economia

Turismo di Pasqua, le presenze lasciano ben sperare Orvieto

martedì 18 aprile 2017
Turismo di Pasqua, le presenze lasciano ben sperare Orvieto

Meno di altri anni, forse, ma comunque più degli altri giorni, i turisti sulla Rupe. Se il numero di roulotte e camper è ancora un indicatore attendibile delle presenze nella città del Duomo, il ponte di Pasqua 2017 va in archivio con numeri che lasciano ben sperare anche se sono indicatore, al tempo stesso, di un turismo mordi e fuggi che ancora non fa la differenza per quanto riguarda le attività commerciali. Soddisfazione tra i ristoratori, più cautela tra gli albergatori. In molti, italiani e stranieri, tuttavia, nella loro visita umbra non hanno rinunciato a fare visita ad Orvieto.

In fila, per immortalare i principali monumenti e le vedute cittadine più suggestive. Qualche incertezza meteorologica non ha, infatti, scoraggiato neanche stavolta i turisti che già alla vigilia del venerdì Santo avevano raggiunto la città. Ad accoglierli, i mercatini dell'artigianato di via Filippeschi e lungo corso Cavour che hanno richiesto modifiche al transito delle auto. Dopo la pausa invernale, con l’arrivo della primavera, al Mancinelli è ripresa anche l’iniziativa “Visita a teatro”.

Complice il ponte di Pasqua, anche il Museo etrusco “Claudio Faina” è rimasto aperto anche ieri eccezionalmente fino alle 18, come contributo alla volontà di ampliare l’offerta turistica della città e presentare il suo eccezionale passato etrusco. Una visita in queste giornate sarà anche l’occasione per apprezzare, senza una maggiorazione del biglietto d’ingresso, la mostra “L’intrepido Larth. Storia di un guerriero etrusco” che è stata appena inaugurata e che interessa anche il Museo archeologico nazionale.

 

Pubblicato da Gianni il 18 aprile 2017 alle ore 14:35
Come ogni volta scusatemi, ma permettetemi di ringraziare i volontari della Protezione Civile ed i Vigili che riescono a mantenere vivibilissima la città indirizzando i turisti, evitando ingorghi e gente incastrata con la macchina in qualche vicoletto. Da qualche tempo a questa parte l'organizzazione non fa una piega, plauso. (Ovviamente a mio modesto parere e da quello che vivo in queste festività).
Pubblicato da Carlo il 18 aprile 2017 alle ore 16:33
Ho assistito in Piazza Duomo il giorno di Pasqua, uscendo dalla messa, ad una scena che la dice lunga sulla qualità e gestione del turismo: i proprietari di 4 SUV parcheggiati spavaldamente in mezzo alla piazza che si sono meravigliati ritornando (con sulle mani le borse della spesa del supermercato meta) che la polizia municipale li stesse aspettando per dirgli che lì non si può parcheggiare... IL CARRO ATTREZZI CI SAREBBE VOLUTO!

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 ottobre

Il Boni pronto a volare. Aperta la campagna abbonamenti, via alla nuova stagione teatrale

Sogni incrociati

Bollette pazze, Olimpieri (IeT) chiede conto con un'interpellanza dell'accaduto

L'Istituto Agrario di Fabro vola in Sicilia per conoscere la cooperativa "Lavoro e non solo"

Le impressioni di capitan Serena Ubertini dopo l'esordio vincente della Zambelli Orvieto

Uffici postali. Gori: "Bene tavoli confronto regionale, impegno comune evitare riduzioni servizio"

Ceramica, Paola Biancalana e Andrea Miscetti sul podio del concorso "Il segno del tempo"

Forza Italia: "Acquapendente invasa dai topi, c'è troppa immondizia in giro"

In marcia con la Polisportiva verso la chiesa della Madonna di Loreto

Le tre slide mancanti di Palazzo Chigi

"Senza Monete" compie tre anni. Festa all'Emporio del Riuso e dello Scambio

Per "Lezioni di Storia" al Teatro Mancinelli arriva Alberto Mario Banti

Mano tesa tra la Scuola di Musica "Casasole" e la Filarmonica "Mancinelli"

Sicurezza all'ex caserma Piave con "Crash Scene. Indicazioni Salva Vita"

Dopo otto anni torna il "Bollettino sulla situazione economica e sociale dell'Area Orvietana"

Case popolari, c'è il bando. Per la presentazione delle domande c'è tempo fino al 29 novembre

FotograMia

Giubileo, in corso le iniziative per le Settimane della Misericordia

Torna l'Operazione Mato Grosso. Giovani al lavoro a sostegno dell'America Latina

"Aspettando Halloween". Festa alla sala parrocchiale della Segheria

"Non c'è sicurezza senza prevenzione". Sul tavolo, le criticità del territorio umbro

Ritrovato l'uomo smarrito nei boschi. Terzo caso in quindici giorni

Orvietana, faccia a faccia con i due fratelli Fillippo e Giuliano Avola

Al frantoio Cecci di Monterubiaglio torna "Pane e Olio". Le degustazioni si fanno solidali

Ilaria Alpi si è suicidata?

"Arte sui muri. Street art e urban art". Giornata di studi all'Università della Tuscia

Meteo

giovedì 19 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

--

--

--

--

--

--

21:00 11.2ºC 78% buona direzione vento
venerdì 20 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 18.0ºC 54% buona direzione vento
15:00 21.6ºC 38% buona direzione vento
21:00 11.7ºC 75% buona direzione vento
sabato 21 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.7ºC 55% buona direzione vento
15:00 21.9ºC 43% buona direzione vento
21:00 13.1ºC 90% buona direzione vento
domenica 22 ottobre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.7ºC 83% buona direzione vento
15:00 19.4ºC 69% buona direzione vento
21:00 10.6ºC 85% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni