cultura

"Giovani e Colori". Mille ragazzi delle scuole fanno splendere la Teverina

sabato 11 maggio 2019
"Giovani e Colori". Mille ragazzi delle scuole fanno splendere la Teverina

Mille bambini e ragazzi di tutto l'Istituto Omnicomprensivo "Fratelli Agosti" di Bagnoregio sono stati protagonisti venerdì 10 maggio di "Giovani e Colori", una grande festa della scuola che ha prima popolato Corso Mazzini per poi dirigersi verso il borgo di Civita. Un territorio rinato negli ultimi anni, che ora ha chiara una sua dimensione e prospettiva capace di assicurare futuro e che con questo futuro, rappresentato dai ragazzi, vuole costruire un confronto e un dialogo aperto.

L'iniziativa è stata curata nei minimi dettagli dall'associazione Juppiter, che ha collaborato con la Croce Rossa Italiana Comitato di Bagnoregio e Lubriano, il Centro di Studio di Bagnoregio e la Fondazione Agosti. Fondamentale anche il supporto della Protezione Civile, della Polizia Locale e dell'Arma dei Carabinieri, di don Marco Petrella e di padre Luca. Al centro la scuola, rappresentata dalla dirigente scolastica Paola Adami.

"Questà è la migliore Teverina, la migliore Bagnoregio, la migliore Civita" ha voluto sottolineare il sindaco Francesco Bigiotti nel suo discorso di saluto ai presenti. “Stiamo vivendo un giorno bellissimo – ha aggiunto – che sottolinea il nostro legame profondo con il territorio e la centralità che intendiamo dare al futuro, mettendo al centro i ragazzi e la scuola”.

Gli studenti hanno mostrato degli striscioni, preparati in classe, con sopra frasi significative. Tra le più importanti la scritta “Senza legalità non c'è libertà né verità”. Un lungo fiume ha unito il centro di Bagnoregio alla sua Civita e qui, in piazza San Donato, ha preso corpo un colpo d'occhio davvero straordinario. La piazza piena di magliette bianche, volti sorridenti e fazzoletti colorati. Tutti con il sorriso, tutti con la speranza nel cuore.

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 maggio

Carlo Tonelli candidato Sindaco a Orvieto. Programma e liste di supporto: "Comunisti Italiani" e "Uniti per Cambiare"

Il PD presenta a Orvieto le candidature alla Provincia: per un ente strategico, candidati di provata esperienza

SU LA TESTA! Venerdì 22 maggio ore 18,30 Assemblea pubblica con M.Cecilia Stopponi, Damiano Stufara, Fabio Amato

Ancora minacce ai candidati Sindaco di Fabro. Lettera aperta dei tre candidati ai cittadini

CGIL Orvieto, Venerdì confronto con i candidati del centrosinistra. Sabato presentazione dei racconti di memoria delle donne dello Spi-Cgil

Elezioni Provinciali. Giampaolo Antoniella per Sinistra e Libertà: onestà, volontà, capacità

Liliana Grasso, candidata per il Consiglio Provinciale, Collegio Orvieto 3

Massimo D'ALEMA a Orvieto giovedì 21 maggio alle ore 21. Sarà intervistato da Massimo Giannini, vicedirettore di Repubblica

Il Lions Club Orvieto consegna le Borse di studio del distretto per l'a.a. 2008-2009

Uisp Scherma Orvieto, Bernardo Ricci è Campione Italiano

Ordinanza relativa alla circolazione stradale nel centro storico per sabato 23 maggio in occasione del Premio Internazionale per i Diritti Umani

Treni: ancora disagi pesanti. Se la situazione non fosse disperata ci sarebbe da ridere!

Venerdì e sabato "Rugantino" al Teatro Mancinelli. Allestimento a cura delle Scuole Secondarie di Orvieto

Inaugurazione del nuovo antistadio in erba sintetica al "Luigi Muzi" di Ciconia

Riflessioni in margine alla nuova lottizzazione Fanello

"Segna la tua meta". Domenica ad Orvieto il grande rugby, solidarietà e festa per l'Abruzzo

Debiti fuori bilancio per la conclusione della causa con l'ex Artesia. Conticelli chiede la convocazione urgente dei capigruppo e scrive alla Prefettura

Comunità Montana: Sinistra Critica stigmatizza l'intollerabile paralisi che dura da mesi

Presentata ad Allerona la lista di Rocchigiani