cultura

Nei sotterranei di Orvieto con Darius Arya. In onda su Rai 5 "Under Italy"

venerdì 11 gennaio 2019
di Davide Pompei
Nei sotterranei di Orvieto con Darius Arya. In onda su Rai 5 "Under Italy"

Da Trieste a Bologna, da Palermo ad Osimo fino a Catania. È dedicata ai sotterranei di Orvieto la seconda puntata della seconda edizione della trasmissione "Under Italy" condotta da Darius Arya, che andrà in onda venerdì 11 gennaio alle 22.17 su Rai 5. Muovendosi alla scoperta del mondo sotterraneo italiano, l'archeologo e antropologo statunitense di origini persiane visiterà luoghi di rilevanza storica e archeologica.

Ma anche sotterranei contemporanei e urbani, in cerca di nuove storie da mostrare a chi vive in superficie per raccontare loro la grande storia, così come è già stato con la serie di 8 documentari televisivi realizzati con stile avventuroso nel 2016, che in Umbria hanno visto il direttore dell'American Institute for Roman Culture scendere sotto il livello abitualmente calpestato di Todi, Amelia e Narni.

Si inizia, allora, con una camminata tra i filari per scoprire dove nasce il vino di Orvieto, "il sole d'Italia in bottiglia" prodotto già dagli Etruschi e prediletto da pontefici e aristocratici. Dai sotterranei della Cantina Neri al dedalo di cunicoli della Necropoli di Crocefisso del Tufo, il passo è breve. Oggetto delle riprese, avvenute a luglio 2018, sarà anche il suggestivo complesso ipogeo del Pozzo della Cava.

E poi giù per i 54 metri del "nipote", il Pozzo di San Patrizio lungo i 248 gradini della celebre doppia rampa elicoidale che consente a chi scende di non incontrare chi sale se non affacciandosi dai 70 finestroni. Al cinquecentesco capolavoro d'ingegneria idraulica, opera di Antonio da Sangallo il Giovane, seguirà una panoramica dalla limitrofa Fortezza Albornoz.

Dall'alto della Torre del Moro, centro topografico della città, e del Duomo, suo simbolo, le telecamere si dirigeranno poi nei meandri di Orvieto Underground - Cavità 6 e colombari compresi - solo dopo aver degustato una lumachella. In compagnia dell'archeologo Claudio Bizzarri, saranno percorsi i 1200 metri quadri dei Sotterranei di Palazzo Simoncelli, anticamente utilizzati per lo stoccaggio delle derrate alimentari.

Inevitabile, la tappa alla Cavità 254 - oltre 1200 quelle artificiali - a forma di piramide tronca, riempita intorno alla metà del V secolo a.C. Lo scavo tuttora in corso in Via Ripa Medici ha già portato alla luce moltissimo materiale archeologico, svelando anche una componente relativa ai resti botanici e zooarcheologici. Ultima sosta, infine, alla Grotta dei Tronchi Fossili, lungo il Parco Archeologico dell'Orvietano.

"Un'altra vetrina d'eccezione per la città, un'altra bella occasione di promozione e conoscenza della nostra Orvieto e della nostra Umbria – commenta soddisfatto l'assessore al turismo Andrea Vincentiin vista della stagione turistica che verrà. Ringrazio la Fish-Eye Digital Video Creation che ha curato il programma e tutti coloro che, a vario titolo, hanno collaborato alla realizzazione".

Aggiornamento: La puntata può essere recuperata su RaiPlay.it a questo indirizzo.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 marzo

Orvieto basket in trasferta a Foligno, sfida tra le big del campionato

Proiezione del documentario "Un monte d'acqua" e dibattito sull'impatto della geotermia

"Propaganda and Ideology in Rome". A Orvieto gli studenti del master in Storia antica della University College London

Orvieto Basket. Delusione reatina per l'Under 17

Avviate le attività di riproduzione per le specie ittiche. Divieti di pesca, ecco dove

Sale il livello dei fiumi, Paglia e Chiani "osservati speciali"

Azzurra, Cagliari – Orvieto 82-70 ma la salvezza è molto più vicina. Ultimo appuntamento della regular season

Dal Vinitaly una prospettiva per dare maggiore evidenza al vino di Orvieto e al Territorio

"La fotografia si tinge di rosa". Dopo il contest, arriva la mostra

Caccia ai ladri nell’Orvietano, scappano a piedi dopo un lungo inseguimento

City Camps a Ficulle con l'Associazione Culturale Linguistica Educational

Edilizia: sindacati, settore "massacrato". Il rinnovo del contratto integrativo è un'occasione per il rilancio

Terza edizione de "La Città del Corpus Domini" nel segno della bellezza

Con l'Umbria che si sveglia presto. Sette punti per un contratto elettorale dell'Orvietano con la presidente Marini

Intercity 581, l'Autorità di Regolazione dei Trasporti si attiva verso Rfi e Trenitalia

Il Libro Parlante apre col botto: il 12 aprile incontro con David Grossman

Operazione "Silver and Gold", primi riconoscimenti della refurtiva

Piena fiducia del Sindaco all'Assessore alla Cultura

Tevere in piena a Marsciano, cade in un fosso e annega