economia

Disponibili 1,5 milioni di euro nel biennio 2006/2007. Come accedere al beneficio

venerdì 13 gennaio 2006
Prossimamente, relativamente alla legge 12/95 sull’imprenditoria giovanile, entro il mese di gennaio verrà pubblicata la graduatoria riferita alla scadenza 30 settembre 2005 che è in via di approvazione. Per il biennio 2006/2007 sono disponibili ulteriori 1,5 mln di euro. Le domande dovranno essere presentate 180 giorni dopo la costituzione dell’impresa, utilizzando l’apposito modulo che può essere ritirato direttamente presso il servizio “Politiche di sviluppo economico” della Provincia di Terni, in Via Plinio il Giovane, 21, o reperibile nel sito internet dell’Amministrazione di Palazzo Bazzani (www.provincia.terni.it). Per la redazione della graduatorie sono previste due scadenze tecniche: il 31 marzo ed il 30 settembre. Attività di assistenza gratuita è svolta da Sviluppumbria, (sia a Terni in Via Armellini, che a Orvieto in Via Garibaldi), numero verde 800218739. Possono beneficiare delle agevolazioni finanziarie le società cooperative aventi almeno il 50% dei soci in età compresa tra i 18 ed i 32 anni, le imprese individuali con titolari aventi età compresa tra i 18 ed i 32 anni e le società di persone e capitali che abbiano il 50% dei soci in età compresa tra i 18 ed i 32 anni, titolari di almeno il 50% del capitale. Il limite di età è elevabile a 40 anni per i lavoratori in cassa integrazione o iscritti nelle liste di mobilità, per le donne che intendano inserirsi nel mercato del lavoro e per i portatori di handicap.

Questa notizia è correlata a:

Imprenditoria giovanile. Nel 2005 finanziati progetti per 651mila euro

Commenta su Facebook