economia

L'ambasciatore della Repubblica Ceca in Comune, Orvieto tende la mano a Praga

mercoledì 10 dicembre 2014
L'ambasciatore della Repubblica Ceca  in Comune, Orvieto tende la mano a Praga

Agenda serrata per l'ambasciatore della Repubblica Ceca in Italia Petr Burianek e Miroslav Hirsh, primo segretario d’ambasciata in visita sulla Rupe per formalizzare e rafforzare il rapporto di collaborazione tra Orvieto e Praga. La delegazione è stata accolta ieri mattina in Comune dal sindaco Germani. Nel corso dell'incontro è stato ricordato il legame storico della figura del sacerdote boemo Pietro da Praga a cui è collegato il miracolo eucaristico.

“Sono certo – ha detto l'ambasciatore - che attraverso le relazioni tra le due città si potrà mantenere questa tradizione storica. Credo che avremo successo nell’avvio di rapporti ancora più stretti fra Orvieto e una parte della città di Praga. In occasione delle prossime festività incontrerò il primo cittadino per avviare questi nuovi rapporti. Orvieto è molto conosciuta, quindi un gemellaggio sarà gradito anche da Praga”. Dal canto suo il sindaco ha sottolineato l’importanza di strutturare ulteriormente il legame nell’ottica di un percorso di internazionalizzazione.

“Un processo – ha sottolineato – sul quale intendiamo coinvolgere anche i Comuni del comprensorio, attivi anche nel progetto delle città etrusche di Umbria, Lazio e Toscana insieme ai quali parteciperemo insieme ad Expo 2015”. Al termine dell’incontro, il sindaco ha donato un piatto in ceramica realizzato dall’artista orvietano Marino Moretti, omaggio contraccambiato da una pubblicazione sulla storia di Praga.

Commenta su Facebook