economia

Tessile orvietano senza pace. 29 lettere di licenziamento alla MManifatture

giovedì 15 luglio 2010

E' sempre più in crisi il tessile orvietano. Dopo la vicenda che ha visto protagonista la ditta Grinta, oggi sono state consegnate alle 29 dipendenti della MManifatture Srl le lettere di licenziamento indicanti come data di fine rapporto il 31 luglio prossimo. Uno colpo duro alla già precaria situazione occupazionale, quasi del tutto femminile, del comparto tessile e manifatturiero del nostro territorio. La MManifatture aveva ripreso in mano lo stabilimento della Sphera Advanced Luxury Lab all'inizio di quest'anno, riassorbendo 29 operaie delle 63 che erano state messe in mobilità a settembre 2009.

"Al di là delle ragioni che motivano le scelte delle parti, - afferma una nota del sindacato, - è certo che non si può ancora una volta penalizzare le lavoratrici dell'azienda e dell'intero settore produttivo, pertanto come FILCTEM CGIL abbiamo inoltrato una richiesta di incontro urgente con le parti e con le istituzioni tutte al fine di scongiurare la perdita di ulteriori posti di lavoro non lasciando intentata nessuna strada fino alla mobilitazione dell'intero territorio."

Un tavolo urgente è stato frattanto convocato dall'assessore allo Sviluppo del Comune di Orvieto, Antonio Barberani, per le 17,30 di lunedì prossimo. Al tavolo dovrebbero essere presenti, oltre al Comune, Regione, Provincia, sindacati, associazioni di categoria e la proprietà.

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 dicembre

Anatomia di un addio

Fine settimana da incorniciare per l'Orvieto FC. Palmerini: "Stiamo crescendo"

"Tanto per dire", seconda edizione. Al Liceo Classico "Tacito" torna il corso di dizione

Jazz e strumenti antichi al Museo Archeologico Nazionale in occasione di Ujw

Celebrata la Giornata Garibaldina, in memoria della battaglia di Mentana

Inaugurata la prima area di sgambatura per cani, previste altre due

Denunciata dalla Polizia una giovane pluripregiudicata

Partita la procedura di rilascio del passaporto elettronico

Rischio ghiaccio per i contatori, i consigli per proteggerli ed evitare spese

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali

Campagna Ocm Vino 2017/2018, incrementate le risorse a sostegno delle imprese

"Intrecci", inaugurata la scuola di alta formazione della famiglia Cotarella

"Concerto di Natale" nella Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale

"Geotermia a bassa e media entalpia, rischi e conseguenze"

"È nato un Re povero". Rappresentazione nei Giardini di Villa Faina

Presentata l'edizione 2018 della "Guida ai sapori e ai piaceri della regione Umbria" di Repubblica

Vetrya riceve il Premio Imprese per l'Innovazione di Confindustria e il Premio dei Premi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Eletto il nuovo Coordinamento delle Cittaslow Italiane. Barbara Paron al vertice

Il tenente Giuseppe Viviano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri

"Madonna con Bambino appare a San Filippo Neri", il dipinto su tela torna a splendere

Storia e segreti di Palazzo Franciosoni nel volume "Anatomia di un palazzo"

E dico ancora di Bianca

"La Tregua di Natale. Lettere dal Fronte". Lettura ad alta voce in Biblioteca

Nuovo video di Francesco Barberini in Campania con la LIPU

Infiltrazione d'acqua a scuola, le precisazioni del Comune