economia

Orvieto Day a Roma. Grande affluenza per la prima edizione dell'evento del Consorzio Tutela Vini di Orvieto

domenica 7 dicembre 2014
Orvieto Day a Roma. Grande affluenza per la prima edizione dell'evento del Consorzio Tutela Vini di Orvieto

Si è conclusa con successo la prima edizione di Orvieto Day, l’annunciatao evento realizzato dal Consorzio Tutela Vini di Orvieto per la promozione dei vini e dei prodotti tipici del territorio di Orvieto, che si è svolto mercoledì 3 dicembre all’Hotel Rome Cavalieri a Roma. La giornata si è aperta alle 16.00 con il seminario “Il Terroir dell’Orvieto DOC” in una sala riempita da circa 80 enoappassionati che, guidati da Daniele Maestri, hanno potuto degustare alcuni Orvieto Classico DOC Superiore serviti dai sommelier della Fondazione Italiana Sommelier.

Erano presenti, oltre al Presidente del Consorzio Tutela Vini di Orvieto Enzo Barbi, anche il Sindaco di Orvieto Giuseppe Germani e lo scrittore e giornalista Guido Barlozzetti, che ha raccontato il più antico territorio enologico dell'Umbria. Contemporaneamente, dalle 16.00 alle 21.30 è stata aperta al pubblico la grande Sala Michelangelo, dove per tutta la durata dell’evento è stato possibile degustare sui banchi d’assaggio i vini delle 17 cantine partecipanti affiliate al Consorzio Tutela Vini di Orvieto: Antinori Castello della Sala, Argillae, Barberani, Bigi, Cantina Altarocca, Cantina Cardeto, Cantina Custodi, Castello di Corbara, Castello di Montegiove, Cirulli Aziende Agricole, Decugnano dei Barbi, Falesco, La Carraia, Sergio Mottura, Tenuta Le Velette, Tenuta Vitalonga e Titignano Agricola. Ad accompagnare i vini c’erano i salumi della Norcineria Oreto e l’olio dell’Azienda Agricola Belvedere. Presenti inoltre in esposizione: le ceramiche artistiche di L.AR.CE., Comune di Orvieto, Associazione TeMa e Strada dei Vini Etrusco Romana.

Soddisfazione nelle parole del Presidente del Consorzio Tutela Vini di Orvieto, Enzo Barbi, per la buona riuscita dell’iniziativa: "Ringraziamo il Fondo Europeo Agricolo per lo sviluppo rurale, la Regione Umbria, il Comune di Orvieto e la Fondazione Italiana Sommelier per aver reso possibile Orvieto Day: un format che, per i buoni risultati ottenuti, ci auguriamo di replicare in futuro. Orvieto è il territorio enologico più antico dell’Umbria, ma è impensabile capirne il vero valore separatamente dalla sua secolare storia, dal suo unico patrimonio artistico e dalle sue eccellenze artigianali e gastronomiche. Con l’evento di Roma abbiamo voluto promuovere non solo i vini ma tutto il nostro territorio".

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 dicembre

Anatomia di un addio

Fine settimana da incorniciare per l'Orvieto FC. Palmerini: "Stiamo crescendo"

"Tanto per dire", seconda edizione. Al Liceo Classico "Tacito" torna il corso di dizione

Jazz e strumenti antichi al Museo Archeologico Nazionale in occasione di Ujw

Celebrata la Giornata Garibaldina, in memoria della battaglia di Mentana

Inaugurata la prima area di sgambatura per cani, previste altre due

Denunciata dalla Polizia una giovane pluripregiudicata

Partita la procedura di rilascio del passaporto elettronico

Rischio ghiaccio per i contatori, i consigli per proteggerli ed evitare spese

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali

Campagna Ocm Vino 2017/2018, incrementate le risorse a sostegno delle imprese

"Intrecci", inaugurata la scuola di alta formazione della famiglia Cotarella

"Concerto di Natale" nella Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale

"Geotermia a bassa e media entalpia, rischi e conseguenze"

"È nato un Re povero". Rappresentazione nei Giardini di Villa Faina

Presentata l'edizione 2018 della "Guida ai sapori e ai piaceri della regione Umbria" di Repubblica

Vetrya riceve il Premio Imprese per l'Innovazione di Confindustria e il Premio dei Premi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Eletto il nuovo Coordinamento delle Cittaslow Italiane. Barbara Paron al vertice

Il tenente Giuseppe Viviano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri

"Madonna con Bambino appare a San Filippo Neri", il dipinto su tela torna a splendere

Storia e segreti di Palazzo Franciosoni nel volume "Anatomia di un palazzo"

E dico ancora di Bianca

"La Tregua di Natale. Lettere dal Fronte". Lettura ad alta voce in Biblioteca

Nuovo video di Francesco Barberini in Campania con la LIPU

Infiltrazione d'acqua a scuola, le precisazioni del Comune