economia

Cambia il rapporto tra Fondazione e CSCO. 100 mila euro in meno e contributi solo a progetto

venerdì 17 aprile 2009
di laura
Cambia il rapporto tra Fondazione e CSCO. 100 mila euro in meno e contributi solo a progetto

La Fondazione Cassa di Risparmio Orvieto, che è parte di diritto con un proprio socio (attualmente Andrea Taddei) del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Centro Studi "Città di Orvieto", non contribuirà più alla gestione e alle attività del CSCO con la consueta quota annuale di 150 mila euro. Il supporto della Fondazione CRO al Centro Studi non verrà tuttavia meno del tutto, ma cambieranno le modalità. La Fondazione CRO, infatti, secondo quanto stabilito nel suo ultimo Consiglio di amministrazione, si riserva di erogare contributi alle attività del Centro Studi su base progettuale, fino a un massimo di 50 mila euro annuali.

Lo hanno illustrato oggi, rispondendo a una domanda in merito ai rapporti tra Fondazione e CSCO avanzata dal nostro giornale, il Presidente della Fondazione Enzo Fumi e il Segretario dell'organismo Avv. Adolfo Ciardiello. Un nuovo e più moderno indirizzo per sostenere l'attività del Centro Studi, hanno affermato, che desidera garanzie di qualità e, al tempo stesso, intende stimolare la progettualità e la creatività di chi, dalla Fondazione, è sostenuto. Nel contesto della dichiarazione, il Presidente Fumi non ha mancato di elogiare l'operato della Presidente Pirkko Peltonen, che subentrata alla presidenza del CSCO nel 2007, molto ha fatto, e a titolo gratuito, per dare nuovo impulso al Centro Studi e riportare i conti in pareggio.

In pratica tuttavia, nonostante le fatiche e la dedizione della Presidente, con questa decisione della Fondazione il CSCO si trova ad avere, bene che vadano le cose, 100 mila euro in meno per la gestione delle sue attività. Raggiunta dal nostro giornale, che le ha chiesto le sue considerazioni su questo nuovo scenario, la Presidente Peltonen così dichiara: "E' sempre più usuale, per le Fondazioni bancarie, destinare finanziamenti a progetto anziché a pioggia. Sono perfettamente d'accordo con questa linea, tanto è vero che il CSCO partecipa ai bandi Regionali e ha presentato all'attenzione della Fondazione quattro progetti. Tutto questo fa parte della nostra nuova mission, iniziata due anni fa con il mio arrivo. Rigore e qualità sono le nuove direttrici della politica del Centro Studi, tanto è vero che lo scorso gennaio il CSCO ha ottenuto la qualifica di Agenzia formativa accreditata presso la Regione Umbria. Del nuovo indirizzo del Centro Studi sarò felice di parlare con i giornalisti che lo volessero".

"Resta il rammarico - conclude la Presidente Peltonen - che proprio in questo momento in cui il CSCO sta dimostrando di essere un vero centro di Alta formazione, la Fondazione non abbia ritenuto di darci quella mano forte di cui abbiamo bisogno per uscire definitivamente dal cono d'ombra in cui l'aveva lasciato l'amministrazione precedente".

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 luglio

Tre torchi per l'arte. Calcografia, xilografia e litografia nell'ex chiesa di Sant'Anna

"Voyager. Ai confini della conoscenza" torna in Umbria. Ecco dove

Aspettando "Uff", a Castel Viscardo l'energia di Eusebio Martinelli Gipsy Orkestar

Nasce il comitato Caprarola-Carbognano per la difesa del territorio, dell'ambiente e della salute

Settimane della Cultura, una terza edizione piena di eventi

Servizio telefonico interrotto per alcune utenze di Canale Nuovo. "Scandaloso e incredibile"

Ancora fuoco tra Umbria, Toscana e Lazio dove è stato chiesto lo stato di emergenza

Due anni per un'ecografia cardiaca. PCI: "Il sindaco si muova in difesa della sanità"

Edilizia scolastica, nel prossimo triennio lavori di adeguamento in oltre duecento scuole

Incontro su "Infrastrutture e trasporti: l'Umbria, il piano industriale FS, la viabilità stradale"

La presidente della Regione incontra il nuovo questore di Terni

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 5

Incendi nelle aree naturalistiche, FAI e CAI si rivolgono al Ministro Galletti

Costituito il Comitato per la Campagna "Ero Straniero. L'Umanità che fa bene"

Il Corsica si aggiudica il Torneo dei Quartieri

Beni culturali, parte il primo programma post-sisma per 20 milioni di euro

Cestistica Azzurra Orvieto conferma Margherita Monaco

I licaoni di Cristo

In Duomo l'ultimo saluto a Giuseppina Mattia

Contributi a tanti eventi, spicci (non ancora erogati) all'associazione "Lea Pacini"

Il Pullman Azzurro della Polizia fa tappa a Villa Paolina per parlare di sicurezza stradale

Riunito il "Tavolo Verde", proposte per froteggiare i maggiori fabbisogni legati alla siccità

Per "MuseiOn" all'Anfiteatro Pistonami, concerto-spettacolo "Confesso che ho vissuto"

A Pietro Belli il diploma di onorificenza come Cavaliere

L'Odissea di Blas Roca Rey chiude la rassegna "Teatri di Pietra"

"Completare il rifacimento delle strade è un obbligo"

Ginevra di Marco alla terza edizione di "Francigena Folk Festival"

Dopo anni, la nuove legge sulla rigenerazione urbana della Regione Lazio

S'infiamma il mercato dell'Orvietana. Locchi primo colpo

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni