cultura

"A Sua Immagine" dedica uno speciale a Orvieto. In corso le riprese

venerdì 14 giugno 2019
di Davide Pompei
"A Sua Immagine" dedica uno speciale a Orvieto. In corso le riprese

Nato nell’ottobre del 1997 come settimanale di approfondimento culturale, sulla scia delle rubriche religiose presenti nel palinsesto della RAI sin dal 1954, "A Sua Immagine" si è andato nel tempo definendo come "un programma di confronto culturale e religioso per il grande pubblico". Realizzata in collaborazione con la Conferenza Episcopale Italiana, la trasmissione ha oggi "un volto nuovo per una tv tra cielo e terra".

L'aderenza alla contemporaneità è palesata dalla chiocciola della mail al posto della lettera "a" nel logo, ma anche negli argomenti affrontati e nella tendenza alla cross-medialità. Fede e grandi temi dell'attualità sono al centro delle puntate del sabato pomeriggio e della domenica mattina di Raiuno è la fede. Ogni settimana, storie di vita, esperienze di devozione, malattia, disabilità, ma anche solidarietà, gioia, cambiamenti. Biografie di grandi santi, ma sopratutto di chi non ha voce.

Ad ispirare un affiato gruppo registi e collaboratori, l'idea di Gianni Epifani e Laura Misiti. Quella di un informazione che offra al tempo stesso un'occasione di approfondimento, religioso e culturale. Nel corso dell'estate e dell'autunno, la produzione del programma propone una serie di speciali di 20 minuti – in onda, il sabato alle 17.10 – privilegiando mete che offrono contemporaneamente bellezza, cultura e spiritualità.

Presto spiegato, dunque, il motivo della presenza nel centro storico delle telecamere, a partire dal pomeriggio di giovedì 13 giugno, funzionale alla realizzazione di uno speciale dedicato alla città del Duomo. I conduttori del programma Lorena Bianchetti e Paolo Balduzzi, insieme all’autore Paolo Logli, sono già sui luoghi più rappresentativi come il Duomo, considerato a tutti gli effetti il simbolo di Orvieto, e il Pozzo di San Patrizio, capolavoro cinquecentesco di ingegneria idraulica.

Nella mattinata di sabato 15 giugno, invece, visiteranno le suggestive cavità di "Orvieto Sotterranea" e la Fortezza Albornoz, mentre nel pomeriggio verranno documentati alcuni appuntamenti del XIV Festival Internazionale d'Arte e Fede, apertosi nella domenica di Pentecoste e in corso di svolgimento ancora fino al Corpus Domini per declinare il tema "Conversioni: desideri e (in)decisioni del cambiamento".

Per ulteriori informazioni:
http://asuaimmagine.blog.rai.it/

Commenta su Facebook