economia

"Destina il tuo 5 per mille 2013 al Comune"

venerdì 14 giugno 2013
"Destina il tuo 5 per mille 2013 al Comune"

L'Amministrazione Comunale rammenta ai contribuenti, ai CAF e agli studi commerciali che in questi giorni stanno effettuando la compilazione di: schede CUD, Modello 730 e Modello Unico, la possibilità di devolvere il contributo del 5 per mille dell'Irpef al Comune di Orvieto. "E' un contributo che non costa nulla ai cittadini e che, se non si firma, andrebbe comunque allo Stato - ricordano gli Assessori alle Politiche Sociali e al Bilancio, Roberta Tardani e Piergiorgio Pizzo - firmare a favore del proprio Comune significa, invece, sostenere le attività sociali nella propria città, in particolare quelle destinate alle fasce più deboli della popolazione". "Lo scorso anno - aggiungono - il nostro Comune ha ricevuto dal 5 per mille un contributo di circa 3.150 euro. Sono note a tutti le difficoltà in cui i Comuni d'Italia si dibattono per garantire con i propri bilanci, servizi di interesse collettivo a fronte della riduzione delle risorse da parte dello Stato. Aderire con maggiore convinzione all'opportunità del 5 per mille in favore del proprio comune, è quindi un segno di condivisione, partecipazione e sostegno concreto alla propria collettività. Va ricordato, inoltre, che il 5 per mille non sostituisce l'8 per mille, infatti possono essere scelti entrambi senza costi aggiuntivi per i contribuenti, e soprattutto non è una tassa aggiuntiva".

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 27 maggio