cultura

"Cinque Notti fra le Storie". Settima edizione, a misura di bambino

giovedì 8 agosto 2019
di Davide Pompei
"Cinque Notti fra le Storie". Settima edizione, a misura di bambino

Gli occhi un po' smarriti, impegnati a visualizzare parole terrificanti come "drago" o "strega". E la bocca spalancata, di fronte al materializzarsi di un incanto notturno. Anzi cinque, come le comunità coinvolte per il settimo anno nell'evento diffuso promosso dalle biblioteche comunali di Allerona, Castel Giorgio, Castel Viscardo, Porano e Orvieto nell'ambito dei progetti "In Vitro" e "Nati per Leggere" che puntano a "coltivare l'amore e far crescere la passione della lettura fra i bambini".

Facendoli sentire protagonisti di serate scandite da letture e animazioni nella cornice suggestiva di antichi borghi e fantastici scenari. Facendo vivere loro emozioni. Bianche, come la loro età. Piccole, la ore delle notti d'estate. Magiche, come le storie – allegre, tenere, irriverenti, coinvolgenti – pronte a rapire un pubblico fresco e senza sovrastrutture. Perché l'infanzia ha ovunque lo stesso volto, curioso e divertito, anche nell'era di una tecnologia sempre più alienante che consuma e isola.

Ha preso il via mercoledì 7 agosto, come annunciato, dal centro storico di Porano la prima delle "Cinque Notti fra le Storie" in programma per l'estate 2019. "La Luna e le Stelle", il tema della "notte magica dei bambini" scandita da letture itineranti nelle vie e nelle piazzette del borgo, dove hanno trovato posto lo spettacolo della Compagnia Teatrale "La Batreccola", le decorazioni e le scenografie realizzate dai bambini durante i laboratori creativi che si sono tenuti nel mese di luglio.

All'organizzazione della serata hanno partecipato il Comune, attraverso la Biblioteca Comunale, il Centro di Aggregazione Giovanile “Boom”, la Pro Loco di Porano e molti cittadini, in modo del tutto volontario. Stesso spirito che giovedì 8 agosto alle 21 si respirerà a Castel Viscardo, nel Parco di Villa Valentini per "L'Altra Faccia della Luna", iniziativa curata da Elena Basili, consigliere comunale responsabile della locale Biblioteca Ragazzi, e Michela Ferretti, operatrice della Cooperativa Sociale "Il Quadrifoglio", in collaborazione con Piccolo Teatro delle Fontane, nell'ambito di "Librilibera Tutti".

In programma, "letture per bambini e tutti i sognatori per continuare sulle ali fantasia un viaggio iniziato cinquant'anni fa". E per concludere mercatino del libro, assaggi di cocomero e musica. "Creature Fantastiche e dove trovarle" è, invece, il tema proposto dal personale della Biblioteca di Allerona che invita a percorrere le vie di uno de "I Borghi più belli d'Italia" lunedì 12 agosto a partire dalle 21.30. A Castel Giorgio, invece, promette divertimento martedì 13 agosto alle 21 nella contrada Casa Perazza, "La Notte delle Storie Tontoline".

Cala il sipario su questa edizione, infine, l'appuntamento di mercoledì 28 agosto alle 21 alla Nuova Biblioteca Pubblica "Luigi Fumi" di Orvieto, inserito anche nella rassegna "ONE. Orvieto Notti d'Estate" proposta nel Giardino dei Lettori. In arrivo, una divertente maratona di "Storie a Cielo Aperto" bizzarre, incredibili, stupefacenti. Un percorso a tappe di letture ad alta voce, ad ingresso gratuito, accompagnato da "due amici speciali, silenziosi e leggeri, eccentrici e coinvolgenti".

Commenta su Facebook