economia

Superfestivi e aperture domenicali. La Cgil polemizza con la Cisl

mercoledì 14 gennaio 2009
Nel dibattito che si sta sviluppando in questi giorni sulla questione delle aperture degli esercizi commerciali nei giorni festivi, la Cgil di Terni interviene per ribadire la sua chiara posizione di netta contrariet ai tentativi di liberalizzazione selvaggia - afferma - che si stanno registrando in alcuni territori. E se la prende non solo con quelle che definisce le fughe in avanti di alcuni Comuni, ma anche con la Cisl che mantiene un atteggiamento ambiguo. Facciamo fatica a capire afferma una nota stampa della Cgil Terni - anche dalla lettura di alcuni articoli apparsi sulla stampa locale, da che parte si posizioni la Cisl in questa battaglia, visto che da un lato la categoria di riferimento sembra sostenere una posizione di difesa e salvaguardia dei lavoratori, ma dall'altra, in alcune realt territoriali come Orvieto, la stessa Cisl firma accordi di totale liberalizzazione delle aperture domenicali e dei superfestivi. Secondo la Cgil, o si accetta un regolamento come quello di Orvieto, in cui i diritti dei lavoratori sono calpestati e i regolamenti regionali violati, o si porta avanti una battaglia seria e coerente in tutte le realt del nostro territorio. Per questo la Cgil di Terni caldeggia l'ipotesi di una normativa di carattere regionale che eviti le fughe in avanti di alcuni Comuni.

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 ottobre

Poker dell'Orvietana sul campo del Lama

Blocco Studentesco, sit-in contro "l'ostruzionismo della dirigenza al liceo Gualterio"

Unitus, via al Master "Crisis" su investigazioni e sicurezza

Gitana

Orvieto FC: vincono le ragazze del calcio a 5, sconfitta la prima squadra

Gnagnarini: "Auspico che Palazzo dei Sette torni ad ospitare i sette saggi"

Parcheggi in Piazza Duomo negati alle famiglie dei cresimandi di Fabro. Olimpieri (IeT): "Perchè?"

Un'autoambulanza per i cittadini. "La Locomotiva" chiede il supporto delle associazioni

Donato un servizio di ceramiche all'istituto alberghiero di Amatrice

"Metti via quel cellulare", a casa Cazzullo un confronto tra generazioni

Tornano "I Giorni dell'Olio Nuovo". Anteprima, "I segreti dell'ulivo. Dalla coltivazione alla raccolta"

"Rifiuti tossici, le dichiarazioni del sindaco Germani non bastano"

Vetrya Orvieto Basket di autorità sull'Atomika

Tutti in piazza a San Vito per festeggiare le cento primavere di Cesarina

Rafael Varela realizza un quadro per i trenta anni dell'Associazione "Piero Taruffi"

Interregionale Gpg di Scherma ad Ariccia. Vince Rocchigiani, terze Tognarini e Urbani

Fine settimana a tutto rugby per l'Orvietana

A Foligno i pensionati della Cisl puntano sul territorio e sulla formazione

"Chi legge naviga meglio". Anche un omaggio ad Anna Marchesini per "Libriamoci"

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 17

Premio Vetrya per la migliore tesi di laurea sulle applicazioni di intelligenza artificiale nell'industria 4.0

Confagricoltura rinnova le cariche, Giuseppe Malvetani confermato presidente

Progetto EVA+, attivo il distributore di elettricità per la ricarica veloce dei veicoli

Le akebie di Bianca

Juniores regionale di calcio a 5, reso noto il calendario

Regione Toscana e 13 Comuni firmano il protocollo d'intesa per il rilancio dell'Amiata