economia

Bari tira dritto: "integrazione urgente per ragioni incontrovertibili"

venerdì 23 giugno 2017
di Banca Popolare di Bari
Bari tira dritto: "integrazione urgente per ragioni incontrovertibili"

Il Gruppo Banca Popolare di Bari intende fornire alcune precisazioni sull’integrazione della controllata Cassa di Risparmio di Orvieto, acquisita nel marzo 2009, alla luce delle recenti notizie di stampa e delle dichiarazioni di vari esponenti delle istituzioni locali.

Il Gruppo BPB è convinto che il rafforzamento del proprio ruolo sul territorio orvietano passi per l’integrazione della Cassa nella Capogruppo, in modo da poter utilizzare nel migliore dei modi i benefici legati alle sinergie di scala e di scopo, sia sui costi che sui ricavi.

Questa convinzione, oltre ad essere già riflessa nel vigente piano industriale del Gruppo, trova piena conferma nella tendenza alla razionalizzazione degli assetti dei Gruppi bancari nazionali, frutto anche di un contesto esterno profondamente mutato. Tale tendenza, inoltre, risponde pienamente alle aspettative dei Regolatori.

Alla luce di ciò, Banca Popolare di Bari, nella sua qualità di capogruppo, ha dato impulso al processo di integrazione, ritenuto ormai urgente per incontrovertibili ragioni industriali e regolamentari. In tal senso, ha portato la tematica all’attenzione del Consiglio di Amministrazione della Cassa e del socio Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, di cui ha incontrato il vertice.

La Banca prende atto della posizione – divergente – assunta dalla Fondazione, ma non può che confermare le proprie posizioni, frutto di valutazioni ben precise e funzionali all’unico suo obiettivo reale, che è quello di creare le migliori condizioni per offrire un servizio professionale e soddisfacente al territorio in cui operano le Filiali e le Persone della Cassa Il perseguimento di tale obiettivo non poggia sulla soluzione societaria adottata, ma sulla efficacia delle strategie e delle azioni volte a rafforzare la presenza del Gruppo secondo una logica di maggiore efficienza, nonché sulla volontà delle persone di impegnarsi in tale direzione.

La Banca confida nel poter sviluppare un confronto proficuo e costruttivo con la Fondazione, offrendo tutti gli elementi utili a chiarire la valenza strategica dell’operazione di aggregazione nell’interesse del territorio orvietano e più in generale nella regione Umbria.

Eguale confronto è pronta ad avviare con le altre istituzioni locali, sul presupposto che l’iniziativa di Banca Popolare di Bari non mira certo a sottrarre la banca alla comunità orvietana, ma, piuttosto, a restituire alle famiglie, alle imprese e alle istituzioni del territorio una presenza bancaria più forte, più stabile e più efficiente.

 

Nota della Banca Popolare di Bari

 

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 luglio

Tre torchi per l'arte. Calcografia, xilografia e litografia nell'ex chiesa di Sant'Anna

"Voyager. Ai confini della conoscenza" torna in Umbria. Ecco dove

Aspettando "Uff", a Castel Viscardo l'energia di Eusebio Martinelli Gipsy Orkestar

Nasce il comitato Caprarola-Carbognano per la difesa del territorio, dell'ambiente e della salute

Settimane della Cultura, una terza edizione piena di eventi

Servizio telefonico interrotto per alcune utenze di Canale Nuovo. "Scandaloso e incredibile"

Ancora fuoco tra Umbria, Toscana e Lazio dove è stato chiesto lo stato di emergenza

Due anni per un'ecografia cardiaca. PCI: "Il sindaco si muova in difesa della sanità"

Edilizia scolastica, nel prossimo triennio lavori di adeguamento in oltre duecento scuole

Incontro su "Infrastrutture e trasporti: l'Umbria, il piano industriale FS, la viabilità stradale"

La presidente della Regione incontra il nuovo questore di Terni

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 5

Incendi nelle aree naturalistiche, FAI e CAI si rivolgono al Ministro Galletti

Costituito il Comitato per la Campagna "Ero Straniero. L'Umanità che fa bene"

Il Corsica si aggiudica il Torneo dei Quartieri

Beni culturali, parte il primo programma post-sisma per 20 milioni di euro

Cestistica Azzurra Orvieto conferma Margherita Monaco

I licaoni di Cristo

In Duomo l'ultimo saluto a Giuseppina Mattia

Contributi a tanti eventi, spicci (non ancora erogati) all'associazione "Lea Pacini"

Il Pullman Azzurro della Polizia fa tappa a Villa Paolina per parlare di sicurezza stradale

Riunito il "Tavolo Verde", proposte per froteggiare i maggiori fabbisogni legati alla siccità

Per "MuseiOn" all'Anfiteatro Pistonami, concerto-spettacolo "Confesso che ho vissuto"

A Pietro Belli il diploma di onorificenza come Cavaliere

L'Odissea di Blas Roca Rey chiude la rassegna "Teatri di Pietra"

"Completare il rifacimento delle strade è un obbligo"

Ginevra di Marco alla terza edizione di "Francigena Folk Festival"

Dopo anni, la nuove legge sulla rigenerazione urbana della Regione Lazio

S'infiamma il mercato dell'Orvietana. Locchi primo colpo

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni