economia

Dati positivi per l'export umbro

venerdì 19 agosto 2016
Dati positivi per l'export umbro

Dopo un 2015 che ha segnato un dato estremamente positivo, con l'export umbro che ha segnato un tasso di crescita ben superiore alla media nazionale 6,4 contro il 3,8%, anche il primo trimestre del 2016 ha segnato per l'Umbria un dato molto positivo con le esportazioni in crescita del 5,4% a fronte di un dato nazionale che ha segnato una pausa di riflessione (-0,4%). "Tornano a crescere in maniera consistente settori come quello della meccanica (+11,4%) e della metallurgia (+5,2) –commenta il vicepresidente della Giunta regionale con delega allo sviluppo economico Fabio Paparelli – e questo ci conforta rispetto al consolidamento ed alle prospettive di sviluppo di due comparti chiave dell'economia umbra, in grado di trascinare l'export umbro a quota 918 milioni di euro, ad un passo dal record storico per questo periodo dell'anno".

L'export della provincia di Perugia si è posizionato a 641,6 milioni di euro rispetto ai 625 dell'anno precedente con un incremento del 2,6%, mentre quello della provincia di Terni ha registrato un dato pari a 276,2 milioni rispetto ai 245,6 del primo trimestre del 2015 con un incremento di oltre il 12%.

"Anche la destinazione territoriale dei prodotti regionali – continua Paparelli - trova nei dati positivi che provengono dai grandi mercati di sbocco, Europa con la Germania e gli Usa, la conferma che la crescita potrebbe assumere caratteri di tipo strutturale. Certamente le vicende del secondo trimestre con l'aumento delle tensioni internazionali e il referendum inglese sull'uscita dall'euro potrebbero incidere sui dati complessivi. Tuttavia – rileva - le conferme sui partner commerciali più importanti segnano l'acquisizione di un dato strutturale: quello della competitività sul versante della tecnologia incorporata nelle produzione e nella conseguente rispondenza a parametri di qualità, organizzazione e sostenibilità, che sembrano essere un dato acquisito rispetto ai dati che ci consolidano sui mercati di sbocco più importanti".

"Il dato positivo sulle esportazioni – dice ancora Paparelli - ci conforta rispetto alla scelta di politiche mirate a supporto dell'export e dell'internazionalizzazione del sistema produttivo regionale. A questo proposito, un primo bilancio delle iniziative assunte dalla Regione vede nel caso dello strumento finalizzato al supporto delle reti di impresa finalizzate all'internazionalizzazione l, ben 26 progetti finanziati con 92 imprese partecipanti che stanno realizzando programmi di promozione dell'export per un valore di oltre 4.185.000 euro, con il supporto della Regione che ha concesso contributi per 2.023.000 euro".

"Accanto a questa iniziativa "si colloca il supporto alla partecipazione ad iniziative fieristiche nell'ambito della procedura a sportello prevista dal programma di promozione dell'internazionalizzazione che sta realizzando Sviluppumbria Spa che ha visto la presentazione di progetti di partecipazione di 91 imprese con uno stanziamento complessivo pari ad oltre 900.000 euro".

"Nelle prossime settimane, alla luce dei positivi risultati in termini di qualità progettuale - conclude Paparelli - riapriremo la procedura a sportello per le reti di imprese. Inoltre il panorama si arricchirà con l'attivazione da parte delle Camere di Commercio di Perugia e Terni, nel quadro dell'accordo siglato con la Regione sui temi dell'internazionalizzazione, di uno specifico strumento che vedrà anche la nostra partecipazione particolarmente orientato al supporto delle piccole imprese".
- See more at: http://www.regione.umbria.it/notizie/-/asset_publisher/54m7RxsCDsHr/content/export-vicepresidente-paparelli-rende-noti-dati-positivi-i-trimestre-2016-%E2%80%9Cbene-le-politiche-industriali-mirate-ai-processi-di-internazionalizzazione-?read_more=true#sthash.c3W8onKt.dpuf

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 novembre

A piedi sul "Sentiero dei Vigneti", camminando nella storia con l'Asds Majorana

La Fondazione e la sua partecipazione in Cassa di Risparmio di Orvieto Spa

"Cultura per il No Profit". Un bando per la gestione di tredici gioielli demaniali

Pressing della minoranza, "Sia Orvieto la sede della stazione MedioEtruria"

Nebbia di me

Zambelli Orvieto con grande concentrazione al derby di San Giustino

Ode per la ragazza del Discount

Dentro questo mio accanito desiderio

Caterina Costantini e Lucia Ricalzone al Boni con "Il Club delle Vedove"

Finisce nel fiume Paglia, in buone condizioni l'operaio salvato dai vigili del fuoco

"La rivoluzione giovanile del '68" apre l'anno del Centro di Studio "Bonaventura da Bagnoregio"

Azzurra, Ipc Srl è match sponsor del prossimo turno di campionato

Nuove prospettive turistiche dalla valorizzazione della Via Romea Germanica

Piano di tutela delle acque, la giunta regionale preadotta l'aggiornamento

"Van Gogh Shadow", la cultura multimediale in mostra a Palazzo dei Priori

Sisma, riunione fra Regione, Protezione Civile e Anas per ripristino viabilità

Il Comune incontra i cittadini. Il quarto appuntamento è a Torre San Severo

Glicine dunque

Il Comitato Risparmiatori risponde alla Fondazione Cro

Si presenta il "Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile"

Insieme per dire basta alla violenza sulle donne. Iniziative a Orvieto, in Umbria e a Roma

"La Via della Misericordia nel Lazio. Immagini e riflessioni nell'anno del Giubileo e dei Cammini"

Ferraldeschi (Storia e futuro): "Un'amministrazione comunale che non c'è"

All'Unitre si presenta il libro "Sopportare pazientemente le persone moleste"

Unioni civili. Scontro al calor bianco tra M5S e Sel in consiglio

Sosta gratuita per quattro ore dal 14 dicembre. "Identità e Territorio" contraria

La Regione in campo con 12milioni di euro per il bacino del Paglia, ora la speranza è che partano i lavori

Elezioni Regionali: il Pd ha deciso di concedere il bis a Catiuscia Marini

Caso licenza ex Coop, il Comune batte i pugni: "Non siamo intenzionati a concedere proroghe"

Prima seduta del Cda del Centro Studi: Carlo Mari eletto presidente

Percorso di formazione “Fede Bene Comune - Nuova Civitas”, un momento di approfondimento e riflessione

Dalla chiusura del Giubileo un progetto di speranza e sostegno per l’Oratorio parrocchiale grazie al Rotary di Orvieto

Battipaglia – Azzurra Orvieto: 79 – 59. Rimbalzi difensivi, palle perse e altro fanno la differenza

"La Chiesa dei poveri. Dal Concilio a papa Francesco". Si presenta a Orvieto il libro di monsignor Bettazzi

Completati i lavori di adeguamento del depuratore. Venerdì l'inaugurazione

La tv tedesca racconta in un documentario come Orvieto si salvò dai bombardamenti

Omphalos: "In una città che sostiene tutte le famiglie si vive meglio"

La Compagnia del Limoncello porta in scena "Cercasi Scalandrino"

La figlia di Aldo Moro al convegno della Polstrada: "Lo Stato siamo tutti noi"

Enel effettua taglio piante e deramificazione nei pressi delle linee elettriche