cultura

Una grande estate con Gianfranco Foscoli e Bagutti

mercoledì 19 giugno 2019
Una grande estate con Gianfranco Foscoli e Bagutti

Con il sopraggiungere dell’estate fioriscono anche i lavori dei musicisti e cantanti nazionali ed internazionali per lanciare i propri “tormentoni” radiofonici estivi. Uno di questi artisti, ormai immancabile per questi appuntamenti stagionali, è Gianfranco Foscoli, autore, musicista e cantante, che seguiamo già da un po’ di tempo. Infatti, come ogni anno, in questo periodo ci delizia con l’uscita di brani piacevoli che puntualmente riscuotono grande successo.

Quest’anno la sua proposta sembrerebbe piuttosto articolata, e per questo, incuriositi abbiamo provato a chiedere notizie. Le sue novità estive in parte appena uscite, vanno già fortissimo: “Locuras”, un brano tutt’ora in classifica in molte radio nel mondo, così come con “A la Mañana” in collaborazione con la Ferrari RossoModena e con “Genio”, artista poliedrico ed anche attore nella fortunata fiction televisiva di RAI1 “l’Ispettore Coliandro”, ma anche “Muy Sexy”, che lo vede in collaborazione con l’eccentrico autore Carlo di Gioia, o Cadera Nera, appena Uscita in collaborazione con la artista cubana Katy Mendez.

Questi singoli però, anche a rammentare la prolissa poliedricità del Foscoli, sembrano destinati ad essere affiancati da un grosso lavoro, l’album “Vamos a Gozar” con le Edizioni Baguti a cui Gianfranco Foscoli è legato ufficialmente, che prende il nome dall’omonimo singolo estratto e già presente sulle più importanti piattaforme di musica internazionali.

Per quest’ultimo, di cui questa redazione è riuscita ad ottenere copia in anteprima, sembra si parli realmente di un importante lavoro, con le Edizioni Musicali Bagutti. Nato con una lunga gestazione, questo album, racchiudere 12 brani TOP, tra i quali individuiamo Sole, un country lanciato in collaborazione con la Sicily Country Life di Giusimaria Raciti, una scuola di ballo, dalla terra di trinacria, leader in Italia per il ballo country prettamente USA, cosi come “Ho saputo di lei” a detta degli esperti un brano dalla bellezza al pari del successo travolgente “L’universo per me” dello stesso Bagutti, e soprattutto, “Eye For An Eye”.

Quest’ultimo, è un brano su cui ci vorremmo soffermare nell’analisi di alcuni dettagli di rilievo. Si perchè, esso, oltre ad essere una vera e propria “Hit” radiofonica, in lingua inglese, sembra sia “attenzionato” da grandi artisti nazionali.

Tra le peculiarità, senza dubbio, oltre alla voce splendida della cantante dell’Orchestra di Gianfranco Foscoli, Lisa Pietrini, vi sono i cori dei bambini delle scuole elementari e medie di Alviano, il paesino umbro nella provincia di Terni dove risiede Gianfranco Foscoli, il quale ancora una volta ha mostrato la passione per la propria terra e le proprie radici girando il videoclip della canzone proprio nella piazza e nel favoloso castello di Alviano. Questa scelta, caldamente approvata dalla riconfermata amministrazione comunale, ha spinto il Foscoli a portare gli stessi bambini, in diretta televisiva nazionale, proprio alla presentazione ufficiale del brano, con grande successo.

Commenta su Facebook