economia

Il tartufo protagonista a Fabro. A Lubrano il 'Vanghetto d'oro'

giovedì 9 novembre 2006
Al via, venerdì 10 novembre, la Mostra mercato del tartufo di Fabro, con il bianco e profumato tubero come incontrastato protagonista, ma non solo. La XIX “Mostra mercato nazionale del tartufo di Fabro e dei prodotti agroalimentari di qualità” sarà infatti un'importante vetrina non solo dell'antico quanto gustoso elemento culinario, ma di tutte le eccellenze alimentari del comprensorio e di altri produttori umbri dell'enogastronomia di qualità. Sono oltre 60 gli espositori attesi nel nuovo centro fieristico “Fabro fiere” e grande è la speranza di arrivare ad avere un aumento del numero, già consistente, di visitatori , arrivati lo scorso anno a 6 mila presenze circa. Tra le novità che dovrebbero attirare le presenze un ristorante mobile allestito all'esterno del centro espositivo, dove si potranno degustare ricette al tartufo e altre specialità con orario continuato. L'apertura ufficiale della mostra, che si protrarrà fino a domenica 12 novembre, è prevista per le ore 18 di venerdì 10, con la presenza del Presidente della Comunità Montana Monte Peglia e Selva di Meana, Giorgio Posti, e degli altri rappresentanti dell'ente montano, del Sindaco di Fabro, Anacleto Carboni, dell'Assessore regionale all'agricoltura, Carlo Liviantoni. Molte le novità di questa edizione, per le quali rimandiamo in dettaglio al Programma. Tra le più significative, sicuramente la presentazione della “Guida del territorio orvietano” destinata ai ragazzi, realizzata, con il coordinamento e il finanziamento del Gal Trasimeno-Orvietano dalle scuole dell'Orvietano, la ricerca simulata dei tartufi curata dall'Associazione Tartufai del territorio, un Concorso dedicato alle scuole sulle energie rinnovabili e un convegno su “La produzione di energia da fonti rinnovabili: opportunità concreta di sviluppo per il territorio”, legato anche agli studi recentemente avviati dalla Comunità Montana su questo tema, al quale parteciperà l'Assessore regionale allo sviluppo Mario Giovannetti . Altro momento clou della mostra-mercato sarà, domenica 12 novembre a conclusione della manifestazione, la consegna del premio giornalistico “Vanghetto d'oro”. Sarà l'Assessore regionale alle Attività culturali, Silvano Rometti, a metterlo nelle mani del premiato di quest'anno, il noto giornalista televisivo Antonio Lubrano, da qualche anno residente proprio nella zona di Fabro. Un vero en plein del prezioso “metallo” per il popolare personaggio, già premiato nell'estate a Monterubiaglio, in occasione di “Calici di stelle”, con il premio “Grappolo d'Oro”.

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 gennaio

Madame Bovary

Indagine della Procura, le puntualizzazioni di Enel

Giorno della Memoria, ricordare per prevenire. Iniziative della Cgil a Perugia e Terni

Conferenza su "Il mito di Giulia Farnese: amori, potere, storia…"

Robotica e agricoltura di precisione con il Progetto Pantheon

Orvieto FC, la prima squadre batte il GubbioBurano secondo in classifica

Per la Zambelli Orvieto è un momento magico, conquistata Montecchio Maggiore

Orvietana, sconfitta pesante contro il San Sisto

Finisce in carcere per una rapina in banca messa a segno due anni fa

Sicurezza, trecento controlli in due settimane sul territorio

Rti avanza richieste economiche al Comune, Tardani interroga il sindaco

Lia Tagliacozzo presenta il libro "La Shoah e il Giorno della Memoria"

L'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea per il Giorno della Memoria

In biblioteca lettura di "Sonderkommando Auschwitz" di Shlomo Venezia

Dal Castello Baronale alla Cappella Baglioni, fino al caffè a Villa Lais

Contro Azzurra Orvieto, Campobasso resiste ma non passa

Una brutta Vetrya Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Violenza di genere, firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del sistema regionale di contrasto

"A spasso con ABC", giornata finale per i narratori del futuro

Sul palco del Rivellino, Anna Mazzamauro è "Nuda e Cruda"

Iniziative in tutta l'Umbria per San Francesco di Sales, patrono di giornalisti e comunicatori

"Col trattore in Complanare", in 140 a Ciconia per la benedizione dei mezzi agricoli

Il consiglio regionale FIE Umbria conferma alla presidenza Giulia Garofalo

Rumori di lavori in corso a Palazzo Monaldeschi, Olimpieri (IeT) interroga il Comune

Al Concordia, serata dedicata al teatro con "Il Canto del Gallo"

Comitato Scansano Sos Geotermia: "Il pericolo non va esportato in Maremma"