cultura

Open Day Unitus, in tanti a S.Maria in Gradi per conoscere l'offerta formativa

mercoledì 12 settembre 2018
Open Day Unitus, in tanti a S.Maria in Gradi per conoscere l'offerta formativa

"Viviamo ormai una realtà virtuale, ma, occasioni come queste sono la testimonianza di quanto sia ancora importante il contatto e il confronto diretto”. Con questo messaggio, il Magnifico Rettore Alessandro Ruggieri, alla presenza del Direttore Generale, della Pro-Rettrice e dei Direttori di dipartimento, ha dato il benvenuto ad una folla di giovani all'auditorium di Santa Maria in Gradi in occasione dell'Open Day 2018.

"Le medio piccole dimensioni dell’ateneo – ha proseguito Ruggieri – garantiscono inclusione e vicinanza allo studente, caratteristica da sempre riconosciuta quale importante punto di forza della Tuscia. L’ateneo viterbese, in termini di offerta formativa, propone 34 corsi di laurea (15 lauree triennali, 17 lauree magistrali e 2 corsi di laurea a ciclo unico) e, per l’a.a. 2018/19 sono stati attivati, in linea con le esigenze del mondo del lavoro, 3 nuovi corsi di laurea magistrale: Biotecnologie Industriali per la Salute e il Benessere; Economia Circolare (sede di Civitavecchia) e Informazione Digitale.

L’università garantisce elevati standard di qualità, confermati dal giudizio “pienamente soddisfacente”, espresso dall’ANVUR, nella didattica e nella ricerca, che la colloca, al settimo posto su 21 Atenei. Inoltre, tre dipartimenti su sei, sono stati riconosciuti quali “dipartimenti di eccellenza”. Altra importante classifica è quella stilata da ALMALAUREA dove, il 93,4% dei nostri laureati, afferma di essere soddisfatto del rapporto con il corpo docente e, contestualmente, il 90,3% è soddisfatto dell’esperienza universitaria nel suo complesso. Per gli studenti, l’ateneo mette a disposizione numerosi servizi e servizi on line. L’ufficio Placement attraverso un network di Enti, Imprese e Istituzioni del territorio promuove lo svolgimento di attività di tirocinio, stage e projest work.

I tirocini curriculari sono opportunità di inserimento nel mondo del lavoro nonché azioni concrete messe in atto dall’ateneo quale importante esperienza di formazione per lo studente. In questa ottica – ha ribadito il rettore durante l'Open Day – si innescano fondamentali scambi con le istituzioni generando sinergie positive, connesse alle nuove tecnologie e all’innovazione, per la crescita del territorio. Sempre in tema di servizi, ricordiamo le molteplici attività promosse dal Centro Sportivo di ateneo, la Consulenza Legale e Psicologica, l’attenzione rivolta agli studenti con disabilità e dsa attraverso la promozione della piena integrazione, il nuovo Polo Bibliotecario (con servizi da remoto, apertura notturna, riviste elettroniche, ecc…) e, per gli alloggi e le borse di studio, quelli offerti da Di.S.Co (ex Laziodisu) con bandi e agevolazioni.

Tra le novità presentate durante l'appuntamento, l’introduzione del nuovo sistema di gestione delle immatricolazioni/iscrizioni che semplificherà la procedura per agevolare soprattutto gli studenti fuorisede. Sul versante tasse, agevolazioni e contributi, il rettore ha ricordato le relative scadenze e introdotto interessanti novità legate al rimborso per gli studenti meritevoli, alla maggiore rateizzazione e, da ultimo, l’innalzamento della soglia NO TAX AREA prevista dalla Legge 232 del 11.12.2016, fissata a € 13.000,00 e, portata dall’ateneo, a € 15.000,00. Per favorire l’internazionalizzazione, presso tutti i Dipartimenti sono stati predisposti pacchetti di attività formative, in lingua inglese, articolati in vari moduli. Per la mobilità in entrata ed in uscita è stato incrementato il contributo per gli studenti Erasmus per esperienze di studio o tirocinio all’estero.

L’approfondimento di tutti questi aspetti è stato trattato all’interno di un incontro - “l’università incontra le famiglie” – dedicato ai genitori e agli accompagnatori, tenuto dal rettore, durante il quale i presenti hanno potuto interagire, chiarendo dubbi e reperendo utili informazioni. L'Open Day continua nei giorni 13 (DEIM, DIBAF, DISUCOM) e 14 (DAFNE, DEB, DISTU) settembre presso i dipartimenti per approfondimenti, piani di studio e corsi di laurea. Successivamente si svolgeranno gli Open Day presso le sedi distaccate di Civitavecchia (18 settembre)  e a Rieti (24 settembre). In tutte le date sopraindicate sarà possibile sostenere, gratuitamente, i test di ingresso.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 ottobre

"Frantoi Aperti" compie vent'anni. Eventi a macchia d'olio nei borghi dell'Umbria

"Autunno. Archeologia, Arte, Architettura", quattro incontri alla Rocca dei Papi

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello e cede il passo a Caserta

Liste d'attesa...di morire

Orvieto FC, secondo anno di iscrizione a tutti i campionati della Figc

Gloria in Excelsis Deo

A Sferracavallo Dom Quix realizza un'opera murale dedicata ad Aldo Netti

"Festa dell'Aria". Parrano BioDiversa riflette su qualità dell'aria e cambiamenti climatici

Erasmus+, tra gli studenti che partecipano anche quelli dell'Agrario di Fabro

"Il Governo eroghi risorse necessarie alla gestione dei servizi da parte della Provincia"

Pampepato, via al percorso per il riconoscimento della certificazione Igp

"World Francigena Ultramarathon", domenica l'arrivo dei partecipanti

Volatili

Nuova sede di Cittaslow International, incontro con il presidente Stefano Pisani

La Fondazione "Peres center for peace" premia la presidente della Regione Catiuscia Marini

Zambelli Orvieto scontenta ma pronta a lavorare per migliorare

Sì della giunta al Piano per il passaggio a tariffa puntuale sui rifiuti

Amerina, convenzione tra Comune e Provincia per concessione di aree di pertinenza stradale

Sì al progetto per opere di urbanizzazione in vocabolo Fosso Fanello

Giornate della Castagna, nel secondo weekend arriva il Palio degli Asini

Rinnovato il Consiglio Provinciale dell'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Perugia

"Ospedale da campo. Memorie di un medico cattolico dalla guerra di Libia a Caporetto"

Il punto di Guido Barlozzetti: "Una brutta notizia"

Riscaldamento in Via Scalza, Olimpieri (IeT): "In assenza di interventi Ater, provveda il Comune"

"La Libreria dei Sette di Orvieto compie 95 anni...e adesso rischia la chiusura. Parliamone!"

Autunno ricco di proposte alla Biblioteca Comunale

Il Boni pronto a volare. Aperta la campagna abbonamenti, via alla nuova stagione teatrale

Sogni incrociati

Bollette pazze, Olimpieri (IeT) chiede conto con un'interpellanza dell'accaduto

L'Istituto Agrario di Fabro vola in Sicilia per conoscere la cooperativa "Lavoro e non solo"

Le impressioni di capitan Serena Ubertini dopo l'esordio vincente della Zambelli Orvieto

Uffici postali. Gori: "Bene tavoli confronto regionale, impegno comune evitare riduzioni servizio"

Ceramica, Paola Biancalana e Andrea Miscetti sul podio del concorso "Il segno del tempo"

Forza Italia: "Acquapendente invasa dai topi, c'è troppa immondizia in giro"

In marcia con la Polisportiva verso la chiesa della Madonna di Loreto

Le tre slide mancanti di Palazzo Chigi

"Senza Monete" compie tre anni. Festa all'Emporio del Riuso e dello Scambio

Per "Lezioni di Storia" al Teatro Mancinelli arriva Alberto Mario Banti

Mano tesa tra la Scuola di Musica "Casasole" e la Filarmonica "Mancinelli"

Sicurezza all'ex caserma Piave con "Crash Scene. Indicazioni Salva Vita"

Dopo otto anni torna il "Bollettino sulla situazione economica e sociale dell'Area Orvietana"

Case popolari, c'è il bando. Per la presentazione delle domande c'è tempo fino al 29 novembre

FotograMia

Giubileo, in corso le iniziative per le Settimane della Misericordia

Torna l'Operazione Mato Grosso. Giovani al lavoro a sostegno dell'America Latina

"Aspettando Halloween". Festa alla sala parrocchiale della Segheria

"Non c'è sicurezza senza prevenzione". Sul tavolo, le criticità del territorio umbro

Ritrovato l'uomo smarrito nei boschi. Terzo caso in quindici giorni

Orvietana, faccia a faccia con i due fratelli Fillippo e Giuliano Avola

Al frantoio Cecci di Monterubiaglio torna "Pane e Olio". Le degustazioni si fanno solidali

Ilaria Alpi si è suicidata?

"Arte sui muri. Street art e urban art". Giornata di studi all'Università della Tuscia