economia

Ficulle ottiene la Bandiera Gialla ACTItalia del Turismo Itinerante

lunedì 10 aprile 2017
di Davide Pompei
Ficulle ottiene la Bandiera Gialla ACTItalia del Turismo Itinerante

Verdi, le distese che incorniciano gli scorci del centro storico di Ficulle. Gialla, la bandiera che da oggi sventola nel secondo Comune - per numero di abitanti - tra i cinque dell'Alto Orvietano. Un riconoscimento di qualità, assegnato finora solo a 35 località su tutto il territorio nazionale, che si distinguono per gli investimenti e i servizi a favore dell’accoglienza del cosiddetto "Turismo del Movimento".

A conferirlo, venerdì 7 aprile, in occasione della riunione plenaria della Commissione Saggi ACTItalia tenutasi alla Casa dell'Architettura di Roma, il presidente della Federazione Nazionale Associazione Campeggiatori Turistici d'Italia (ACTItalia) Pasquale Zaffina che, con la sua rete di Club sparsi su tutto il territorio nazionale, intende stringere accordi con le comunità locali, con il preciso scopo di "collaborare al loro sviluppo economico, incentivare e promuovere occasioni di genuina accoglienza".

Ma anche "aiutarle a realizzare attrezzature capaci di favorire l'integrazione tra il turista–ospite e la cittadinanza locale, creando al tempo stesso una rete tra quelle località che garantiscono di avere a cuore il benessere dei turisti itineranti". Filosofia, questa, che il Comune di Ficulle sembra da tempo aver abbracciato. Fino alla conquista della Bandiera Gialla del Turismo Itinerante.

Comprensibile, la soddisfazione dell'Amministrazione Comunale per un riconoscimento che "conferma la qualità dell’area sosta di Ficulle e l’opportunità turistica offerta da questo particolare settore che apprezza molto l’autenticità del borgo e la sua tranquillità, abbinati a un’area sosta ben inserita nel verde, dotata di servizi e giochi per bambini e molto vicina al centro storico".

"Un turismo – ha sottolineato l'assessore Paola Lanzi, ritirando il riconoscimento – certamente importante, seppure difficile da tracciare. Per questo, come Amministrazione Comunale, nel 2016 abbiamo promosso il monitoraggio dell’utilizzo dell’area camper, rivelando presenze per oltre 250 equipaggi, vale a dire oltre 500 persone, che hanno pernottato almeno una notte nell’area sosta, provenienti per il 58% da paesi stranieri e per il 42% dall’Italia. Un turismo senza stagionalità, che tuttavia si intensifica molto nel periodo compreso tra aprile e novembre".

Doppia la soddisfazione, espressa anche per un altro riconoscimento individuale assegnato nella stessa giornata dalla Federazione Nazionale ACTItalia a Giampaolo Mezzoprete, inserito nell’Albo d'Oro di ACTItalia, "per il prezioso contributo dato allo sviluppo del turismo itinerante a Ficulle e alla qualità dell'area di sosta con un’intensa opera di volontariato nel settore, iniziata con la costituzione dell’area avvenuta nel 1991 e portata avanti ininterrottamente e con entusiasmo fino ad oggi".

ACTItalia è consapevole, infatti, che "il cuore pulsante della nazione, costituito dai piccoli Comuni, è portatore di una genuina ospitalità basata su elementi semplici e spontanei, incorniciato da ambientazioni di cui il sistema ambientale e naturale italiano è giustamente orgoglioso. Gli abitanti, tutori di questi luoghi unici, sono chiamati a parlare della loro storia e della loro cultura e a presentare la loro cucina, il sapore delle buone tradizioni, l’impianto urbanistico, i caratteri edilizi".

Pubblicato da Luca il 10 aprile 2017 alle ore 12:25
grande FICULLE!!!!! state facendo bellissime cose
Pubblicato da Piero il 11 aprile 2017 alle ore 08:50
Caro Luca la piazzola è del 1991, c'è scritto anche nell'articolo.
A Ficulle si sono sempre fatte cose bellissime.
Pubblicato da Ficulle è stato uno dei primi comuni in assoluto ad accettare ed incrementare il turismo itinerante: questi riconoscimento se lo merita più di ogni altro. Maurizio Valenzi. il 11 aprile 2017 alle ore 11:53
Pubblicato da ficullese!!! il 11 aprile 2017 alle ore 14:58
Egregio Piero, anche la palestra è di molti anni fa ma non era mai stata messa in funzione. Anche se parzialmente adesso è utilizzabile e c'è un bel progetto con le ragazze della pallavolo. Purtroppo questi amministratori che si fanno in quattro per il Paese, a molte persone come lei, forse non sono simpatici, ma almeno visto i tempi provano a fare qualcosa, invece del tanto immobilismo che ha fatto di Ficulle una piccola Civita. E questo non per colpa di chi ci Amministra ora.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 giugno

Convegno sulla Grande Battaglia di Montegabbione del '44

A Benevento il 4° Festival della Poesia italiana della LietoColle. Tema privilegiato: "L'ustione nella poesia"

Presidio ospedaliero: scontento, petizioni, problemi su problemi. Ne parliamo con il consigliere regionale Fausto Galanello

L'interrogazione del cons. regionale Galanello sulle carenze dell'Ospedale di Orvieto e le criticità del modello socio-assistenziale comprensoriale

Preoccupazione di OCC per il depotenziamento del Day Hospital Oncologico dell'Ospedale di Orvieto. Chiesto un incontro al Direttore generale

Valorizzazione del Lago di Corbara. Passa per tre fasi la proposta orvietana di restyling

La Compagnia di Teatro Integrato “Amleto in Viaggio” al Festival di Cultura Contemporanea (Ac)Cenni 2010

Assemblea programmatica per l'associazione Promogest. Si parlerà di progetti, iniziative, consuntivi, prospettive

A Monteleone tutto pronto per la "Notte dei Luminari", festa caratteristica in onore dei Santi patroni Pietro e Paolo

Ieri, oggi e domani

Sciopero generale, venerdi 25 giugno l'Umbria si ferma per otto ore

Due viterbesi sospettati dei furti di Sferracavallo e Castel Viscardo

Criticità dell'Ospedale di Orvieto. Un gruppo di cittadini orvietani invita a sottoscrivere una petizione

GENTE CHE PASSA. Orvietani dal vero tratteggiati dalla penna degli alunni di una classe della media Scalza - Signorelli

SUPER BOY

LA  SIGNORA  DEI SOGNI

Acqua: una merce o un bene comune? Ne parla sabato Luca Martinelli di Altraeconomia

Meteo

sabato 24 giugno
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 30.0ºC 38% buona direzione vento
15:00 33.4ºC 31% buona direzione vento
21:00 22.5ºC 54% buona direzione vento
domenica 25 giugno
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 29.7ºC 46% buona direzione vento
15:00 31.8ºC 39% buona direzione vento
21:00 22.6ºC 69% buona direzione vento
lunedì 26 giugno
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 29.5ºC 41% buona direzione vento
15:00 33.4ºC 31% buona direzione vento
21:00 24.2ºC 61% buona direzione vento
martedì 27 giugno
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 30.7ºC 34% buona direzione vento
15:00 33.2ºC 27% buona direzione vento
21:00 22.0ºC 57% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni