economia

Convenzione tra CRO e Comune di Porano per ristrutturare immobili

sabato 12 ottobre 2002
Sottoscritti fra Cassa di Risparmio di Orvieto e Comune di Porano accordi che consentiranno, a chi voglia ristrutturare un immobile nel territorio comunale, di usufruire sia di finanziamenti a condizioni di particolare favore, sia dell’abbattimento per un triennio delle aliquote ICI. La Cassa di Risparmio di Orvieto, confermando l’attenzione riservata alle esigenze del proprio territorio, per tali operazioni ha stanziato due distinti plafond: uno di 1.550.000 euro destinato a finanziare la manutenzione straordinaria degli edifici, in particolare delle parti esterne; uno di 2.590.000 euro destinato a finanziare gli interventi di ristrutturazione edilizia, restauro e risanamento conservativo.

I finanziamenti, regolati da tassi agevolati, sono diretti sia a privati che a titolari di attivit artigianali e commerciali e sono modulabili per importo, durata e modalit di rimborso in relazione alle varie esigenze dei prestatari. Le facilitazioni sono destinate non solo a chi, gi proprietario di un immobile sul territorio comunale, intenda ristrutturarlo, ma anche a coloro che acquistino immobili sui quali sia necessario un intervento edilizio. Il Comune di Porano, per sua parte, riconoscer ai soggetti che effettueranno tali interventi una riduzione delle aliquote ICI per la durata di un triennio.

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 ottobre