cultura

Tutti in fila per la Casa di Babbo Natale dell'Associazione Viva Tarquinia

martedì 11 dicembre 2018
Tutti in fila per la Casa di Babbo Natale dell'Associazione Viva Tarquinia

Mai Babbo Natale avrebbe immaginato ricevere tanti ospiti nella sua casa a Tarquinia. Nel primo giorno di apertura, sono state centinaia le persone che hanno voluto salutare la persona più ricercata di questo periodo dell’anno. Tutti in fila in Piazza Cavour di fronte all’ingresso per visitare la struttura allestita dall’Associazione Viva Tarquinia, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Dal laboratorio dei giocattoli alla galleria della neve, dalla stalla delle renne al laboratorio degli elfi, passando per ufficio postale, grandi e bambini sono rimasti incantati.

"Ha sorpreso anche noi - affermano dall'Associazione Viva Tarquinia – la grande partecipazione Fino all’orario di chiusura le persone sono continuate ad arrivare. I commenti positivi sono stati unanimi e questo ci riempie di orgoglio e ci ripaga per l’ottimo lavoro fatto nelle scorse settimane. Per la seconda apertura, in programma da venerdì 14 a domenica 16 dicembre, ci sarà una variazione di orario: dalle 17 alle 19,30. Anche perché il buio rende più suggestiva la location”. E da venerdì 14 dicembre, a rendere ancora più magica l’atmosfera ci sarà il mercatino di Natale con gli stand di oggettistica a tema. Un’iniziativa in collaborazione con la Pro Loco Tarquinia.

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 gennaio

Madame Bovary

Indagine della Procura, le puntualizzazioni di Enel

Giorno della Memoria, ricordare per prevenire. Iniziative della Cgil a Perugia e Terni

Conferenza su "Il mito di Giulia Farnese: amori, potere, storia…"

Robotica e agricoltura di precisione con il Progetto Pantheon

Orvieto FC, la prima squadre batte il GubbioBurano secondo in classifica

Per la Zambelli Orvieto è un momento magico, conquistata Montecchio Maggiore

Orvietana, sconfitta pesante contro il San Sisto

Finisce in carcere per una rapina in banca messa a segno due anni fa

Sicurezza, trecento controlli in due settimane sul territorio

Rti avanza richieste economiche al Comune, Tardani interroga il sindaco

Lia Tagliacozzo presenta il libro "La Shoah e il Giorno della Memoria"

L'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea per il Giorno della Memoria

In biblioteca lettura di "Sonderkommando Auschwitz" di Shlomo Venezia

Dal Castello Baronale alla Cappella Baglioni, fino al caffè a Villa Lais

Contro Azzurra Orvieto, Campobasso resiste ma non passa

Una brutta Vetrya Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Violenza di genere, firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del sistema regionale di contrasto

"A spasso con ABC", giornata finale per i narratori del futuro

Sul palco del Rivellino, Anna Mazzamauro è "Nuda e Cruda"

Iniziative in tutta l'Umbria per San Francesco di Sales, patrono di giornalisti e comunicatori

"Col trattore in Complanare", in 140 a Ciconia per la benedizione dei mezzi agricoli

Il consiglio regionale FIE Umbria conferma alla presidenza Giulia Garofalo

Rumori di lavori in corso a Palazzo Monaldeschi, Olimpieri (IeT) interroga il Comune

Al Concordia, serata dedicata al teatro con "Il Canto del Gallo"

Comitato Scansano Sos Geotermia: "Il pericolo non va esportato in Maremma"