economia

L'Orvieto Classico premiato ancora al Douja d’Or di Asti

domenica 16 agosto 2015
L'Orvieto Classico premiato ancora al Douja d’Or di Asti

Il prestigioso Concorso enologico nazionale “Douja d’Or” indetto dalla Camera di Commercio di Asti torna a premiare il panorama dei vini orvietano con l’assegnazione del Premio “Douja d’Or” all’azienda “Gruppo Italiano Vini Bigi spa” di Orvieto con l’etichetta Orvieto Classico 2014 Vigneto Torricella.

Il Concorso giunto alla 43esima edizione si svolge sotto l’egida del Ministero per le Politiche Alimentari, Agricole e Forestali e con la collaborazione tecnica dell’Onav (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino) e quest’anno ha visto la partecipazione di ben 982 vini italiani.

Le commissioni formate da oltre 200 assaggiatori provenienti da tutta Italia hanno preso in esame 982 campioni di vini Doc e Docg. I tecnici e gli esperti assaggiatori dell’O.N.A.V in varie sedute hanno esaminato organoletticamente i campioni , precedentemente resi anonimi. L’esame consiste in una rigorosa valutazione visiva (limpidezza, colore, fluidità, effervescenza, ecc.), olfattiva (profumo, aroma, bouquet, franchezza, ecc.) e gustativa (vinosità, alcolicità, corpo, armonia, retrogusto ecc.).

Si congratula con l’azienda orvietana, il Presidente della Camera di Commercio di Terni, Giuseppe Flamini: ''In un contesto di mercato sempre piu' globalizzato – spiega Flamini – le nostre imprese del settore riescono a collocarsi ai vertici del mercato internazionale puntando ad una crescente attenzione alla qualità dei sistemi di produzione e quindi del prodotto, perseguita con forti investimenti in nuove tecnologie''.

Il “Premio Douja d’Or” viene al termine attribuito dalle Commissioni dell’O.N.A.V. solo ai vini che, in fase di degustazione, hanno raggiunto almeno 85 punti su 100. “Sono punteggi particolarmente rigorosi che richiedono ai vini il possesso di caratteristiche di elevata qualità” spiegano dall’organizzazione. L’azienda orvietana sarà premiata nel corso del 49° Salone Nazionale di Vini Selezionati – Douja d’Or in programma ad Asti per l’11 e il 12 settembre.

L'Orvieto classico vigneto Torricella prodotto dal Gruppo italiano vini Orvieto si era già potuto fregiare dell’ambito premio nell’edizione 37 e 39 del Concorso astigiano.

 

Fonte: Camera di commercio di Terni

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 novembre

Frammenti di esistenze amorose... ovvero l’insopprimibile vizio della vita

Consiglio provinciale: Il mancato numero legale sul bilancio sintomo di evidente debolezza di giunta e maggioranza. Lo dichiara Danilo Buconi

Conclusa la XXII Mostra del Tartufo di Fabro. Video intervista alla vincitrice del "Vanghetto d'Oro e al Sindaco Terzino

370mila euro all'Intercom dell'Orvietano dal Fondo regionale di protezione civile

Caccia e Pesca. Disposizioni per la riconsegna del tesserino e attività di contenimento degli storni

“EstroVersi” mattatori della BTC di Roma

Verso la valorizzazione del Santa Cristina di Porano. Presentata la stagione 2009/2010

Pregiudicato moldavo rintracciato e denunciato dall'Anticrimine del Commissariato

Naturalmente…a cena. Ristorante “I Sette Consoli” e Condotta Slow Food insieme per un convivio biologico e biodinamico. Prenotazioni entro mercoledì

17 novembre. Giornata mondiale degli studenti. Manifestazione ad Orvieto per il diritto allo studio

17 novembre, il perchè di questa data

Sciopero generale studentesco, l'appello italiano di Unione degli Studenti e Link Coordinamento Universitario

Riforma, il ddl Aprea in sintesi

Mostra del Tartufo. Oltre 8mila presenze nell'edizione 2009

Approvato in Provincia l'assestamento di Bilancio. Voto favorevole della maggioranza, no di Pdl e Udc

Approvato il PRG a Porano. Dure accuse dell'opposizione: la nuova amministrazione ha patteggiato con chi tiene sotto scacco un'intera comunità

La lettera d'impegno dei ricorrenti al PRG