economia

Gran finale del Palazzo del Gusto di Orvieto a Piazza di Siena

domenica 26 maggio 2013
Gran finale del Palazzo del Gusto di Orvieto a Piazza di Siena

Un brunch d'eccellenza quello servito a Villa Borghese in occasione della finale dell'81.ma edizione del celebre Concorso Ippico di  Piazza di Siena: a curarlo il Palazzo del Gusto di Orvieto, che ha fatto assaggiare al grande pubblico le specialità enogastronomiche della cucina umbra. La proposta del menù è stata curata dallo chef Paolo Trippini, che ha già collaborato con il Palazzo in altre manifestazioni. 
Ad ospitare l'evento lo stand della Fise in attesa del Gran Premio Loro Piana Città di Roma, vinto dal britannico Nick Skelton, classe 1957 dopo aver condotto un barrage emozionante che ha chiuso nel tempo di 41,23, volando letteralmente sopra i salti.
Nel 2003 il Concorso ippico di Piazza di Siena è stato inserito nella Top League il circuito FEI che unisce gli otto migliori concorsi internazionali ufficiali di salto ad ostacoli, confermando l'evento romano nell'élite dell'equitazione mondiale.
Soddisfatto il direttore del Palazzo del Gusto Luca Puzzuoli "Presentare le eccellenze enogastronomiche orvietane aun grande pubblico come quello intervenuto durante questi quattro giorni è veramente una soddisfazione. In tanti ci hanno domandato "la storia" di ciò che degustavano e noi, oltre a poter presentare i prodotti agroalimentari e i vini che ci contraddistinguono, abbiamo potuto far conoscere anche il nostro territorio e la nostra regione".

Commenta su Facebook