economia

Bilancio Te.Ma: pareggio e deprecarizzazione gli ottimi risultati raggiunti. Al centro : trasparenza e oculata programmazione

venerdì 20 aprile 2007
E' stato varato ieri, dal Consiglio di Amministrazione dell’Associazione TeMa, il bilancio di esercizio 2006, che si attesta finalmente in pareggio dopo l'opera di riordino eseguita dal Cda, guidato dalla Presidente Teresa manuela Urbani. I contributi dei Soci, pari a 90mila euro, coprono infatti integralmente la perdita di esercizio di 89mila euro e determinano anzi un avanzo patrimoniale di mille euro. Il bilancio di esercizio 2006 sarà presentato all’Assemblea dei Soci convocata per fine aprile. L'Assemblea, oltre che all’approvazione del bilancio di esercizio, dovrà procedere anche a quella di alcune modifiche allo statuto sociale finalizzate ad assicurare il principio della separazione dei ruoli artistico e amministrativo e a sancire l’incompatibilità tra la carica di consigliere d’amministrazione e quella di consulente retribuito. La Presidente Urbani ha trasmesso ai soci una lettera in cui sottolinea come il 2006 sia stato l’esercizio in cui si iniziano a vedere in modo significativo i risultati dell’azione di risanamento impostata dal Consiglio di Amministrazione in carica dal febbraio 2005, finalizzata al ripristino di un tendenziale pareggio economico e finanziario pur salvaguardando il livello qualitativo dell’attività dell’Associazione e della programmazione artistica. L’azione di risanamento è, comunque, ancora in corso E' stato possibile arrivare a questi risultati grazie alla programmazione dell’attività sulla base delle risorse finanziarie disponibili, con l’individuazione per ogni progetto artistico o impegno di spesa della relativa copertura finanziaria, e ancora sulla base del capillare contenimento dei costi di gestione (missioni, consulenze, lavoro straordinario, ecc.)e del monitoraggio continuo dei flussi finanziari. "Il Consiglio ha così dimostrato - afferma la Presidente - che anche le attività no profit, come la gestione di un teatro, possono conseguire risultati in sostanziale pareggio. Un esempio emblematico è rappresentato dalla Stagione Teatrale per la quale nell’esercizio 2006 il costo delle compagnie è sostanzialmente diminuito di 82mila euro (passando da 227mila euro a 145mila euro), in presenza di una sostanziale invarianza degli incassi per effetto dell’ottimizzazione del rapporto cachet/qualità. Anche per Umbria Jazz Winter # 14 il risultato conseguito è stato il migliore in assoluto in termini economici e finanziari nella storia della manifestazione musicale: gli incassi sono aumentati di 32mila euro (passando da 151mila euro a 183mila euro) a fronte di una sostanziale invarianza del costo degli artisti". Altro fatto di rilevanza, insieme all’azione di risanamento il Consiglio ha attuato una politica di deprecarizzazione del personale, trasformando i contratti a termine in contratti a tempo indeterminato. Altro aspetto strategico la qualità della reportistica da presentare ai soci e agli altri stakeholders (banche, enti pubblici, ecc.), che è stata redatta secondo criteri rigorosi di prudenza e di trasparenza, con un aumento del livello di disclosure relativamente ai criteri di valutazione adottati, alle singole poste di bilancio, alla situazione finanziaria e patrimoniale e all’attività svolta. "La trasparenza in particolare - afferma la Presidente - è per il Consiglio una condizione imprescindibile per aumentare la credibilità propria e dell’Associazione riguardo la corretta gestione delle risorse finanziarie e rappresenta lo strumento principale per aumentare il numero dei soci e degli sponsor". E' proprio a proposito degli sponsor che è stato ottenuto un altro eccellente risultato, con l'entrata, per la prima volta nella storia dell’Associazione, di due Soci Sostenitori, la società di consulenza gestionale Exor e l’azienda vinicola Falesco. Il dottor Giuseppe Merati (socio della Exor), che è consigliere dell’Associazione in rappresentanza dei Soci Sostenitori, tramite due società di cui è amministratore unico e rappresentante legale (Lucius Srl e Immobiliare Cardinal Grimaldi Srl), ha inoltre erogato a titolo di sponsorizzazione contributi di 10.000 euro per Umbria Jazz Winter e di 20.000 euro per la Stagione Teatrale 2007. Quanto al campo artistico, le principali attività svolte nell’esercizio 2006 hanno riguardato la programmazione della stagione teatrale di prosa, le manifestazioni musicali “Villalago makes Music Festival” e “Umbria Jazz Winter”. E’ continuata inoltre la collaborazione nel campo della produzione teatrale con la Compagnia Donati & Olesen e con Mario Pirovano; inoltre, il Comune di Orvieto ha affidato all’Associazione la gestione organizzativa del Premio Barzini. Tra gli ottimi risultati ottenuti con la gestione presente, l'unica cosa che ancora pesa è il debito pregresso che il Cda della Te.Ma ha ereditato dalla passata gestione. Come noto, l'associazione ha avviato, in accordo con le strutture tecniche del Comune di Orvieto, negoziazioni con alcuni istituti di credito per la concessione di un mutuo ventennale al fine di smaltirlo, negoziazioni che sono ancora in corso. "Un sentito ringraziamento del Consiglio - conclude la Presidente Urbani - va a tutto il personale dell’Associazione che in modo leale e costruttivo sta collaborando nell’azione di risanamento e a tutti i soci, agli enti sovventori e agli sponsor che hanno manifestato fiducia nell’associazione.

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 agosto

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni