cultura

Nasce l'Associazione "Carnevale di Pitigliano". Pioggia sì, ma di eventi

sabato 2 febbraio 2019
di Davide Pompei
Nasce l'Associazione "Carnevale di Pitigliano". Pioggia sì, ma di eventi

La pioggia che da giorni flagella il Centro Italia non scoraggia la voglia di fare festa, almeno nella Maremma Grossetana dove è in piena attività la macchina organizzativa per l'edizione 2019 del Carnevale di Pitigliano. "Un appuntamento molto sentito – spiega l'assessore Alessio Celata, sue le deleghe alla valorizzazione del centro storico e ai rapporti con le associazioni – e per questo rappresenta uno straordinario collante sociale. Famiglie intere partecipano ai preparativi".

A tanto fermento si aggiunge quest'anno anche la nascita dell'Associazione "Carnevale di Pitigliano" che al suo interno conta già circa 50 iscritti e che avrà il compito di curare gli aspetti organizzativi dei festeggiamenti. "Si tratta – sottolinea l'assessore – di una bella novità. Il Comune ha sostenuto la fase di start-up con contributi di natura economica e logistica. Vogliamo investire in questa realtà, con l’obiettivo di renderla autonoma nei prossimi 5 anni".

Ultimi ritocchi ai carri allegorici e ai costumi, dunque, in vista della prima uscita, fissata per domenica 24 febbraio alle 14.30, con la parata dei gruppi di ballo e il corteo mascherato. Sabato 2 marzo alle 22.30 si terrà il tradizionale Veglione in Maschera in Piazza della Repubblica. Seguiranno le uscite di domenica 3 e martedì 5 marzo e una serie di iniziative collaterali che verranno svelate a poco a poco, nelle prossime settimane.

"Questa edizione – assicura Marco Francardi, presidente dell’Associazione Carnevale di Pitigliano, nata da un gruppo di cittadini che negli anni ha sempre portato avanti la tradizione collaborando con la Pro Loco 'L'Orso' – porterà tanto colore, divertimento, musica e un pizzico d'Africa. Tra le novità, c'è l’uscita dei carri di Martedì Grasso nella parte nuova del paese. Pitigliano, uno de 'I Borghi più belli d'Italia', in quei giorni vivrà un’atmosfera da favola.

All’interno dell’associazione militano la vecchia guardia che costruiva i carri negli anni ‘80 e i giovani che vogliono imparare un know how che rischia altrimenti di andare perduto. Mio padre faceva esattamente quello che sto facendo io da due anni. È una passione di famiglia che lega diverse generazioni. Abbiamo tante idee per il futuro, stiamo pensando anche a un’edizione estiva del Carnevale di cui però non posso ancora svelare i particolari.

Siamo contenti di essere riusciti ad aggregare un gruppo nutrito di persone che hanno voglia di impegnarsi per il paese, molte di loro sono figure storiche del Carnevale pitiglianese. Vogliamo ringraziare tutti coloro che ci sostengono. Un grazie per la generosità al Comune, alla Banca Tema, alla popolazione e alle attività commerciali, alle associazioni e all’ingegner Fabrizio Casciani che segue la parte burocratica e a tutti coloro che contribuiscono.

Tesserandosi o dedicando il proprio tempo libero e la propria abilità manuale alla preparazione dell’evento. Per partecipare insieme ai gruppi che si esibiranno nel corteo mascherato è possibile contattare direttamente le associazioni: Odissea 2001, Life Style, Happy Time, Polisportiva San Rocco, Usd Aurora Pitigliano". E se festa, ad ingresso libero, deve essere che sia anche sicura.

Per questo, il Comune ha già emesso l’ordinanza in merito al divieto di vendita ed utilizzo di bombolette schiumogene spray su tutto il territorio comunale per il periodo compreso tra domenica 17 febbraio e martedì 5 marzo. Ammesse, invece, le stelle filanti spray.  Immancabili, ovviamente, le tipiche maschere carnevalesche, una quantità infinita di coriandoli lanciati per le strade e tanta musica per trascorrere qualche ora con la necessaria leggerezza.

Per ulteriori informazioni:
328.4212292 - ass.carnevaledipitigliano@gmail.com

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 febbraio

Le Velette e Il Botto, nuova escursione ed assemblea dei soci per il CAI di Orvieto

Italia Nostra solleva il caso sul rifacimento delle facciate in piazza Duomo

Nella Cripta del Santo Sepolcro. Dall'articolo su "MedioEvo" alle riflessioni in biblioteca

"Scoperte di Gusto", il calendario della seconda edizione

"Incredibili Ars e Arpat, sulla geotermia tirano dritti come nulla fosse"

Rubinetti a secco a Ciconia, sospensione dell'erogazione idrica dalle 22 alle 7

Corso di distillazione delle piante aromatiche ed officinali. Teoria e pratica a Villa Paolina

Collina e sole

L'opposta Elisa Mezzasoma felice per il primo posto della Zambelli Orvieto

Al Teatro Boni Seven Cults porta in scena "Maria Stuarda. Le donne e il potere"

"La Gazza Ladra" di Rossini apre il ciclo di ascolti "Nonsololirica in Sala Eufonica"

Il reparto manutenzioni del Comune si rafforza, in arrivo più mezzi e personale

Karate, 576 atleti in gara a Orvieto. Qualificazioni provinciali del Comitato FIK Viterbo

Nasce il "Circolo Arci Bene Comune Porano". Festa del tesseramento in Via Petrarca

Presentazione bandi regionali per le aziende. Incontro pubblico per micro, piccole e medie imprese

Il Cannara alza la voce, l'Orvietana fuori dalla Coppa

58° Charter Night del Lions Club di Orvieto, nuovi soci e rinnovati impegni

Corteo, la proposta di Ettore della Casa: "Rifare lo Statuto e abolire il collegio dei Decani"

Doppio gioco

A scuola con il tablet. Beneficiano dei vantaggi gli alunni della Primaria e Secondaria di primo grado

Giallo di San Valentino. Indagini non escludono nessuna pista: disposta autopsia sulla 17enne

Sull'Alfina ritorna il sorriso per il Castel Giorgio Volley

Presente e futuro dell'ospedale di Acquapendente a 15 mesi dalla riapertura