economia

Castel Viscardo. Approvato il Consuntivo 2008. Positivi i risultati raggiunti

sabato 25 aprile 2009

Il Consiglio Comunale di Castel Viscardo, nella seduta dello scorso 22 aprile, con il voto favorevole della maggioranza di centro-sinistra più un consigliere di minoranza ed il voto contrario degli altri tre consiglieri di minoranza presenti, ha approvato il Conto Consuntivo per l'esercizio finanziario 2008.

Dai documenti contabili muniti del parere favorevole del Revisore dei Conti e del Responsabile del Servizio Economico Finanziario è emerso un avanzo di Amministrazione ed un sostanziale equilibrio nella gestione dei conti a dimostrazione della buona salute che gode il bilancio del Comune.

Il Sindaco Massimo Tiracorrendo e gli altri componenti la maggioranza, intervenuti nel dibattito, hanno tenuto a precisare che nella gestione 2008 si siano seguite le linee programmatiche indicate dalla relazione previsionale e programmatica e si siano in gran parte raggiunti gli obbiettivi prefissati. In particolar modo hanno ritenuto di dover evidenziare la corrispondenza tra quanto programmato e quanto realizzato per:

  • contenimento della pressione fiscale;
  • contenimento dell'indebitamento entro percentuali di riferimento molto inferiori rispetto al limite previsto dalla normativa vigente, tale da consentire, in futuro, nel caso si ritenga opportuno, il ricorso all'assunzione di prestiti;
  • mantenimento dei servizi essenziali con una tendenza al miglioramento, al contenimento dei costi ed alla razionalizzazione;
  • mantenimento dell'equilibrio finanziario senza dover ricorrere ad interventi correttivi;
  • consistenti interventi in conto capitale indirizzati, in gran parte, al miglioramento della qualità della vita, all'edilizia e assistenza scolastica, alla viabilità urbana ed extraurbana, al consolidamento dei centri abitati con interventi alla tutela del territorio e dell'ambiente ed al recupero dei centri storici.

La maggioranza, inoltre, ritiene importante precisare che i positivi risultati raggiunti sono il frutto della capacità politica di prefigurare e perseguire obiettivi di ampio respiro con la necessità di dimensionare questi medesimi obbiettivi alle reali risorse finanziarie che si sono rese concretamente disponibili nel corso del 2008 e dell'intera legislatura. "La programmazione di questi ultimi cinque anni - afferma il Sindaco Tiracorrendo" - nonostante le difficoltà dovute ad un sistema ancora dominato da elementi di incertezza economico finanziaria, in quanto il quadro complessivo della finanza locale è ancora lontano da un assestamento che lo ridisegni su basi solide e stabili nel tempo, è stata l'elemento essenziale per il raggiungimento degli obbiettivi perseguiti e ricordati".

 

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 11 dicembre

"ValorePaese". Immobili in concessione, con la promessa di rinascita

Pronta la prima area di sgambatura per cani, già previste altre due

Cena degli Auguri di Natale ed assemblea generale per l'Unitre

Vetrya Orvieto Basket d'autorità in casa della capolista

"Questa nostra Italia". In tanti a Orvieto per l'ultimo libro di Corrado Augias

Pulcinella

Orvieto FC, la prima squadra ritorna in vetta. Momento magico per la società

Orvieto Comune Europeo dello Sport 2017, la tribuna dello Stadio ha il tetto bucato

Quella faccenda lunga della "Settimana Corta"

Comitato Pendolari Roma-Firenze: "Delusi dall'assessore Chianella"

L'Orvietana mette paura alla capolista

In Via Vecchietti torna il Mercatino di Natale della Solidarietà

Pagamento mensa e trasporti, il bollettino arriva a casa

Torna "Valner.In.A.Box", il regalo che non dimentica l'Umbria post sisma

"Campioni in Cattedra" con il Coni, Alessio Foconi alla Scuola Primaria "Barzini"

Gli studenti dell'Istituto Comprensivo a "Mezzogiorno in famiglia"

Televisori sintonizzati su Raitre, Orvieto in onda su "Geo&Geo"

Assemblea regionale di "Potere al Popolo Umbria"

XXV Convegno Internazionale di Studi su Storia e Archeologia dell'Etruria

Prestiti "ad occhi chiusi" in biblioteca per un invito alla lettura a sorpresa

Guasto meccanico all'ascensore del sottopasso ferroviario

In 350 sulla Rupe per la tre giorni di "Orvieto Tango Winter"

Consulta per il sociale e Consulta giovani al Villaggio di Natale con la mostra di pittura

Medaglia d'Oro alla Protezione Civile, sede umbra collegata per la cerimonia

Raffiche di vento e pioggia, si moltiplicano gli interventi dei Vigili del Fuoco

Giornata di studio all'Unitus, Lazio terreno fertile per il futuro