economia

La Banca Popolare di Bari non svaluta le azioni: il recesso a 7,50 euro. E a dicembre si trasformerà in spa

venerdì 25 novembre 2016
La Banca Popolare di Bari non svaluta le azioni: il recesso a 7,50 euro. E a dicembre si trasformerà in spa

Nessuna svalutazione e prezzo delle azioni inalterato. La Banca Popolare di Bari conferma che il prezzo di recesso per azione sarà di 7,50 euro, praticamente una cifra uguale al valore attuale di ogni titolo della Bpb. La notizia arriva al termine di un consiglio di amministrazione in cui i dirigenti del più grande istituto bancario del Sud hanno prima di tutto stabilito la data della prossima assemblea in cui la Bpb si trasformerà da popolare a società per azioni, rispettando quanto previsto da un decreto del governo.

Come previsto, l'assemblea dei soci è stata convocata per il 10 dicembre prossimo in prima convocazione e l'11 dicembre in seconda convocazione. Nel corso del cda però, l'istituto ha anche reso noto il valore della liquidazione delle azioni. "Tale valore - è scritto in una nota della banca - è stato definito dal consiglio di amministrazione con il supporto di due advisor finanziari (professor Enrico Laghi e Deloitte Financial Advisory Srl)". Un prezzo figlio della politica sui crediti e gli accantonamenti effettuati lo scorso anno.

La notizia era la più attesa fra gli oltre 69mila azionisti della banca che nelle prossime assemblee potranno votare contro la trasformazione in spa dell'istituto se vorranno avvalersi del diritto di recesso e, dunque, vendere le loro azioni. Un diritto che però al momento è congelato, visto che la banca ha deciso di disporre la limitazione del diritto al rimborso con fondi propri della banca. Del resto, è lo stesso 'decreto banche' del governo che ha permesso il congelamento temporaneo del recesso dei soci dalla banca nel passaggio da popolare in spa.

La vendita delle azioni potrà comunque avvenire. I timori di un ulteriore calo del valore delle azioni sono svaniti. Già ad aprile scorso il prezzo per azione era passato da 9,15 euro agli attuali 7,50 euro, subendo un calo del 21 per cento e gettando nel panico migliaia di azionisti. La decisione di mantenere il prezzo attuale rassicura gli azionisti ed è anche una conseguenza dell'esito positivo dell'ispezione di Bankitalia appena chiusa.

Le associazioni dei consumatori sono soddisfatte: "La decisione di stabilire come prezzo di recesso l'attuale valore delle azioni - commenta Antonio Pinto, presidente di Confconsumatori Puglia - è in totale controtendenza rispetto a quanto avvenuto nelle altre banche italiane che hanno affrontato il processo di trasformazione da popolare in spa. Adesso una prima parte del percorso è compiuta. Manca il secondo pezzo che è quello di rendere questi titoli liquidabili e interessanti per il mercato, anche per gli investitori istituzionali". Il riferimento è al progetto che Banca Popolare di Bari sta portando avanti con Hi-mtf per realizzare un mercato secondario su cui far incontrare finalmente domanda e offerta tra chi vuole acquistare e chi vendere le proprie azioni.

Fonte: Repubblica.it

Pubblicato da Giani il 26 novembre 2016 alle ore 07:12
Devo riconoscere che sono stati veramente molto bravi. Tutti.
La banca ha dei multipli fantastici (P/BV = 1,08 - le popolari quotate scambiano a 0,29); tiene il prezzo delle proprie azioni fuori mercato e Bankitalia gli consente di non pagarlo.
Manca ancora però un secondo prezzo, che è quello che fa il mercato...

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 12 dicembre

Furti, spaccate e falsi incidenti: il lato "oscuro" del Natale

I vicoli diventano toilette per cani, scoppia la protesta

A Spagliagrano ritiro mensile del clero della Diocesi di Orvieto-Todi

L'Orvietana rallenta, a Giove è pareggio

Grande accoglienzaa Giove, il volto migliore del calcio

Una Vetrya incerottata spreca nell’ultimo quarto

Griffe false, finanza sequestra 6000 capi nell'orvietano

Week end di normale “pazzia” futsalistica per l’Orvieto Fc

Acqua e rifiuti, le scuole visitano gli impianti della provincia

"D'oro e d'argento", rassegna corale di beneficenza al Teatro Boni

Investimento territoriale integrato, ora si passa alla fase operativa

Inaugurati i lavori di Rotecastello, migliorata l'accessibilità al borgo

Semmai un giglio

La Zambelli Orvieto corre forte e semina il San Lazzaro

Orvieto Cittaslow come esempio di turismo culturale a Berlino

Il "frottolo" fiorentino, ovvero: "Chi è causa dei suoi mali..."!

Marta

Parco Nazionale dei Monti Sibillini: rischi lungo i sentieri dopo il sisma, ma non in tutti

Flavio dei miracoli

Risate&Risotti compie dieci anni, in viaggio tra buona cucina e divertimento

La piazza della fontana nascosta

Tradimenti

Cinquanta presepi, mercatini e Babbi Natale in Harley Davidson per le feste

In distribuzione le tessere per i parcheggi gratuiti

Attivata la rete Wi-Fi gratuita in tutto il centro storico

Il Corporale di Orvieto in onda su Rai2 per "Voyager, ai confini della conoscenza"

Controlli intensificati per il Ponte dell'Immacolata, ecco gli esiti

"The Bus Driver is Drunk". Musica live in Piazza della Repubblica

A Castel Viscardo e nelle frazioni si accende il Natale, nel segno della solidarietà

"19 note per un sorriso". Beneficenza insieme a Massimiliano Varrese

Rapina lampo al Monte dei Paschi di Siena, in manette il ladro

Germani rimodula la squadra e va avanti

Senso unico in Via degli Ulivi per lavori urgenti di manutenzione straordinaria della rete idrica

Celebrazioni liturgiche del Natale, tutti gli appuntamenti in Duomo

Selargius spaventa la Azzurra Ceprini

"Un dono per un dono". Mercatino della Croce Rossa in Piazza Gualterio

Meteo

martedì 12 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 12.1ºC 97% foschia direzione vento
15:00 12.0ºC 95% discreta direzione vento
21:00 10.4ºC 98% discreta direzione vento
mercoledì 13 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.3ºC 92% buona direzione vento
15:00 9.6ºC 82% buona direzione vento
21:00 4.3ºC 94% buona direzione vento
giovedì 14 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 6.8ºC 97% discreta direzione vento
15:00 9.6ºC 98% foschia direzione vento
21:00 9.4ºC 98% scarsa direzione vento
venerdì 15 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 98% foschia direzione vento
15:00 11.0ºC 98% foschia direzione vento
21:00 7.5ºC 97% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni