cultura

Tuscia in Jazz Festival, aprono Rosario Giuliani e Luciano Biondini

lunedì 29 ottobre 2018
Tuscia in Jazz Festival, aprono Rosario Giuliani e Luciano Biondini

Dopo il successo di pubblico ottenuto con il Big Band Festival a luglio il Tuscia in Jazz torna a Ronciglione da mercoledì 31 ottobre a domenica 4 novembre. Per cinque giorni, Ronciglione ospiterà i grandi personaggi del jazz italiano come Rosario Giuliani, Luciano Biondini, Aldo Bassi, Fabio Zeppetella, Elisabetta Antonini, Gegè Munari e Enrico Mianulli. Insieme a loro per cinque giorni saranno presenti a Ronciglione oltre 60 allievi provenienti da tutti Italia per partecipare ai corsi del festival.

Le location dei seminari saranno la Sala del Collegio e la scuola di Musica di Ronciglione. Alla realizzazione del festival oltre all’amministrazione comunale che patrocina e contribuisce al festival collaborano anche l’Istituzione Comunale Progetto Teatro e l’Istituzione comunale Progetto Musica. Il festival dopo tanti anni torna nel suo comune di nascita, grazie all’interessamento dell’amministrazione comunale e specialmente dell’assessorato alle Politiche culturali.

Il primo evento in programma sarà mercoledì 31 ottobre alle ore 21.30 (ingresso euro 10) con un grande concerto che vedrà come protagonisti due dei giganti del jazz italiano come Rosario Giuliani e Luciano Biondini. I due musicisti per l’occasione si esibiranno in un concerto che rende omaggio al cinema italiano e a due grandi compositori come Ennio Morricone e Nino Rota. Dopo il concerto presso la sala del Collegio si terrà una Jam Session con gli allievi dei corsi ad ingresso libero. Il primo novembre mattina e pomeriggio si terranno i corsi di musica che si protrarranno fino a domenica 4 novembre.

La sera al teatro Petrolini sempre alle 21.30 un altro grande concerto dedicato ai grandi del jazz contemporaneo che vedrà sul palco nello stesso momento Aldo Bassi, Fabio Zeppetella, Rosario Giuliani, Elisabetta Antonini, Alessandro Bravo, Enrico Mianulli e Gegè Munari. Venerdì 2 novembre al Teatro Petrolini sarà il turno del leggendario batterista Gegè Munari in trio e con alcuni ospiti a sorpresa. Sabato 3 novembre sarà il turno del concerto del duo Aldo Bassi e Alessandro Bravo sempre alle 21.30 mentre domenica 4 novembre alle 18.00 ad ingresso libero esibizione degli allievi dei corsi. 

Tutte le sere dopo i concerti si terranno delle jam session alla Sala del Collegio a Ingresso Libero. Il festival oltre che dal comune di Ronciglione ha il patrocinio e il contributo della Regione Lazio Spettacolo dal Vivo. Tornando al concerto di mercoledì  31 ottobre Rosario Giuliani e Luciano Biondini, con il loro omaggio a Nino Rota ed Ennio Morricone, portano la grande musica jazz sul palco del Tuscia in Jazz Festival. Grandi amici della manifestazione, di cui sono spesso ospiti, Giuliani, sassofonista virtuoso, anche impegnato nelle master class come docente, e Biondini, fisarmonicista dal talento raro, rappresentano il meglio del jazz italiano e europeo, prova ne sono le numerose collaborazioni con gli artisti più affermati sulla scena internazionale.

Rosario Giuliani nel 1996 risulta vincitore del premio intitolato a Massimo Urbani e l’anno seguente dello “Europe Jazz Contest”, assegnatogli in Belgio come miglior solista e miglior gruppo; nel 2000 si aggiudica il “Top Jazz” nella categoria nuovi talenti, risultando primo nel referendum annuale indetto della rivista specializzata Musica Jazz. Tante e prestigiose anche le sue collaborazioni, avendo avuto modo di affiancaremusicisti di valore assoluto quali, tra gli altri, Charlie Haden, Gonzalo Rubalcaba, Phil Woods, Enrico Pieranunzi, Enrico Rava, Jean-Michel Pilc e Richard Galliano, Fabrizio Bosso.

Luciano Biondini dopo una formazione orientata verso studi classici, con numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali (Trophée Mondial de l’Accordéon, Premio Internazionale di Castelfidardo, Premio “Luciano Fancelli”, Premio Internazionale di Recanati), si avvicina al jazz nel 1994, dopo aver conosciuto il chitarrista Walter Ferrero. Fra le sue collaborazioni spiccano i nomi di Tony Scott, Enrico Rava, Mike Turk, Ares Tavolazzi, Battista Lena, Gabriele Mirabassi, Roberto Ottaviano, Javier Girotto, Marteen Van der Grinten, Martin Classen, Enzo Pietropaoli.

Per ulteriori informazioni: www.tusciainjazz.it

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 dicembre

"Far Web. Odio, bufale, bullismo. Il lato oscuro dei social" nel saggio di Matteo Grandi

Todi Magic Christmas. Tra luci e musica, il Natale dà spettacolo

Lectio Magistralis di Gianrico Carofiglio su "La Ribellione della Bellezza"

Taglio del nastro (arancione) a Palazzo dei Sette per la sede di Cittaslow International

Due incidenti stradali in due giorni

Ad "Arti e Mestieri Expo" vetrina natalizia per i prodotti della Tuscia

L'Istituto Agrario guarda al futuro. Cotarella all'inaugurazione della Cantina Didattica

Il Lions Club per il Merletto Orvietano. Catalogo generale e mostra tematica a Palazzo Coelli

"Sicurezza, Cittadini, Territorio" incontro con il Sottosegretario Bocci

Vetrya Orvieto Basket ospita la Favl per la prima di ritorno

"Prendere a Cuore" per favorire la prevenzione e la riabilitazione dei malati cardiopatici

"Imago VV". A Palazzo Coelli la presentazione del volume di Alberto Satolli

Per Maria Elena

Umbria al vertice del rapporto Istat su servizi prima infanzia

Fondo Beato Giacomo Villa, si conferma anche quest'anno

Open Day all'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente "Bruno Marchino"

Precetto militare interforze nella Chiesa Cattedrale di San Lorenzo

Scuola aperta per tutti, l'Istituto "Dalla Chiesa" si mette in vetrina

Sportello UnitusJob, il ponte tra laureati e mondo del lavoro

I progetti presentati al V Premio Simonetta Bastelli esposti alla Mostra Internazionale di Architettura del Paesaggio

Chiuso in entrambe le direzioni il tratto della Strada Statale 685 delle Tre Valli Umbre

"Natale in Musica 2017". Eventi e concerti dal 16 dicembre 2017 al 28 gennaio 2018

Old Rock City Orchestra in gara su "Classic Rock Italia", come votare

"Salva la tua lingua locale", Rita Santinami tra i sette finalisti del concorso

"Tanti Lati Latitanti" al Lea Padovani. Viaggio nelle relazioni con Ale e Franz

Le giornate del merlo

La Zambelli Orvieto lotta, soffre e vince, battendo in trasferta il Club Italia

La Fidapa - Bpw Italy guarda al nuovo anno. A Orvieto, l'Assemblea del Distretto Centro

Trasferta a Villa Giulia per l'Ecomuseo del Paesaggio degli Etruschi

Il fascino nascosto di "Bagnoregio Underground". Conferenza e mostra a Palazzo Alemanni

I Clown di Fellini a "Particolari. Volti e racconti del Natale bagnorese"

Notti sul ghiaccio alla Fonte del Rigombo, si pattina con "Acquapendente On Ice"

"Lavandaia Day" in compagnia della Compagnia delle Lavandaie della Tuscia

Fumo bianco a "Le Crete", cittadini in allerta

Unitus, Beni Culturali restaura il Fonte Battesimale del Duomo di Viterbo

La Zambelli Orvieto assalta la prima posizione ospitando la Teodora Ravenna

Servizi alla sanità. Confindustria conferma presidente Nardi Schultze, Mazzocchini nel direttivo

"Stradabilia (prove tecniche per un festival di artisti di strada)". Musica con Rossella Costa Trio

In attesa di che

Inaugurato il Nucleo Alzheimer, "modello da esportare ed estendere in Umbria"

"Tu sei Bambino!". Doppio concerto per i cori parrocchiali di Montecchio e Guardea

Babbo Natale a Piazza degli Aceri, festa con l'associazione Ciconiaviva

Vetrya: l'Università della Tuscia presenta i lavori del programma "Semestre in Azienda"

Forestale alla discarica. SAO: "Solo vapore acqueo"

Un re folle

Dopo Orvieto, Voyager fa tappa anche a Viterbo

Orvieto e Perugia insieme per la candidatura unitaria della "Spur - Città Etrusche" al Patrimonio Unesco

Tredicesima seduta del consiglio comunale. In otto punti l'ordine del giorno

"Sacro e Profano". Sergio Canonici espone alla Torre dei Monaldeschi

La Nuova Biblioteca Pubblica "Luigi Fumi" si fa salotto per "Le Streghe"

Al Concerto di Natale alla Camera dei Deputati vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma

Giornata di solidarietà per i più piccoli a San Pellegrino di Norcia

"Natale al Fanello". Musica e danza, aspettando Babbo Natale al mercato straordinario

A Orvieto Scalo si inaugura "La Natività dei Giardini"

Sonorità argentine a Palazzo dei Sette, anteprima per "Orvieto Tango Festival"

In mostra a Civitella del Lago due rarissime stampe ritraenti Orvieto e Amelia

"Sfilata e Aperi....Piero (Aperitivo)...e Tanto Altro"

Le labbra, mio Dio, l'aspide

Al Muzi, l'Orvietana ritrova la Clitunno

Raccolta differenziata, Orvieto balza dal 44% del 2014 al 70%