economia

E-commerce, moneta elettronica, sistemi avanzati di pagamento. A Orvieto il Primo Congresso Internazionale di E-Pay Italia

giovedì 7 dicembre 2006
Con il patrocinio del Comune di Orvieto e di Confindustria Terni, domenica 10 dicembre si terrà ad Orvieto, presso il Palazzo dei Congressi a partire dalle ore 8,30, il “Primo Congresso Internazionale E-Pay Italia” (www.e-pay-association.it), Associazione no-profit per la difesa e lo sviluppo dell’e-commerce, della moneta elettronica e dell’uso di sistemi avanzati di pagamento, che si propone quale punto di riferimento per enti, imprese e individui coinvolti nelle problematiche del commercio e dell’uso della moneta elettronica, attraverso la costituzione di commissioni di lavoro tese ad esprimere un proprio punto di vista originale sullo sviluppo dell’e-business in Italia e a sostenere le tante PMI operanti nel settore. Lo sviluppo dell’e-commerce e, più in generale della tecnologia Internet in Italia, presenta tassi di crescita ormai interessanti e rappresenta un fenomeno di grande interesse non solo per gli addetti ai lavori, ma in generale per tutti gli operatori economici. Un fenomeno con caratteristiche peculiari, correlate alla natura del tessuto economico italiano e alla fisionomia socio-culturale del nostro paese, in cui internet sta assumendo le caratteristiche di una public utility a disposizione delle diverse categorie di fornitori e utilizzatori, quale infrastruttura a supporto dello sviluppo di nuovi business e servizi. L’e-commerce riveste oggi un ruolo importante nel processo innovativo del nostro sistema Paese e la sua crescita costante ormai, da oltre un quinquennio, ne conferma la dinamicità ed il trend positivo. Gli operatori e-commerce si confrontano però con alcune criticità, comuni a tutto il comparto, in ambito normativo, fiscale, comunicativo, promozionale, logistico e formativo. Criticità che, rappresentano un freno ad un concreto sviluppo del settore e che possano essere rimodulate solo attraverso un intervento congiunto e aggregato degli operatori del settore. Al Congresso di Orvieto verrà presentata la nuova rivista bancaria “Banche&Denaro” (www.banchedenaro) giornale di approfondimento che sarà distribuito in tutte le banche italiane, compagnie di assicurazioni e società immobiliari. Nutrito l’elenco delle Autorità e dei illustri relatori che saranno presenti, tra i quali: la Senatrice Laura Allegroni (Membro Commissione agricoltura, Membro della delegazione OSCE), l’On. Luciano Rossi (Commissione attività produttive Camera), la Vice Presidente della Provincia di Terni Loriana Stella, il Consigliere Regionale Raffaele Nevi, il Sindaco di Orvieto, Stefano Mocio, il Presidente di Confindustria Terni, Stefano Salvati e Giuseppe Izzo della Web Money Card Europe nonché Segretario fondatore dell’Associazione E-Pay.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 dicembre

Auguri in versi di Buone Feste dall'Unitre Orvieto

La sabbia, amore mio

I cigni

Noi ci svegliammo piangendo

Tra democrazia e demagogia

Zambelli Orvieto sensazionale, batte Ravenna ed è prima

L'Orvietana vince col Clitunno e mantiene il passo

Lucio Dragoni è il nuovo allenatore giallorosso. "Uomo di calcio e Maestro di calcio"

Con le corde, dentro il Pozzo della Cava, per il nuovo presepe-evento: "I Quaranta Giorni"

Sisma, firmata la convenzione Regione-Comuni. Si avvia l'Ufficio speciale per la ricostruzione

Ammissione ai collegi del mondo unito, riaperto il bando selezioneper gli studenti dei Comuni colpiti dal sisma

Castello di Alviano aperto per le feste. Visite al maniero e ai musei che ospita

Uisp Orvieto Medio Tevere, elogio ai giovani ambasciatori dello sport orvietano

L'Avis dona fondi per acquistare uno scuolabus per i bambini di Preci

A Perugia incontro pubblico su fare libri e lettori

Cespuglio di more

Verso le elezioni, due candidati per la presidenza. Tre liste per il consiglio provinciale

Ascensori di Via Ripa Medici in manutenzione, navetta sostitutiva fino a venerdì

I Borghi più belli dell'Umbria discutono di temi e progetti di sviluppo turistico

Lo Sportello del Consumatore, riflessioni su presente e futuro del servizio

La TeMa si aggiudica il bando Psr per sviluppo e commercializzazione del turismo

"Capodanno in Famiglia" al Santuario dell'Amore Misericordioso

L'Università della Tuscia è il primo Ateneo statale del Lazio e il settimo del Centro Italia per la qualità della ricerca