economia

Ritardi burocratici. I commercianti del centro storico chiedono informazioni precise su progetti e promesse

giovedì 19 marzo 2009

Si attivano di nuovo, nell'imminenza delle elezioni amministrative, i commercianti del centro storico di Orvieto che fanno riferimento a Marco Sciarra e Gianluca Luciani e che, indipendentemente dalle categorie di rito, Confcommercio e Confesercenti - anche se successivamente in concertazione con esse - avevano rappresentato in modo autonomo le loro difficoltà e le loro esigenze all'amministrazione comunale in alcune proteste e incontri risalenti alla scorsa estate.

Da allora nulla di quanto stabilito sembra accaduto, e una delegazione di commercianti del centro storico di Orvieto ha dunque chiesto, mediante una lettera consegnata in Comune ieri mattina, di conoscere lo stato di avanzamento degli interventi programmati dall'amministrazione in seguito alle ripetute riunioni di concertazione dello scorso anno. Si chiedono inoltre notizie anche sull'esito del PUC (Piano Urbano Complesso) a cui molti di loro hanno aderito con progetti di adeguamento, rispetto al quale le risposte di finanziamento o meno della Regione tardano ad arrivare.

Costituitosi nella primavera del 2008, il comitato spontaneo dei commercianti della rupe aveva avviato, attraverso alcuni delegati appositamente designati, un lavoro con le associazioni di categoria e con l'amministrazione comunale con lo scopo di ricercare, valorizzare e promuovere l'identità di Orvieto.

Due erano i progetti iniziali messi in campo di concerto con il Comune di Orvieto, anche in considerazione del breve mandato degli assessori designati e della scadenza elettorale del prossimo giugno: la predisposizione di alcune bacheche per le informazioni commerciali degli esercenti del centro storico, richieste dai commercianti, e un sistema di colonnine segnaletiche dei beni culturali cittadini proposto dall'Assessore Della Fina.

Il primo progetto, che avrebbe informato orvietani e turisti sulla disponibilità nelle vicinanze di ogni bacheca dei servizi esistenti in zona, si sarebbe dovuto realizzare attraverso una compartecipazione tra imprenditoria privata, amministrazione e fondi pubblici del PUC, il famoso piano a cui molti commercianti del centro storico hanno aderito e in merito al quale non ci sono ancora risposte, seppur previste per il novembre 2008.

Per il secondo intervento, invece, che avrebbe visto delle colonnine multilingua accanto a monumenti e palazzi più o meno noti del centro, con indicazioni anche dei punti da vedere nelle vicinanze, era stata garantita l'ultimazione per lo scorso autunno.

"Considerando i ritardi burocratici e l'imminente confronto elettorale - affermano i commercianti -per scongiurare l'ipotesi di dover ripartire da zero anche con questi semplici piccoli progetti già concordati, i commercianti vogliono conoscere lo stato di avanzamento e i piani di ultimazione di queste iniziative, oltre che avere notizie il più possibile attendibili sull'iter del PUC, in cui molti di loro si sono impegnati ad investire risorse in prima persona".

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 luglio

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni