cultura

“Natale al Vulcano”. Seconda edizione per il mercatino di prodotti artigianali

lunedì 2 dicembre 2019
“Natale al Vulcano”. Seconda edizione per il mercatino di prodotti artigianali

Torna l’appuntamento con il "Natale al Vulcano". Domenica 8 dicembre si rinnova la manifestazione sanvenanzese che lo scorso anno ha raccolto moltissime presenze. L'iniziativa è nata nel 2018 dalla collaborazione tra il Comune di San Venanzo con la locale Pro Loco, Unitre, Associazione Tartufai del Monte Peglia, Associazione Commercianti e Gaia, gestore del parco e museo vulcanologico.

Come obiettivo ha quello di diventare un appuntamento fisso del periodo di Natale. Si tratta di una giornata dedicata ai classici mercatini con la presenza di artisti di strada, ad allietare il pomeriggio, che vedrà anche il concerto gospel del Coro dell’Università degli Studi di Perugia. Protagonista indiscussa anche la musica che nei punti allestiti lungo la via principale, dove si potrà mangiare stile street food, chiuderà la giornata.

Una manifestazione nata e pensata grazie alla collaborazione dei vari soggetti che animano il paese alle pendici del Peglia: viale IV Novembre, la via principale di San Venanzo, verrà così interdetta al traffico e si potrà passeggiare in tranquillità lungo le bancarelle del mercatino. Ogni attività commerciale, che si affaccia sulla via spartiacque del paese, rimarrà aperta e nei punti ristoro si potranno gustare specialità varie.

Si poterà, inoltre, visitare il Museo Vulcanologico, situato nel centro storico di San Venanzo, che rimarrà aperto per l'occasione. Non molti infatti conoscono l'origine vulcanica del paese che sorge proprio su uno dei coni vulcanici. Tre, in realtà, i coni spenti che si sono formati 265 mila anni fa che rendono questa parte dell'Umbria unica. Come rara è la Venanzite, la roccia generata dall’attività vulcanica caratterizzata da una composizione mineralogica particolare.

Sarà possibile, quindi, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 visitare il Museo dove gli operatori presenti potranno illustrare questa caratteristica di San Venanzo. Il programma della manifestazione vedrà il taglio del nastro alle ore 14,30 accompagnato dalla locale Banda Musicale. Si proseguirà alle 17 con l'accensione delle luminarie decorative ed il concerto del Coro Gospel dell'Università degli Studi di Perugia sulle scale esterne della chiesa parrocchiale.

Stand e mercatino che rimarranno aperti tutto il pomeriggio e che verranno allietati dalle incursioni degli artisti di strada della Compagnia Teatrale Accademia Creativa con trampolieri e giocolerie. Dalle 19 apertura dello street food: aperitivi e cene che saranno serviti presso i tre punti ristoro dove inizierà anche la musica che accompagnerà la chiusura di questa che si prospetta una giornata ricca di iniziative. La musica sarà di Dj Set Roberto Subicini (bar Centrale), Servettini Dj (Bim Bum Bar) e Acusti4 (Caffè Corretto).

Per consentire un ordinato svolgimento della manifestazione è stata disposta un’apposita ordinanza relativa alla viabilità e alla sosta.

 

Commenta su Facebook