cultura

Quarant'anni di "Sereno Variabile" e di Università degli Studi della Tuscia

mercoledì 7 novembre 2018
di Davide Pompei
Quarant'anni di "Sereno Variabile" e di Università degli Studi della Tuscia

Andrà in onda sabato 24 novembre alle 18 - e, in replica, domenica 25 novembre alle 7.15 circa - su Raidue e Rai HD la puntata che "Sereno Variabile", la storica trasmissione in onda ininterrottamente dal novembre del 1978,  entrata nel Guinness World Records come il programma televisivo più longevo del mondo con lo stesso conduttore, Osvaldo Bevilacqua, ha scelto di dedicare al territorio laziale. Alle sue bellezze storiche, alle sue tradizioni, al suo patrimonio di sapori e piaceri.

L'inossidabile giornalista, nato ad Orte nel 1940, accompagnerà gli spettatori alla scoperta delle bellezze artistiche, storiche e monumentali ma anche delle eccellenze, non solo enogastronomiche di Viterbo. È questo il caso dell'Università degli Studi della Tuscia, presentata dal magnifico rettore Alessandro Ruggieri nel corso dell'intervista registrata in Piazza del Gesù.

Qualche battuta per illustrare i corsi di laurea dell'ateneo viterbese, alcuni dei quali unici nel panorama formativo italiano. La scelta di Viterbo quale sede universitaria si ricollega strettamente alla storia e alle tradizioni culturali della Città dei Papi e in parte alla storia del Complesso di Santa Maria in Gradi, per diversi secoli convento domenicano, dove attualmente hanno luogo il Rettorato e gli Uffici Amministrativi.

Sei, i dipartimenti: il Dafne (Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali), il Deb (Dipartimento di Scienze Ecologiche e Biologiche), il Deim (Dipartimento di Economia, Ingegneria, Società e Impresa), il Dibaf (Dipartimento per l'Innovazione nei Sistemi Biologici, Agroalimentari e Forestali), il Distu (Dipartimento di Studi Linguistico-Letterari, Storico-Filosofici e Giuridici) e il Disucom (Dipartimento di Scienze Umanistiche, della Comunicazione e del Turismo).

In attesa di assistere alla messa in onda della puntata dallo stesso ateneo trapela che nel corso dell'intervista, intervistato e intervistatore hanno messo in evidenza come a compiere simultaneamente 40 anni siano tanto l'Università quanto la fortunata trasmissione che, solo all'estero, dove viene messa in onda da anni con regolarità, raggiunge circa 35 milioni di spettatori.

Osvaldo Bevilacqua inizierà il suo racconto da Piazza San Lorenzo, con il famoso Palazzo Papale, sede del più lungo conclave della storia. Insieme a Sergio Cesarini, patron di "Viterbo Sotterranea" si calerà quindi nell'altra città, quella ipogea, per svelare il nuovo spettacolare percorso da poco accessibile al pubblico e reso ancora più suggestivo dai suoni e dalle coreografie danzate del gruppo sperimentale Synaulia, in un viaggio nella storia lungo oltre 3000 anni. 

I sapori saranno protagonisti dell'incontro con Marco Lanzi, chef per passione, che aprirà le porte della propria abitazione per accogliere alcuni studenti americani fornendo loro le basi della cucina italiana. Tappa obbligata, quindi, nell'ex Chiesa di Santa Maria della Pace, quartier generale del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa per conoscere il presidente Massimo Mecarini e alcuni aspiranti facchini mentre si cimentano con la caratteristica "prova di portata".

Maria Teresa Giarratano condurrà, invece, tra le vie del caratteristico quartiere medievale di San Pellegrino e sarà ospite di una storica bottega artigianale dove si realizzano originali creazioni in vetro. In conclusione si concederà una pausa di relax e spensieratezza in un'area termale in aperta campagna, vicino Viterbo. Questo e molto altro ancora attende i telespettatori e chi, italiano o straniero, ancora impazzisce per l'Italia e le sue virtù.

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 aprile

"Gli Ordini mendicanti e predicatori nella Diocesi di Orvieto-Todi: la povertà come ricchezza"

Anche la Compagnia delle Lavandaie della Tuscia alla Sagra dell'Aparago Verde

Alla Festa della Birra Artigianale di Piazza del Popolo, anche "I Fritti della Castellana"

"Una birra per piacere, senza sballo si può". Se ne parla con Cittaslow e A.Ge.

"Occhi sulla Luna. Un omaggio al nostro satellite naturale"

Soffiava il vento

Nei weekend estivi, i giovani del Servizio Civile aprono la Torre e il Palazzo Comunale

"Diversità e integrazione" a Rocca Ripesena, in festa per "Il Paese delle Rose"

Il Palio dei Comandi ai runners della Scuola Sottufficiali dell'Esercito

Guasti alla linea telefonica, è possibile contattare il Comune da Facebook

La Zambelli Orvieto volta pagina, la semifinale comincia a San Giovanni in Marignano

Per "Parrano Feudo 900" iniziativa con le scuole dell'Alto Orvietano a "La Badia" di Ficulle

Festa della Liberazione, pomeriggio di iniziative alla Fortezza Albornoz

La Corte dei Conti accerta il ripiano finanziario e la conclusione del Piano di riequilibrio pluriennale

"Claudia Giontella, una archeologa e la sua dialettica del territorio"

Match point al PalaPorano per la Vetrya Orvieto Basket

Cinema Teatro Turreno, la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia dona l'immobile a Comune e Regione

Per "San Pellegrino in Fiore", sei visite guidate tra chiese, fontane e palazzi

Chiusura temporanea del casello autostradale di Orvieto per lavori di pavimentazione

Inaugurato il Polo tecnologico per l'Umbria dell'Università Internazionale Uninettuno

Caso discarica, ancora 10 giorni. Italia Nostra contesta la Soprintendenza

Il direttivo Fisar si rinnova: 5 su 7 sono nuovi consiglieri, Amilcare Frellicca nuovo delegato

Disabilità, le famiglie in presidio sotto il palazzo della Regione

Venticinque secco al Lotto

Orvieto FC, prima vittoria per le ragazze del calcio a 11. Big match contro il Ciconia

Punture di vespe, "l'Ospedale è in grado di affrontare con efficacia queste situazioni"

'Sette giorni di... vini nella provincia di Terni'. Dal 24 al 30 aprile degustazioni con prelibatezze a Orvieto, Ficulle, Amelia e Terni

Il programma della manifestazione

'Umbria, verde rinascita dell'italico vino': convegno giovedì 26 aprile

Il Team Eurobici Orvieto si fa onore alla ‘10° gran fondo dei Colli Albani’

Soddisfazione dello SDI per Ségolène Royal candidata alle presidenziali francesi. Lo segnala il consigliere provinciale Marinelli

Supera le 179 mila adesioni la raccolta firme per la Legge di iniziativa popolare per la tutela e la gestione pubblica dell’acqua. Obiettivo: 500 mila firme per dare più forza alla proposta di legge

Convegno del Centro studi Gianni Rodari venerdì 27 aprile: 'La mente scientifica - Come fare Scienze a scuola'

Ripartito il fondo regionale 2007 alle Comunità montane. Oltre 535 mila euro alla Monte Peglia e Selva di Meana

All'insegna del rinnovamento nominata la nuova segreteria dell'Unione Comunale DS Orvieto. I FORUM CIVICI altro elemento di novità

Villa San Giorgio in cantiere. Pronti tra 450 giorni la nuovissima Residenza Protetta e il Centro Riabilitativo

Voci su un'ipotetica cava di basalto in località Biagio: un'interpellanza del consigliere Imbastoni per saperne di più

Contraddittorio educare gli studenti al riciclaggio e al mangiar sano e farli mangiare con stoviglie di plastica. Perché non si installa una lavastoviglie all'Ippolito Scalza?

Bella affermazione per l'orvietano Gian Marco Fusari, vincitore del Premio Nazionale Musica d'Autore