economia

Monteleone scelto per la realizzazione del centro nazionale del CNGEI: un'importante struttura che influenzerà positivamente l'indotto comprensoriale

giovedì 12 luglio 2007
di L.R.
Sorgerà a Colle Alto, frazione del Comune di Monteleone di Orvieto, il grande e moderno centro nazionale del CNGEI (Corpo nazionale giovani esploratori italiani). La struttura sarà caratterizzata da un ostello di 200 posti letto, ampio spazio esterno per campeggiare che potrà accogliere fino a 500 tende, una sala mensa di 200 posti a turno con annessa cucina e, in prospettiva, una sala congressi. Quando il centro non verrà utilizzato per attività dell'associazione sarà messo a disposizione anche dei comuni della zona e di altre associazioni. A questo fine si stanno attuando contatti, partnership e protocolli d'intesa con il Ministero degli Interni-Protezione Civile, Ministero dell'Istruzione, Ministero dell'Ambiente, Legambiente nazionale, UISP Nazionale, CAI, Libera, Gruppo Abele, Associazione Genitori Democratici, Istituto degli Innocenti, UNICEF. Il sito di Colle Alto è stato ritenuto particolarmente adatto sia per la posizione nodale e centrale rispetto alla nostra penisola, sia per le caratteristiche ambientali e la bellezza e la ricchezza di emergenze storico-artistiche dei territori limitrofi. Un ruolo importante, nella scelta effettuata dal CNGEI, è stato giocato dal sindaco di Monteleone, Mario Pattuglia, che ha creduto in questa struttura sia per l'offerta educativa che rappresenta, sia per il fervore culturale ed economico che porterà nel territorio comunale e comprensoriale. “Oltretutto – afferma il sindaco Pattuglia – si tratta di un progetto perfettamente in linea con le scelte da noi operate per uno sviluppo economico che punti soprattutto alla soft economy”. Il progetto è stato presentato ieri a Orvieto, nella Sala del Governatore di Palazzo dei Sette, proprio per sottolineare, simbolicamente, che porterà benefici, per l'ampio indotto che andrà a creare, all'intero comprensorio, e che sarà un punto di richiamo nazionale funzionante per tutto l'arco dell'anno. Oltre al sindaco di Monteleone erano presenti il Prefetto della provincia di Terni, dott. Sabatino Marchione, il sottosegretario al Ministero delle Politiche giovanili e sportive Giovanni Lolli, il presidente nazionale del CNGEI Doriano Guerrieri, Enzo Zangrilli, vice presidente del tavolo nazionale della Protezione Civile, Angelo Castellano e Pier Carlo Porporato, CNGEI, che hanno presentato il progetto, il responsabile nazionale degli scout, Fiorenza, l'assessore allo sport del Comune di Orvieto Carlo Tonelli. L'iter progettuale del restauro dell'antico casolare e della risistemazione dell'area su cui sorgerà la struttura è concluso da gennaio e i lavori dovrebbero essere messi a gara, dal CNGEI, verso la fine di settembre. Verranno realizzati a stralci e il primo intervento riguarderà l'area degli attendamenti, per permettere l'uso della struttura, almeno a questo primo fine, fin dal 2008.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 luglio

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni