cultura

Rassegna estiva al Piccolo Cineteatro "La Vecchia Carrozza"

sabato 22 giugno 2019
di Davide Pompei
Rassegna estiva al Piccolo Cineteatro "La Vecchia Carrozza"

La motrice della storica Funicolare "Bracci" non collega più la stazione ferroviaria al centro storico di Orvieto. Ma, opportunamente recuperata e resa funzionale a spese proprie, è stata adibita a Piccolo Cineteatro “La Vecchia Carrozza”. Ed è proprio in quello spazio così pieno di fascino vintage – a marzo se ne era accorto anche il settimanale "Donna Moderna" – che, per un mese, il proiettore spento in inverno ricomincerà a partorire la magia del cinema.

Ultimati i lavori tecnici così da migliorare la qualità delle proiezioni, “La Vecchia Carrozza” si rimette in moto e propone 19 pellicole di diversa natura. Solo 16, come noto, i posti disponibili. "Oltre che uno svago estivo – sottolineano gli organizzatori, Marco Cannavò e Tomas Teosquesta rassegna è un passo importante nella direzione di riqualificare Piazza della Pace, che negli ultimi anni ha visto un veloce declino.

Prima la semidistruzione dovuta all'alluvione del 2012, poi il degrado e le 'poco raccomandabili frequentazioni', e per finire all'abbandono di cani e gatti nel periodo estivo. Serviva, insomma, un punto vitale ad Orvieto Scalo, con iniziative innovative, dove la cultura ha ancora un valore positivo e importante". Ad organizzare l'evento, l'Associazione Culturale "Lo Spazionauta" in collaborazione con Valore Srl, azienda che gestisce struttura ed area adiacente alla stessa funicolare.

Quanto alla programmazione, si inizia lunedì 1° luglio alle 21.15 con "Reality" diretto nel 2012 da Matteo Garrone. A seguire martedì 2 luglio alle 21.15 "Pulp Fiction", cult del 1994 diretto da Quentin Tarantino con John Travolta e Uma Thurman, mercoledì 3 luglio alle 21.15 largo a "Wonder Woman" diretto nel 2017 da Patty Jekins con Gal Gadot e giovedì 4 luglio alle 21.15 la commedia drammatica del 2018 "La Stanza del Sorriso" di e con Enzo Dino.

La seconda settimana si apre lunedì 8 luglio alle 21.15 nel segno dell'horror con "L'Alba dei Morti Dementi" diretto da Edgar Wright nel 2004 con Simon Pegg. Segue martedì 9 luglio alle 21.15 "Carlito's Way", con Al Pacino e Sean Penn, girato nel 1993 da Brian De Palma. È datata 1985 la proposta di mercoledì 10 luglio alle 21.15, "Ladyhawke", genere fantastico, con Rutger Hauer, Michelle Pfeiffer e Matthew Broderick diretti da Richard Donner.

Sequel di "Blade Runner", giovedì 11 luglio alle 21.15 arriva "Blade Runner 2049", girato nel 2017 da Denis Villeneuve. Nel cast, Ryan Gosling ed Harrison Ford. Altri due cult, lunedì 15 luglio alle 21.15 con "La Pantera Rosa" diretto nel 1963 da Blake Edwards con Peter Sellers e martedì 16 luglio alle 21.15 "Dirty Dancing. Balli Proibiti", l'iconica favola musicale del 1987 diretta da Emile Ardolino e interpretata da Patrick Swayze e Jennifer Grey.

Biografico e decisamente più impegnativo, "The Elephant Man" diretto nel 1980 da David Lynch, con Antony Hopkins, sarà proiettato mercoledì 17 luglio alle 21.15. Giovedì 18 luglio alle 21.15, invece, è la volta del pluripremiato "Chiamami col tuo nome" diretto da Luca Guadagnino nel 2017. È datato 1985, invece, il poliziesco "Vivere e morire a Los Angeles" di William Friedkin, con William Petersen, in programma lunedì 22 luglio alle 21.15.

Azione e animazione si mescolano martedì 23 luglio alle 21.15 ne "Le Avventure di Tintin. Il Segreto dell'Unicorno", film del 2011 diretto da Steven Spielberg. Quest'ultimo firma anche il celebre "Lo Squalo" del 1975 con Roy Scheider in proiezione mercoledì 24 luglio alle 21.15. Per l'ultima settimana, lunedì 29 luglio alle 21.15 c'è il bianco e nero di "Jules e Jim" diretto nel 1962 da François Truffaut.

Martedì 30 luglio alle 21.15 "Questione di Tempo" diretto nel 2013 da Richard Curtis che ha come protagonisti Rachel McAdams e Domhnall Gleeson, mercoledì 31 luglio alle 21.15 "In the Mood for Love" diretto nel 2000 da Wong Kar-wai, con Tony Leung Chiu-Wai. Giovedì 1° agosto alle 21.15, infine, l'agente segreto James Bond ha l'agilità di Daniel Craig. "Skyfall" diretto nel 2012 da Sam Mendes e il 23esimo film di spionaggio della serie di 007.

Il costo per assistere ad ogni visione è di 3 euro e bisogna essere tesserati all'Associazione "Lo Spazionauta" (tessera associativa annuale, 5 euro). In considerazione dei pochi posti disponibili, occorre prenotarsi via mail scrivendo a lospazionauta@gmail.com oppure tramite WhatsApp al numero 349.5774971.

Per ulteriori informazioni:
La Vecchia Carrozza

Commenta su Facebook