cultura

"Lazio Youth Card", fioccano adesioni per la Carta Giovani d'Europa

venerdì 8 marzo 2019
di Davide Pompei
"Lazio Youth Card", fioccano adesioni per la Carta Giovani d'Europa

Si chiama "Lazio Youth Card" ed è l'App della Regione Lazio rivolta ai 900.000 giovani, qui residenti o domiciliati, tra i 14 e i 30 anni non compiuti e ai 6 milioni iscritti circuito EYCA – European Youth Card. Uno strumento dinamico, nominativo e facilmente fruibile che riserva loro convenzioni, ingressi gratuiti ad importanti eventi legati a cultura, sport, spettacolo e intrattenimento e agevolazioni per quanto riguarda servizi, istruzione e turismo in 38 Paesi europei, contando una rete di oltre 35.000 esercizi commerciali convenzionati.

A quella che ad oggi costituisce l'unica esperienza italiana di "Carta Giovani" con queste caratteristiche hanno già aderito numerose realtà meta di molti istituti scolatisi tra cui il Museo della Preistoria di Valentano, il Museo della Terra di Latera e ancora il complesso di Orte Sotterranea e il Museo Territoriale e l'Acquario Comunale di Bolsena, pronti ad aprire le loro porte ai giovani "cittadini europei" iscritti all'App regionale con tariffe agevolate. Agevolata anche la promozione dei rispettivi poli culturali facendoli conoscere ai milioni di under 30 europei.

Ad Ischia di Castro, grazie all’accordo stipulato tra il Comune e la Regione, i ragazzi aderenti promosso dall’ente regionale in collaborazione con la società LazioCrea, potranno ottenere la tariffa ridotta per visitare il Museo "Pietro e Turiddo Lotti" e per accedere all’area storica della città. Inoltre, per tutti i possessori della "Lazio Youth Card", sarà possibile acquistare a prezzo ridotto un biglietto cumulativo per visitare il museo che vanta reperti e cimeli di alta caratura storica, la città di Castro e l'Eremo del Poggio.

Scaricabile dagli store Android e iTunes, dove è già disponibile da qualche giorno, "Lazio Youth Card" si presenta in maniera decisamente intuitiva. Per registrarsi gratuitamente, infatti, è sufficiente inserire alcuni dati anagrafici e la foto del proprio documento di identità ed accedere così a alle tantissime opportunità che offre in tutto il territorio, messe a disposizione dai partner aderenti. In virtù dell'accoro stipulato tra la Regione Lazio e le diverse Amministrazioni Comunali sarà, dunque, possibile acquistare i biglietti di ingresso ad un prezzo ridotto.

"Un’agevolazione appetibile e molto conveniente – sottolinea l'assessore al turismo del Comune di Bolsena, Andrea Di Sorte nel ringraziare la Società LazioCrea per la collaborazione – che consentirà ai ragazzi del Lazio e di tutta Europa non solo di visitare con tariffa agevolata due interessanti attrattive del territorio, ma anche di conoscere tutte le meraviglie che il nostro territorio offre. Ci aspettiamo sicuramente un plus sulle visite. Molto dipenderà da come e quanto la Regione riuscirà a spingere su questo progetto, ma i presupposti sembrano esserci".

"Abbiamo deciso di aderire a questa iniziativa – spiega l'assessore Claudia Paolessi, sue al Comune di Orte le deleghe al turismo e allo sviluppo economico – dopo aver valutato che, nel nostro target turistico, le fasce giovani sono quelle meno rappresentate. Ringrazio il delegato della Regione Edoardo Ciocchetti e LazioCrea per averci coinvolto da subito nel progetto. L'adesione rientra a pieno titolo in un più ampio programma di riqualificazione turistica che porterà a breve ad un ampliamento sostanziale dell’offerta e ad un miglioramento dell’accoglienza turistica".

"Numeri importanti, quelli che riguardano i dati di adesione al progetto" anche secondo l'Amministrazione Comunale di Latera, guidata dal sindaco Francesco Di Biagi, convinta che l’App consentirà di "essere facilmente localizzabili e avere una vetrina mediatica per farci apprezzare da chi ancora non ha mai visitato il nostro territorio". Pone l'accento sull'incremento dei flussi turistici anche il primo cittadino di Valentano Stefano Bigiotti che ha aderito al progetto attraverso l'immissione nel circuito.

"Oggi – dice – la tecnologia è il mezzo più immediato per raggiungere mete mai sperate. Stiamo lavorando per consentire anche ai privati esercenti di aderire all’iniziativa, in modo da promuovere il nostro territorio in maniera univoca". Per il sindaco di Ischia di Castro Salvatore Serra, grazie all'adesione, "il Comune potrà promuovere i suoi tesori e farli conoscere ad un'ampia platea di giovani desiderosi di comprendere la profonde e storiche radici di Ischia di Castro e del suo storico territorio".

Per ulteriori informazioni:
backnur@laziocrea.it

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 maggio

Arriva l'Annuario Scolastico 2016/2017. Per ricordare su carta, ai tempi dei social

Ladri scatenati, fanno razzia all'Euronics di Porta d'Orvieto

Sacrilego io?

"Giù le mani dalla nostra terra!". In difesa di Umbria, Lazio e Toscana

"Centri storici minori in Rete", Parrano alla Biennale dello Spazio Pubblico

Il consiglio comunale approva il rendiconto della gestione per l'esercizio 2016

A giugno riprendono gli scavi nell'area archeologica di Poggio Gramignano

Tra Matteo Solforati e la Zambelli Orvieto prosegue il rapporto

Omaggio a Ippolito Scalza. Una storia scritta nel marmo. Première del video documentario

L'opposizione spara a zero: "Opere pubbliche, flop della Giunta Germani"

Al CSCO iniziato il Corso di Formazione sulla salute globale

"Let's meeting!" a Fabro Scalo, arriva il meeting dei Centri di aggregazione giovanile della zona sociale 12

Ippica, il purosangue Time Chant tenta il bis al "Carlo D'Alessio"

Strade e Pulizia, rimpallo di competenze tra Comune e Provincia

Inquinamento acustico in Strada del Piano, chiesti provvedimenti urgenti

Interrogazione di Sacripanti (Gm) sull’incremento della presenza di cinghiali e richiesta di interventi urgenti

Strade pericolose, autovelox sull'Umbro Casentinese

Approvati dal Consiglio Comunale il Rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2016 e la variazione al Bilancio di previsione 2017/2019

Contributo di costruzione: il Consiglio Comunale approva la parziale revisione di alcuni parametri applicativi del Regolamento Regionale

Approvata la modifica al Programma Triennale dei Lavori Pubblici

Migranti

Banca Popolare di Bari, costituito un fondo in favore dei Soci

"Di paesaggio in paesaggio", passeggiata letteraria per "Il Maggio dei Libri"

Storia finita

"Tra poesia e musica" al Teatro Comunale con i versi della poetessa Marita Bucci

Al Tuscia Film Fest 2017 scatta "L'Ora Legale" di Ficarra e Picone. A novembre torna l'IFF Berlin

Architettura dei Giardini, AgriCultura, Moda e Musica per il secondo giorno di "Todi Fiorita"

Sì del Comune al progetto "Dall'Idea al Mercato" avviato dalla Camera di Commercio di Terni

Passeggiata tra le lettere del centro storico, alla ri-scoperta della scrittura pubblica

Sotto l'albero con Susanna Tamaro, l'A.Ge. fa festa nel Paese delle Rose

Bilancio positivo per il secondo Talent Scout Stage, conto alla rovescia per il terzo

Zambelli Orvieto fermata in gara-due ad Arzano, si va allo spareggio

Supercar Show, tra i protagonisti anche il pilota Riccardo Nucci

Il fagiolo dall'occhietto di Collelungo nel catalogo delle cose buone

Conferenza con Paolo Bruschetti al Museo Archeologico Nazionale

Sulla questione rifiuti, la segreteria del PCdI legittima le affermazioni di Ciro Zeno

Continua la retrospettiva di Ennio Luzzi alla Galleria Falzacappa Benci

7° Memorial "Luca Coscioni". Orvieto nel circuito Grand Prix di Atletica Leggera

Girato a Bolsena con Pietro De Silva il primo videoclip dei Brahmanelporto

Gruppi di azionale locale umbri, sinergie per un nuovo sviluppo regionale

La Libr'Osteria "Le Sorgenti" ospita lo spettacolo "Cuba libre"

All'Hosteria di Villalba, trionfa la "Cucina con i fiori"

Alla biblioteca Fumi lo spazio dei giovani diventa "Sala Studio Luca Coscioni"

Caso quote Bpb, niente consiglio: dieci domande dei clienti agli amministratori comunali

Caso quote Bpb, si costituisce il Comitato dei risparmiatori

Caso quote Bpb, capigruppo e sindaco uniti nel fare chiarezza

Grazie Marco

Help Interferenze. Ecco come segnalare i problemi tra tv e rete di telefonia

Ai nastri di partenza la seconda edizione del "Festival dello Studente"

Alla scoperta delle orchidee nel bosco del Sasseto e della Riserva naturale Monte Rufeno

Si presentano i libri "Rondini per formiche" e "Prima di dirti addio"

Convento dei Frati Minori Cappuccini in festa per San Crispino