cultura

"Una Domenica alla Torre" di Chia e alla Casa di Luce di Pier Paolo Pasolini

martedì 5 febbraio 2019
di Davide Pompei
"Una Domenica alla Torre" di Chia e alla Casa di Luce di Pier Paolo Pasolini

"Ebbene, ti confiderò, prima di lasciarti, che io vorrei essere scrittore di musica, vivere con degli strumenti dentro la Torre di Viterbo che non riesco a comprare nel paesaggio più bello del mondo, dove l’Ariosto sarebbe impazzito di gioia nel vedersi ricreato con tanta innocenza di querce, colli, acque e botri, e lì comporre musica, l’unica azione espressiva forse, alta, e indefinibile come le azioni della realtà". Così annotava Pier Paolo Pasolini nel 1966 dopo aver scoperto il fortilizio medioevale abbandonato nel cuore della Tuscia.

Una "Casa di Luce" era quello che voleva realizzare quando nel 1970 riuscì ad acquistare i ruderi del Castello di Colle Casale, adiacenti la Torre di Chia, alta 42 metri. E questo fece, disegnando lui stesso l’abitazione addossata al murale rimasto – due ali affiancate alla torre mozza del castelletto scandite da pareti di legno e ampie vetrate – aiutato da un giovanissimo Dante Ferretti.

Un vero e proprio capolavoro di integrazione nel paesaggio, una casa di pietra e vetro mimetizzata fra le rocce e il verde della natura circostante in cui il poeta, scrittore, regista, sceneggiatore, drammaturgo e giornalista nato a Bologna e morto a Roma, considerato tra i maggiori artisti e intellettuali del XX secolo, visse spesso negli ultimi anni della sua vita. Qui lavorò al romanzo rimasto incompiuto "Petrolio" (Einaudi, 1992) e a molte delle sue "Lettere Luterane".

Si innamorò del luogo nella primavera del 1964 girando le prime sequenze del film “Il Vangelo secondo Matteo”. Per le scene del battesimo di Gesù, infatti, scelse il torrente Castello che scorre sotto la Torre di Chia, nel territorio viterbese di Soriano nel Cimino. Adesso, in virtù di un accordo tra i proprietari e la Cooperativa Sociale "Il Camaleonte", la Torre di Chia e il castello-abitazione di Pasolini saranno aperti al pubblico una domenica al mese. "Una Domenica alla Torre"  è il titolo dell'iniziativa che aprirà le porte della Torre di Chia e della cosiddetta Casa di Luce.

I visitatori saranno accompagnati dagli operatori che racconteranno il luogo sotto molteplici aspetti. Un'opportunità, dietro prenotazione obbligatoria per rientrare nel limite stabilito di ingressi. La prima apertura è attesa per la giornata di domenica 17 febbraio. La prenotazione è obbligatoria in considerazione del fatto che è stato stabilito un limite massimo di ingressi, scaglionati in diversi orari da concordare telefonicamente a seconda delle disponibilità.

Proprio in questi giorni, intanto, sta prendendo quota la proposta di istituire il Parco Culturale Letterario "Pier Paolo Pasolini" che comprenda tutti i luoghi dalla Tuscia Viterbese dove persistono caratteri storici, identitari e paesaggistici legati sua alla presenza e contempli una serie di iniziative dislocate sui Comuni di Orte, Soriano nel Cimino, Tuscania e Bagnoregio.

Presupposto fondamentale, la modifica della Legge Regionale in materia di aree naturali protette attraverso l'inserimento di un articolo specifico che punti alla valorizzazione dei "siti culturali e paesaggistici". Per la verità, già da tempo esiste quello istituito e gestito dal Centro Habitat Mediterraneo Lipu Ostia nell'ambito della rete che, ad oggi, conta 24 Parchi Letterari riconosciuti dalla normativa come tali.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni:
349.8774548 - 339.6097978 – info@ilcamaleonte.it

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 aprile

Allarme sicurezza, sale in ospedale per una visita e le rubano l'auto

#OrvietoSocialTour. Occhi da top Instagramers per raccontare la grande bellezza

Luci basse per l'Earth Day. Al Colle del Duomo, di notte l'arte si racconta

Il nuovo tour dei Brahmanelporto parte dalla Germania

Modifiche temporanee alla circolazione stradale, il mercato trasloca in Piazza Cahen

Consenso al Pd su sostegno alle frazioni e gestione diretta dei servizi turistici e culturali

Orvieto dice addio ad Enrico Medioli

Festa della Liberazione, le iniziative a Todi per il 25 Aprile

Il Comune di Parrano per la libertà di Gabriele Del Grande

Al via "Il Maggio dei Libri". In Umbria una settantina di iniziative e la presentazione di kit-lettura per bambini

Usl Umbria 2: "Altre cinque strutture hanno superato le verifiche per l'accreditamento"

A scuola di sicurezza, con la Polstrada. Via a un nuovo ciclo di incontri di educazione stradale

In Duomo l'ultimo saluto. Germani: "La città lo ricorderà"

Geotermia. Nogesi: "Assalto alla diligenza con la complicità del postiglione"

Inaugurato il Centro di ricerca e documentazione sulla disabilità

"Aspettando i Pugnaloni 2017", presentazione dei bozzetti al Teatro Boni

Da Bardano al resto dell'Umbria, l'abbassamento delle temperature compromette la produzione agricola

Consap chiede l'istituzione di un presidio di polizia in ospedale

Orvieto4Ever 2017. È "Victory", il tema del concerto-evento con Andrea Bocelli

Pd, macchina organizzativa al lavoro in vista delle primarie

TeMa, lettera aperta di Calcagni al sindaco Germani

Madonna del Fossatello in festa per la 277esima ricorrenza

Buon lavoro al Laboratorio per la Biennale dello Spazio Pubblico

Dramma sulle strade orvietane, muore quarantenne in moto

Escursione guidata alla scoperta delle antiche miniere e fornaci di Vetriolo

Voleva gettarsi dall'Albornoz. Ragazzo orvietano salvato da agente di Polizia

Lotta all'abusivismo. I tassisti orvietani non ci stanno e alzano la voce

Furto nella notte in un'abitazione a Pianlungo. Oro e contanti nel bottino dei malviventi

Servizi migliori a costi più bassi. Avviato dal SII il monitoraggio dei contatori abusivi

Fabro. Dal 23 aprile al 22 maggio "Il Mito di Garibaldi". Mostra storica al Castello di Carnaiola

Svolgimento della "Via Crucis" nel Centro Storico e ad Orvieto Scalo. Indicazioni per la circolazione

La Giunta regionale approva il regolamento per contributi all'attività e all'impiantistica sportiva

Calandrino, Buffalmacco e la giostra del Presidente

Allerona. Mostra fotografica di Ellen Emerson dedicata alla magia dell'albero: 23 aprile - 8 maggio

L'Assessore al Turismo e Commercio Marco Sciarra interviene sulla questione "tassisti abusivi"

Confagricoltura Umbria in prima linea per la sicurezza in agricoltura. A breve l'avvio di nuovi corsi di formazione

Ultime partenze. Si conclude la gestione dei migranti tunisini al centro Caritas di Orvieto

Operazione "Pasqua sicura". Carabinieri in azione, due arresti per tentato furto

Continua la Conferenza programmatica del PD Orvieto. Prossime tappe centrate sull'ascolto dei cittadini

E' ancora possibile studiare e lavorare in democrazia?

Premiate le migliori pizze di Pasqua dell'Orvietano al Palazzo del Gusto

Il PdCI Orvieto su una battuta "infelice" di Fabio Fazio: "Il PdCI e Rifondazione comunista esistono ma Fazio non lo sa perché guarda troppa tv"

"Il Mosaico Risorto. Inediti di Cesare Nebbia tra restauro e valorizzazione". Spazio espositivo a Palazzo Coelli fino al 23 maggio

"Le vie della tessitura" a Palazzo dei Sette. Mostra di artigianato ed arte tessile

Settimana della Cultura. Il Duomo di Orvieto oggetto di una visita organizzata dal Comune di Castel Viscardo

Cordoglio per la scomparsa del collega Marcello Martinelli

Protezione Civile. Sabato 24 aprile ad Orvieto assemblea regionale del Volontariato

Local on line, la forza dell'informazione dal territorio. Al Festival del Giornalismo in corso a Perugia il punto su ruolo, problemi e prospettive delle news locali

Elogio dell'erba verde

Diserbo a raffica? No grazie!

"Non numeri ma persone". Mostra fotografica alla Chiesa di San Rocco

Verso OrvietoComics #2. Una locandina che farà storia

"Abruzzo un anno dopo" mostra fotografica della Protezione Civile di Orvieto

Avviato l'iter partecipativo per definire il Quadro Strategico di Valorizzazione del centro storico

"Il Ruggito dell'Eccellenza Italiana". Alla Tenuta Vitalonga festa in campagna in compagnia delle rosse di Maranello

Porano apre il progetto "Strade Sicure" nei piccoli Comuni della provincia di Terni. Intervista al presidente ACI Bartolini e al vice sindaco Conticelli

Venerdì a San Venanzo "La foresta incantata", spettacolo teatrale di Solidarietà

L'assessore Sciarra: "La legge 12 non prevede l'esclusiva alla partecipazione delle associazioni di categoria". Intanto il coordinamento dei commercianti convoca un'importante assemblea per il prossimo lunedì