cultura

Calore e partecipazione agli eventi natalizi tra solidarietà e musica

mercoledì 19 dicembre 2018
Calore e partecipazione agli eventi natalizi tra solidarietà e musica

Canepina si sta avvicinando al Natale con una serie di eventi musicali e solidali che hanno coinvolto la comunità locale. Lo scorso 14 dicembre le festività sono state aperte dalla consegna delle pigotte dell'Unicef - le tradizionali bambole di pezza - ai bambini nati nel corso dell'anno 2018.

La cerimonia è iniziata in piazza, ma a causa delle cattive condizioni meteorologiche è proseguita in chiesa con i canti natalizi preparati ed eseguiti dai bambini dell'Istituto Comprensivo di Canepina e quindi si è conclusa con la consegna all'AIL (Associazione italiana contro le leucemie) del ricavato della cena di beneficenza svoltasi nelle cantine lo scorso 31 ottobre in occasione di Halloween e a chiusura delle Giornate della Castagna. Tutti i partecipanti sono poi tornati in Piazza Garibaldi per ammirare l'albero di Natale e le luminarie accesi.

Sabato 15 dicembre il Centro Polivalente "Fabrizio De André" in Piazzale Augusto Daolio ha ospitato il concerto di Natale con il Coro Città di Roma. Un appuntamento musicale di qualità promosso dal Comune di Canepina, dalla Pro Loco, dall'associazione I Concerti nel Parco e in collaborazione con il Gruppo Spontaneo Canepinese.

Quindi, la serata di lunedì 17 dicembre ha visto protagonista il grande gospel, con il concerto degli United Voice of Gospel nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta. Il concerto rientrava nel cartellone del Tuscia Gospel Festival, un progetto finanziato dalla Regione Lazio e realizzato dalla Comunità Montana dei Cimini e dai Comuni aderenti al SISC.

"Ringrazio tutti i concittadini e coloro che sono accorsi agli appuntamenti organizzati - dichiara il sindaco di Canepina, Aldo Maria Moneta - Ci avviciniamo al Natale con eventi di qualità che stanno riscuotendo unacalorosa partecipazione e che alla musica e alla cultura uniscono quel forte spirito di solidarietà che contraddistingue la comunità canepinese".

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"