cultura

Giornata Nazionale dell'Associazione Dimore Storiche Italiane

sabato 11 maggio 2019
Giornata Nazionale dell'Associazione Dimore Storiche Italiane

Giunta alla sua IX Edizione, la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane è ormai un evento atteso nel panorama delle manifestazioni culturali italiane. La Giornata, che ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di tutela del patrimonio storico-architettonico di proprietà privata, rappresenta un’occasione unica per il pubblico di visitare centinaia di dimore storiche – 400 solo nell’ultima edizione – normalmente non accessibili e presenti su tutto il territorio nazionale.

Nel corso della manifestazione, che nel 2019 si terrà domenica 19 maggio, oltre all’apertura di residenze, castelli, ville e casali, è prevista l’organizzazione, coordinata da tutte le sedi regionali dell’Associazione, di numerosi convegni, mostre ed iniziative culturali che pongono in risalto il ruolo fondamentale dei proprietari di beni culturali soggetti a vincolo, al cui impegno si deve la custodia e manutenzione sia degli immobili d’epoca che dei giardini e, nel caso delle dimore rurali, del paesaggio circostante.

Come di consueto in alcune località è previsto il coinvolgimento di maestri artigiani, restauratori, orologiai, marmisti, vetrai, bronzisti o pittori, professionisti che esercitano mestieri antichi assolutamente necessari per la conservazione stessa delle dimore. Presso numerose residenze anche gli studenti di scuole e istituti d’arte, con cui ADSI ha stretto rapporti di collaborazione sia a livello centrale che locale, svolgono un ruolo attivo al fianco dei proprietari come guide per i visitatori: in questo modo la Giornata Nazionale raggiunge anche l’importante obiettivo di coinvolgere direttamente le nuove generazioni nella valorizzazione del patrimonio storico-architettonico, che rappresenta una risorsa così preziosa e distintiva per il nostro Paese.

Qui, il programma.

 Per ulteriori informazioni: www.adsi.it

Commenta su Facebook