cultura

"Scoprendo l'Umbria: Luce". Anteprima del progetto a Palazzo dei Sette

venerdì 3 agosto 2018
"Scoprendo l'Umbria: Luce". Anteprima del progetto a Palazzo dei Sette

Un nuovo sguardo su musei, chiese e luoghi significativi alla ricerca dell’inaspettato. La città di Orvieto presenta da domenica 12 agosto a martedì 18 settembre l’anteprima del progetto "Scoprendo l’Umbria: Luce", realizzato dalla Regione Umbria e prodotto da Sistema Museo, che fa seguito a quello dello scorso anno con la mostra Tesori della Valnerina a Spoleto. Il progetto ha come obiettivo la valorizzazione del patrimonio culturale umbro. La mostra, allestita a Palazzo del Sette e patrocinata dal Comune - Assessorato alla Cultura, si compone di dieci foto di grande formato con suggestive immagini dai musei e luoghi culturali della regione.

L’inaugurazione si terrà sabato 11 agosto alle ore 18.00 presso la Sala del Governatore del Palazzo dei Sette, alla presenza del Sindaco di Orvieto, Giuseppe Germani, dell’Assessore alla Cultura, Alessandra Cannistrà, del presidente di Sistema Museo, Gianluca Bellucci e del fotografo Marco Giugliarelli, autore degli scatti. La mostra è ad ingresso libero.

L’Umbria agli eventi sismici del 2016 reagisce con la luce, attraverso l’esplorazione e la valorizzazione della regione con un nuovo punto di vista. Palazzi storici, musei, conventi e luoghi significativi sono (ri)scoperti a luci spente. Le luci sono puntate, di giorno e di notte, sui protagonisti del progetto: tutti quei luoghi meno conosciuti del sistema dei beni culturali dell’Umbria, ma che di per sé costituiscono parte integrante di un territorio e delle sue città diventando, di fatto, un bene culturale diffuso.

La mostra ad Orvieto è anche l’occasione importante per il rilancio di Palazzo dei Sette come sede espositiva privilegiata per linguaggi innovativi e contemporanei. "Grazie all’ingresso di Sistema Museo in ATI con Cooperativa Carli e alla condivisione di un progetto culturale che può valorizzare in modo integrato Pozzo e Torre del Moro - spiega l’Assessore alla Cultura, Alessandra Cannistrà - Orvieto presenta l’anteprima del progetto ‘Scoprendo l’Umbria: Luce’, che ha l’obiettivo di valorizzare il patrimonio culturale della nostra regione. Palazzo dei Sette insieme alla Torre del Moro, è da sempre anche centro di espressività e aggregazione della vita sociale, fulcro dell’offerta culturale di Orvieto dopo l’esperienza mirata della mostra dedicata a UJW#25, con questa mostra riattiviamo ora le sue potenzialità, espresse fino ai primi anni 2000 da mostre di livello.

Siamo lieti, pertanto, che la Regione Umbria abbia scelto Orvieto per ospitare l’anteprima di questo interessante progetto di valorizzazione. Una mostra realizzata in partnership con gli attuali gestori dell’adiacente Torre del Moro, la società Sistema Museo e la Cooperativa Luigi Carli, che sono determinati a condividere il rilancio di questo asset orvietano".

Ciò che sarà possibile ammirare nella mostra di Orvieto è l’anteprima della campagna fotografica che la Regione Umbria sta realizzando in questi mesi in diverse città, alla scoperta di luoghi culturali rappresentativi della storia e dell’arte di una regione straordinaria. Nelle terre di Giotto, Signorelli, Perugino e Burri ogni museo diventa testimone del legame tra comunità e territorio. Con oltre 170 tra musei, ecomusei e siti archeologici, la significativa rete museale regionale è lo strumento principale per conoscere le città, i borghi e il paesaggio dell’Umbria.
"Scoprendo l’Umbria" è dunque un invito ad immergersi in centinaia di proposte e curiosità in grado di suscitare emozioni intense in chi le vive.

Orari di apertura della mostra:
Agosto aperta tutti i giorni dalle 10 alle 20
Settembre aperta tutti i giorni dalle 10 alle 19
Ingresso libero

Per ulteriori informazioni:

Sistema Museo Call center 0744.422848 (aperto da lunedì a venerdì 9-17, sabato 9-13 festivi esclusi); Torre del Moro 0763.344567 callcenter@sistemamuseo.it
www.sistemamuseo.it

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 25 marzo

Semaforo mobile blocca il traffico sul Ponte dell'adunata

Comprensorio e Intercomunale del Pd pronti per le Regionali, ampio consenso su Galanello

Coppia di Ficulle vittima della truffa della casa di legno, i carabinieri denunciano due messinesi

La Conferenza permanente delle Donne Democratiche di Orvieto elegge portavoce Alice Leonardi

Il clero della diocesi di Orvieto-Todi in ritiro spirituale a Spagliagrano

Zambelli Orvieto: sarà una Coppa Italia di grande attrattiva

Un logo per Civita di Bagnoregio. Via al concorso di idee per realizzarlo

Polemica rientrata, la sala piccoli interventi dell'ospedale è operativa

Le iniziative a cura del Centro di Documentazione Popolare di Orvieto

Il Lions Club vicino al Gruppo Fai di Orvieto per le Giornate di Primavera

Rupe di Sugano. Entro fine estate, via agli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico

Nuova data per la tappa di Orvieto del tour "In strada con sicurezza"

Sacripanti (FdI-An): "Affidare quanto prima il Centro Congressi a soggetti esterni competenti"

Royale Confrerie Prestige des Sacres. Serata di beneficenza per sostenere la lotta contro il cancro

Sul palco di "Amateatro" è la volta di "Come d'Autunno"

La Farsiccia di Archeofood pronta a conquistare il San Giovanni di Orvieto

A Camorena le celebrazioni in ricordo del sacrificio dei Sette Martiri orvietani

"SNS Meeting" al Palazzo dei Congressi. Attività svolta e programmi di gestione e di sviluppo

Verso la candidatura del merletto italiano come patrimonio immateriale dell'Unesco

Cerimonia delle Candele e due nuovi ingressi per la Fidapa di Orvieto

Centrale a biomasse. Ancora un contributo per capire meglio

Perché aderire all’associazione Libera. Anche in Umbria occorre impegnarsi contro le mafie

Buoni frutti dall'impegno politico di Emily Umbria: molte le socie elette. Nell'immediato un'iniziativa politica il 7 aprile e la piena attuazione sul lavoro dei diritti per le pari opportunità

Settimana della Cultura: '...che il buon Dio ci faccia ritornare a casa sani e salvi e vincitori'. Lettere e cartoline di soldati della I guerra mondiale. All'Archivio di stato di Orvieto fino al 30 aprile

Settimana della Cultura: 25-31 marzo 2008. Domenica 30 Marzo visite guidate presso i tre Antiquarium Comunali di Baschi, Lugnano in Teverina e Tenaglie

Un voto a sinistra per una scelta di parte. Mercoledì 26 marzo incontro-dibattito con il candidato al Senato Giuseppe Ricci: ore 21 a Palazzo dei Sette

La valorizzazione della Tuscia passa per il Casello autostradale Nord. Soddisfazione di Assocommercio per il comune impegno dei Comitati dell'aeroporto di Viterbo e del Casello Nord

La Nuova Biblioteca Luigi Fumi si arricchisce della donazione Giuseppe Gadda Conti

Il Dottor Terrezza confermato direttore sanitario alla Divina Provvidenza di Ficulle. 600 firme a suo sostegno

Protestano i lavoratori dell'autogrill di Fabro chiuso per inagibilità. Summit in Prefettura per trovare una celere soluzione

Confagricoltura Orvieto chiede coinvolgimento e trasparenza sulla centrale a biomassa

Giovedì 27 marzo a Orvieto incontro alle 21 con Giampiero Bocci e Carlo Emanuele Trappolino. Altri incontri a Viceno, Castelgiorgio, Porano