economia

Dati allarmanti sulla cig in deroga: 10 mila lavoratori a rischio in Umbria. Per la CGIL occorrono risposte precise rispetto alle risorse

sabato 16 febbraio 2013
Dati allarmanti sulla cig in deroga: 10 mila lavoratori a rischio in Umbria. Per la CGIL occorrono risposte precise rispetto alle risorse

Nonostante il passo in avanti compiuto nel recente incontro con la conferenza Stato-Regioni, rimane drammatica la situazione per quanto riguarda la CIG in deroga in Umbria. Lo evidenziano, con una nota stampa, il Segretario Generale della CGIL Umbria, Mario Bravi, e la Responsabile Mercato del Lavoro CGIL Umbria Giuliana Renelli.

I dati comunicati dalla Regione sul numero delle richieste di cigd sono impressionanti, sono oltre 10.000, infatti, i lavoratori coinvolti dalla cassa in deroga nel primo mese e mezzo del 2013; le domande inoltrate dalle aziende che hanno richiesto la messa in cassa integrazione in deroga dal 1 gennaio sono 2.213, diversificate tra la richiesta a zero ore per 2.025 lavoratori e la riduzione oraria che coinvolge un esercito di 8200 lavoratori. L'impegno finanziario per la copertura si aggira intorno agli 11 milioni 350mila euro, che equivale praticamente all'intera prima tranche (11.320.000) di finanziamenti assegnati alla nostra regione, a copertura del periodo fino al mese di marzo.
Va sottolineato che la spesa storica consolidata nel 2012 è stata superiore ai 50 milioni, che i bisogni e le richieste nel 2013 saranno ancora più rilevanti, e che - compreso il finanziamento accertato recentemente - le risorse certe per l'anno in corso non superano i 23 milioni.

"Risulta quanto mai urgente - affermano pertanto Bravi e Renelli - avere immediatamente un riscontro sull'ammontare del finanziamento complessivo che sarà attribuito all'Umbria per evitare l'incombente rischio di vedere bloccate le successive autorizzazioni. Resta inoltre il problema delle circa 150 domande relative all'ultimo periodo del 2012 bloccate dall'INPS e che non trova una soluzione definitiva: infatti, nell'incontro tra il ministro Fornero e il rappresentante delle Regioni, è arrivata solo una parziale quanto insufficiente risposta da parte del Governo, che autorizza l'INPS a pagare solo 2 mesi dei periodo arretrati. E' ora che il Governo faccia la sua parte e trovi i necessari finanziamenti per coprire l'intero fabbisogno del periodo residuo del 2012 e garantisca da subito i necessari finanziamenti per far fronte alla crisi che come ben sanno tutti ormai è ben lontana dal vedere la luce in fondo al tunnel.

Nel suo tour elettorale - continuano Bravi e Renelli - il Presidente del Consiglio in carica Mario Monti, ha completamente ignorato un problema che non è assolutamente tecnico, ma mette in discussione la coesione sociale del Paese e in questo caso dell'Umbria. Consideriamo tutto ciò scandaloso e inaccettabile, le forze politiche a partire da quelle di Governo, debbono dare una risposta vera, non dimenticando che viviamo in una Repubblica fondata sul lavoro, come recita l'art.1. E se di tutto questo il candidato Monti si è dimenticato, la Cgil no, e per questo pretendiamo risposte precise e un cambiamento profondo delle politiche economiche e sociali dell'Italia".

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 marzo

"Ficulle, Borgo del Belvivere". Progetto aperto, verso l'Ospitalità Diffusa

Al Mancinelli, "Ferite a Morte" di Serena Dandini. Con Lella Costa per dire "No" al femminicidio

"Le Elezioni viste della Rete", gli esiti del seminario all'Unitus

La Fit'n Dance Academy vola a Barcellona per il Campionato Mondiale di Danza

Paparelli al food show "Ciao Italia": "Grande vetrina per le produzioni umbre di qualità"

Vetrya, nuovo contratto con Vodafone Spagna per erogazione servizi mobile payment

Da Allerona Scalo, gli indirizzi pastorali del nuovo parroco

Le more

Le opere di Rita Paola in esposizione al Museo Colle del Duomo

Apertura straordinaria ed eventi in Biblioteca per la Settimana dell'Arte

"Orvieto per Tutti" sul centro storico: "Quale è il progetto?"

"Esercizio in tre atti per ritrovare le ragioni del legame tra luogo e comunità"

Pantano

Al Museo Civico di Zoologia presentazione del libro "Il mio primo grande libro sugli pterosauri"

Nuova seduta per il Consiglio Provinciale. L'ordine del giorno

Torna "Storie Sottobanco", i giovani studenti umbri diventano scrittori e si mettono in gioco

Alluvione, sei anni dopo. Il Comitato 12 Novembre 2012 sollecita interventi

Nessun dietro front su Piazza del Popolo. Aperto il confronto anche sul commercio

Inizia dal Porto Romano di Pagliano, la sensibilizzazione sull'Art Bonus

La soprintendente Margherita Eichberg in visita al Parco di Vulci

"Maremma d'aMare". Al via la quinta fiera delle tradizioni maremmane

L'Asd San Venanzo festeggia mezzo secolo di storia

Orvietana, Fatone spara sui "gufi"

Ingresso gratuito per tutti gli studenti per il docufilm "Pertini. Il Combattente"

A Magione si accendono i motori, driver e scuderie orvietane non stanno a guardare

"Coloriamoci di lilla". Luce accesa sui disturbi del comportamento alimentare

Brunori Sas, sold out la tappa umbra di "A Casa Tutto Bene Tour"

Michel de Montaigne per il secondo incontro dell'Osteria Philo

Alla Casa Laboratorio "Il Cerquosino", torna il progetto Erasmus Plus

Valeria Deanesi pronta al gran finale della Zambelli Orvieto

Il vescovo Benedetto Tuzia visita il Vicariato di San Terenziano

Under 20, seconda giornata del concentramento interregionale

A Villalba la “Sagra della Primavera”

Parlando di una lei

Nuovo team ufficiale Osella, a Fattorini la guida della PA30 V8 Zytek Evo

Ultimi giorni per visitare la mostra "Etruschi à la carte" e una nuova esposizione di carattere archeologico

Spacciavano droga a minorenni, in manette giovani orvietani

Quaresima: la guarigione pericolosa

Operazione Albornoz, tutti i dettagli del blitz

Lavori pubblici, quasi mille imprese iscritte nell'elenco regionale

"Slow life / Slow city. Ambiente, architettura, paesaggi del cibo: le piccole città del buon vivere come modello per le comunità urbane"

Eccidio di Camorena, corteo cittadino e presentazione del libro "Gli uomini di Mussolini"

La droga veniva nascosta nelle batterie, le foto

"Mille giorni di fallimenti politici e di arroganza". Olimpieri (IeT): "Germani alla frutta"

"Respira Parrano", Comune ed Università avviano lo studio aerobiologico dell'aria

Provincia, mobilitazione no tagli. "Niente più risorse per le strade", venerdì iniziativa per le scuole

Marcia per l'Europa, nel 60esimo anniversario dei Trattati di Roma

Bellezza ferita dal sisma, visita alle opere d'arte custodite a Santo Chiodo di Spoleto

Convenzioni tra ospedali, ad Acquapendente due medici specialisti di Orvieto

Riunito il "Tavolo Verde", dai provvedimenti post-sisma forte accelerazione pagamenti Psr

Asd Pm Pertica Orvieto: Vice Campioni Nazionali al campionato italiano a staffetta di pentathlon moderno

Settimana dell'Arte all'Istituto di Istruzione Artistica Classica e Professionale

È @governo.it, bellezza!

Al via la terza edizione del Master per gli "investigatori dell'arte"

Terza edizione per il Festival Nazionale dell'Educazione

"Fiorito è bello". Laboratorio di Primavera alla Biblioteca Ragazzi

Dio

Porano

Ampliata l'offerta di trasporto pubblico tra San Venanzo e Marsciano