cultura

"Il Borgo della Domenica" tra cultura e promozione turistica

venerdì 4 gennaio 2019
"Il Borgo della Domenica" tra cultura e promozione turistica

Il 2019 regala subito iniziative culturali al Comune di Lugnano in Teverina.  Con l'avvenuta apertura del bando del Premio Letterario "Città di Lugnano" che condurrà nelle Settimane della Cultura del periodo estivo, iniziano intanto le rassegne letterarie invernali. Sabato 5 gennaio alle 18 alla Trattoria Pizzeria "La Botte" ci sarà la presentazione del libro "I Fiori del Coraggio" della scrittrice Silvana Stremiz organizzata dall'Unitre di Lugnano in Teverina in collaborazione con l'associazione culturale "I Colori dell'Arte" di Montecchio.

Dialogherà con l'autrice lo scrittore Stefano Ferrarese. Dopo la presentazione, un aperitivo saluterà il nuovo anno culturale. Ci sarà la possibilità di gustare i prodotti tipici locali nella cena prevista in serata. Silvana Stremiz, scrittrice e poetessa, nata in Canada da genitori friulani emigrati all'estero per lavoro, si  trasferisce in Italia in età adolescenziale. Vincitrice di molti concorsi letterari nazionali e internazionali,a settembre 2017 è risultata la prima classificata alla XV edizione del Premio Letterario "Insieme nel Mondo", di Savona.

Sabato 12 gennaio alle 17 nella Sala Consiliare di Palazzo Pennone, l'Unitre propone un'altra interessante conferenza curata dal prof. Antonio Fresa dal titolo "Prendiamola con Filosofia...che cosa sapere, che cosa posso fare, che cosa ho diritto di sperare". Evento clou, domenica 13 gennaio alle 17.15 il concerto di Gianni Nocenzi al Teatro Spazio Fabbrica. Uno degli eventi da non perdere organizzato dall'associazione "Il Lentisco" in collaborazione con Athanor Eventi e patrocinato dal comune di Lugnano: il magistrale concerto per pianoforte del fondatore del gruppo "Banco del Mutuo Soccorso" insieme al fratello Vittorio, secondo appuntamento della stagione musicale.

Il concerto sarà presentato dal giornalista e conduttore radiofonico Carlo Massarini, ideatore del programma televisivo "Mister Fantasy" e presentatore di due festival di Sanremo. Fondatore, assieme al fratello Vittorio, del Banco (BMS), Gianni Nocenzi ha al suo attivo centinaia di concerti e suonerà in uno straordinario assolo di pianoforte, tratto dal suo ultimo CD “Miniature”, il primo disco in cui Nocenzi suona esclusivamente il pianoforte acustico esprimendo appieno la sua “summa” compositiva e interpretativa.

Premiato alla Mostra del Cinema di Venezia per le sue collaborazioni nel cinema, ha inciso come solista per la Virgin, ha tenuto seminari all’università sul tema “pianoforte e nuove tecnologie”, ha collaborato con la giapponese Akai Professional, leader nel settore delle nuove tecnologie digitali, con Sakamoto e in altri importanti eventi internazionali. Il suo primo disco sa solista "Empusa" (Virgin), era un nuovo multiforme progetto composito, ispirato dalle sue profonde ricerche musicali. Il disco venne acclamato dalla critica e la rivista Sound on Sound lo definisce: “La migliore registrazione stereofonica da The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd”.

Il suo ultimo cd "Minature” è registrato con una serie di avanzate tecnologie che danno al suono dello strumento una nuova dimensione e all’ascolto inedite suggestioni, “Miniature” include 6 brani, intensi e coinvolgenti, incisi in presa diretta: Cammino di pietra, Terra Nova, Ritorni, Farfalle, Engelhart, Ninnananna di Cosmo. Nocenzi è considerato uno dei migliori tastieristi italiani, ed ora l’ascolto della sua magistrale interpretazione pianistica di questi brani è un’esperienza coinvolgente ed emotiva da non perdere.

Malgrado la sua vasta esperienza e conoscenza del suono digitale l’artista considera il piano acustico come “Il mio strumento, quello con cui ho una relazione profonda che va ben oltre la ragione e la tecnica”. Frequenta Lugnano in Teverina grazie alla sua amicizia con la fotografa Patrizia Savarese, ideatrice del Festival fotografico "Guardare Lontano".

Domenica 20 gennaio alle ore 17.15 all'interno del programma della stagione teatrale 2018/2019 del Teatro Spazio Fabbrica è previsto un concerto - spettacolo del maestro Luca Angelini. "In viaggio con la musica" tra pianoforte e sassofono, tra autori italiani e standard, tra pop e blues, tra aneddoti e curiosità. Partecipa la musicista Alessandra Golfieri.

Altri appuntamenti culturali importanti da mettere in agenda organizzati dall'Unitre sono quelli di mercoledì 16 gennaio con la visita a Roma alla mostra "Je suis l'autre...il primitivismo nella scultura del '900". Sabato 19 gennaio alle 17 nella Sala Consiliare del Comune si terrà la conferenza "Il mondo mediterraneo nel III secolo a.C." a cura dello scrittore Stefano Ferrarese. Domenica  27 gennaio, stessa ora, stesso luogo è la volta dell proiezione video curata dal prof. Alessandro Traditi dedicata a "Storie di  viaggi e itinerari nel mondo .

L'Amministrazione Comunale invita cittadini e turisti a partecipare a queste importanti iniziative nell'ottica di una condivisione identitaria volta al rilancio turistico e culturale e per la valorizzazuone di un contesto armonico di grande bellezza patrimonio di tutti, orgogliosamente inserito ne "I Borghi più belli d'Italia".

Commenta su Facebook