vigente Regolamento Comunale, così come l’art. 3 inserendo quali sono i soggetti responsabili degli obblighi tributari sono, cioè: il gestore o il proprietario della struttura ricettiva, il soggetto che incassa il corrispettivo del soggiorno e, per i soggetti non residenti in Italia, l’eventuale rappresentante fiscale. In questi casi, la riscossione viene espressamente disciplinata con apposita convenzione”.

Ampi stralci del dibattito, a cura dell'Ufficio Stampa del Comune di Orvieto, sono consultabili a questo indirizzo.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 gennaio

"Più o meno alle tre" con i Lettori Portatili. Andrej Longo presenta "L'altra madre"

Sabato 28 gennaio casting per il nuovo film di Alice Rohrwacher

Nello scavo della piramide di via Ripa Medici ritrovato il cibo degli Etruschi

Corso di Sociocrazia con Pierre Houben all'Auditorium

Orvieto, Via del Corso

L'Orvietana Rugby vince ancora al De Martino

Olimpieri (IeT): "Con Germani il Comune torna a privatizzare"

Prima seduta del nuovo Consiglio Provinciale, convalida degli eletti e giuramento del presidente

Ad aprile torna la Coppa degli Etruschi

Fabrizio Bentivoglio porta "L'ora di ricevimento" al Teatro Comunale di Todi

Imprese Creative, a disposizione 2,8 milioni di euro. Illustrati i criteri del primo bando regionale

Oltre 400 richieste in due mesi nei punti informativi di Sii, Ati e Assoconsumatori

Promozione turistica, l'Umbria presente per la prima volta all'Holiday World di Dublino

Atletica Libertas Orvieto, tanti gli eventi e le manifestazioni in arrivo nel 2017

Seduta plenaria della Pro Loco per l'approvazione dei bilanci

Prima seduta del consiglio comunale. In quindici punti l'ordine del giorno

Al Teatro Santa Cristina, il recital "...ed ora sono nel vento..."

Sisma, si riunisce comitato istituzionale. Marini: "Massimo supporto a sindaci dall'ufficio speciale ricostruzione"

Studenti in Comune per presentare "Testimoni della Memoria. Il nostro viaggio in Polonia"

Linea ferroviaria Orte-Foligno-Perugia, ripristinate due fermate

Cena a base di solidarietà. Serata speciale organizzata dai ragazzi dell'Oratorio San Filippo Neri e dagli studenti dell'Alberghiero

Donne vittime di violenza, in Regione firmato il protocollo per l'inserimento lavorativo e sociale

Sottoscritto il protocollo d'intesa tra Perugia e Orvieto per l'iscrizione delle Città Etrusche al Patrimonio Unesco

Al Teatro Boni va in scena "L'istruttoria" di Peter Weiss

"Viaggio nell'Operetta". Seconda tappa con Katia Ricciarelli e Andrea Binetti

Iaia Forte al Teatro Boni con "Tony Pagoda. Ritorno in Italia"

Benedizione dei Trattori a Ciconia. Gli agricoltori offrono il frutto del loro lavoro

"Comunicare speranza e fiducia nel nostro tempo". Il vescovo incontra i giornalisti per S.Francesco di Sales

Incontro su "La persecuzione in Europa e i suoi effetti anche a San Venanzo"

Uisp, la squadra Umbria Nuoto master cresce

Meteo

mercoledì 24 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 7.0ºC 72% buona direzione vento
15:00 11.8ºC 70% buona direzione vento
21:00 4.5ºC 93% buona direzione vento
giovedì 25 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 5.8ºC 90% buona direzione vento
15:00 10.5ºC 72% buona direzione vento
21:00 3.7ºC 97% buona direzione vento
venerdì 26 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 6.4ºC 93% buona direzione vento
15:00 9.3ºC 86% buona direzione vento
21:00 7.3ºC 93% buona direzione vento
sabato 27 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.3ºC 85% buona direzione vento
15:00 11.0ºC 76% buona direzione vento
21:00 8.4ºC 89% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni