cultura

Gianfranco Foscoli di nuovo primo al Concorso Nazionale per Autori di Musica da Ballo

mercoledì 21 agosto 2019
Gianfranco Foscoli di nuovo primo al Concorso Nazionale per Autori di Musica da Ballo

Si è appena conclusa l'ottava edizione del concorso federativo CIBS - FIBES, manifestazione competitiva nazionale, al decimo anno di istituzione, dedicata ad autori, editori e scuole di danza a loro abbinati, e non senza sorprese. Infatti, mai accaduto prima nella storia di questa manifestazione musicale nazionale, per il secondo anno consecutivo, dopo il successo nell’edizione dello scorso anno 2018, l’autore cantante e musicista, titolare della omonima orchestra spettacolo nazionale Gianfranco Foscoli, è risultato vincitore del “Concorso Nazionale Autori Musica da Ballo” anche per l’edizione 2019.

In questa edizione, la coronazione è stata decisa da un esito di voti schiacciante, ben 8 voti, attribuiti a Foscoli ed alle scuole di ballo in questo caso collegate, da altrettanti giudici di federazione provenienti da varie regioni di Italia. E’ emerso che, mentre nella precedente edizione vinta da Foscoli, egli è stato giudicato su un solo brano, noto ormai in tutto il mondo, dal titolo: “La Noche Vuela” (edito da GDE), in questa edizione 2019, i brani di Gianfranco Foscoli portati in concorso sono stati addirittura tre.

Il brano gettonatissimo in radio “Locuras” Foscoli – Mendez – Di Gioia (Edito da Baracca e Pianoforte che fanno capo a Gianni Drudi e Giorgio Bersani); “Muy Sexy” Foscoli – Di Gioia (Edizioni Baracca e Pianoforte), in aria molto prossima agli ambienti musicali del noto Carlos Santana; ed infine “Vamos a Gozar” Foscoli – Colaluce – Colavecchio (Edizioni Musicali Bagutti), brano recentissimo e molto divertente, di Gianfranco Foscoli, entrato in concorso in itinere, ma che subito ha destato molto interesse, e che peraltro apre, dando il titolo, al nuovo album dell’artista che contiene brani subito addivenuti successi, come Ho saputo di Lei,  Acqua, Cambierò, Sole, e soprattutto la nuova hit disco-radiofonica che Gianfranco Foscoli ha registrato avvalendosi, oltre della cantante della propria orchestra, soprattutto di un coro di bambini, bravissimi, delle scuole elementari e medie di Alviano.

Sui monumenti medievali del quale, grazie alla disponibilità delle Amministrazioni Comunali e Provinciali è stato girato un bellissimo video che sarà disponibile ufficialmente a settembre. Le scuole di ballo, premiate in concorso, con i brani di Foscoli, sono risultate nettamente vincenti, ed hanno creato appositamente delle vere e proprie coreografie di ballo, la cui esecuzione è stata premiata dai giudici in questa sequenza: la ormai celebre "Amica Dance" dei maestri romani Carlo Bazzoni e Marisa Procaccini, con i brani “Locuras” e “Muy Sexy”, vincenti in ben 6 gare; la "Fabrizio Fantasy Dance" del Maestro Fabrizio Tofani, della provincia di Latina, è risultato vincente, in altra categoria, sempre con il brano “Locuras”; La scuola del privernate, Associazione Insieme, della Maestra Annamaria Bottoni, si è evidenziata con il brano Vamos a Gozar.

Oltre ad aver esteso i propri ringraziamenti ai coautori dei brani, che hanno contribuito a questo successo: Kety Mendez, Carlo di Gioia, Vincenzo Colaluce e Denise Colavecchio (figlia d’arte del noto autore Marco Colavecchio), Gianfranco Foscoli si dice veramente entusiasta di questo ennesimo riconoscimento e complimentandosi con le scuole di ballo ribadisce di essere felice di aver ricevuto le congratulazioni dagli editori dei suoi brani. 

Commenta su Facebook