cultura

Concerti gratuiti, le date in rosso. Da Annalisa alla Pfm, da Ermal Meta a Zarrillo

giovedì 2 agosto 2018
di Davide Pompei
Concerti gratuiti, le date in rosso. Da Annalisa alla Pfm, da Ermal Meta a Zarrillo

Dalla provincia di Savona alla nazional-popolare Sanremo, passando per la scuola televisiva di "Amici". Sulle scene musicali che contano dal 2011, anche senza il suo cognome, Scarrone, domenica 5 agosto Annalisa compirà 33 anni. Il regalo, però, lo fa lei a tutti i fan che la seguono e che, insieme alla critica, la considerano una delle voci più promettenti nel panorama italiano. Sabato 18 agosto alle 22 sarà a Vallerano, nella location di Via del Ruscello, per un live gratuito.

Il contesto che la porta in Tuscia sono i tradizionali festeggiamenti patronali con immancabile spettacolo pirotecnico in onore di San Vittore Martire a cura della Deputazione guidata dal presidente Enrico Poli. Il tour prende il nome dall'ultimo singolo "Bye Bye" - il videoclip recluta anche comparse locali, pescate tra Umbria e Lazio - con cui punta a bissare il successo ottenuto l'estate scorsa con il tormentone "Tutto per una Ragione", duettando con Benji & Fede. Più volte ha preso parte al Festival della Canzone Italiana.

L'ultima, a febbraio di quest'anno, con la hit "Il Mondo Prima di Te" che le ha permesso di piazzarsi al terzo gradino e, grazie ai molteplici passaggi radiofonici, conquistare il Disco di Platino. Solo l'ultimo, per la verità, dei riconoscimenti ottenuti. Sulla sua bacheca brillano, tra gli altri, un Wind Music Awards, un Premio Lunezia, due Premio Videoclip Italiano, due Velvet Awards, e un Premio Mia Martini 2014, conquistati dai tempi di "Nali" ad oggi, scanditi da brani come "Una Finestra tra le Stelle" e "Diamante Lei e Luce Lui". Dopo aver vinto la sesta edizione dell'International Song Contest "The Global Sound 2013", lo stesso anno è stata scelta per rappresentare l'Italia agli Mtv Italia Awards.

Tra i suoi riferimenti musicali, Björk, ma anche Portishead, Nick Cave, PJ Harvey, Joni Mitchell, Sigur Rós, Radiohead, Jolie Holland, Cristina Donà e Subsonica. A precedere la sua esibizione, nella serata di venerdì 17 agosto sempre a Vallerano, in Piazza della Repubblica – pronta ad accendersi, evidentemente, non solo per la Notte delle Candele di sabato 25 agosto – la formazione rock italiana più famosa, tra le maggiori esponenti della musica progressive.

L’unica ad avere scalato la classifica "Billboard" negli Stati Uniti e ad aver ottenuto successo fuori dai confini nazionali. Trattasi della Pfm – l'acronimo sta per Premiata Forneria Marconi – nata nel 1970 che, dopo oltre 45 anni ininterrotti di successi, nel 2017 ha pubblicato "Emotional Tattoos", 17esimo album in studio che dà il nome al tour. Memorabile, nel 1976 la visita della Regina Madre durante le prove del concerto alla Royal Albert Hall.

E, l’anno successivo, la conquista di un posto ufficiale in "The Illustrated New Musical Express Enciclopedia of Rock" con la copertina di Jet lag inserita nel libro "The Illustrated History of the Rock Album Cover", che raccoglie le più belle copertine del mondo. Sul palco laziale sono pronti a salire Franz Di Cioccio (voce e batteria), Patrick Djivas (basso), Lucio Fabbri (violino, seconde tastiere e seconda chitarra), Alessandro Mynus Scaglione (tastiere, hammond, minimoog), Marco Sfogli (chitarre), Roberto Gualdi (seconda batteria), Alberto Bravini (voce e tastiere aggiunte). Per ulteriori informazioni: 339.1665144

Nella piazza principale della più vicina Vetriolo, invece, venerdì 10 agosto alle 21.30 arrivano i "RinoMinati" - UnOfficial Rino Gaetano Tribute Band, che rende omaggio al cantautore calabrese. La nuova formazione arruola Federico D’Angeli (voce e chitarra acustica), Andrea Ravoni (chitarra elettrica), Giorgio Amendolara (tastiere, pianoforte e voce), Menotti Minervini (basso), Yuri Carapacchi (batteria) e, special guest, Marco Morandi (voce, chitarra acustica e violino). Tutti hanno già condiviso il palco con artisti del calibro di Daniele Silvestri, Afterhours, Simone Cristicchi, Luca Barbarossa, Sergio Cammariere, Claudio Santamaria, Andrea Rivera, Angela Baraldi, Bugo e Modena City Ramblers e Francesco Di Giacomo. Hanno suonato ad eventi come il "Ravello Festival", "Roma Fiction Fest", "E io ci sto" nel 25esimo anniversario della scomparsa di Rino Gaetano all'Auditorium Parco della Musica, e ancora quattro edizioni del Raduno Nazionale a Piazza Sempione, la Notte Bianca di Brescia.

Da "Una Rosa Blu" a "Cinque Giorni" passando per "L'Elefante e la Farfalla", "Il Canto del Mare" fino al più recente "Mani nelle Mani", permetterà di riascoltare canzoni storiche della sua carriera, oltre al nuovo disco "Vivere e Rinascere", infine, il concerto gratuito che venerdì 10 agosto alle 21.30 porterà ad Attigliano, in Piazza Umberto I, e poi domenica 12 agosto alle 21.30 a Montefiascone, in Piazzale Mauri, il cantautore romano Michele Zarrillo. Chitarrista precoce, ha esordito giovanissimo e suonato in alcuni gruppi della scena progressive rock italiana, ottenendo successo da solista con la vittoria al Festival di Castrocaro nel 1979 e poi nel 1987 nella Sezione Nuove Proposte del Festival di Sanremo con "La Notte dei Pensieri".

Sempre sul colle falisco, nell'ambito della 60esima Fiera del Vino di Montefiascone, sabato 11 agosto alle 21.30 in Piazza Vittorio Emanuele è attesa Orietta Berti per un concerto che omaggia i suoi cinquant'anni di musica. "Una lunga storia d'amore" come lei stessa l'ha definita. Reduci dal successo su Raiuno di "Ora o mai più" e grandi interpreti dell'iconico brano "Fiumi di Parole", vincitore al Festival di Sanremo 1997, lunedì 13 agosto alla stessa ora in Piazza Vittorio Emanuele arrivano i coniugi Fabio Ricci ed Alessandra Drusian, meglio noti come i Jalisse.

Conto alla rovescia, a Vignanello, per l'inizio dei festeggiamenti patronali in onore di San Biagio e Santa Giacinta, organizzati dalla classe 1978 guidata da Marcello Bernardini. Tra i tanti appuntamenti inseriti nel calendario, oltre allo spettacolo comico in dialetto spoletino "Pere Cotogne Laiv 2018" nella serata di giovedì 2 agosto, in quella di domenica 5 agosto a salire sul palco di Piazza Cesare Battisti sarà Edoardo Vianello, "Il Re Mida dell’Estate" che si esibirà in un concerto gratuito interpretando tutti i suoi maggiori successi sempreverdi. Il concerto sarà preceduto dall'estrazione della tombola di 1500 euro.



Lunedì 6 agosto, largo alla performance di Cristina D'Avena e i Gem Boy, introdotta dai Cartoon Shock per una serata all'insegna dell'allegria. Si prevede già il sold out martedì 7 agosto per il concerto del cantautore e polistrumentista Ermal Meta, tappa grauita del tour "Non abbiamo armi" che prevede dodici nuove canzoni e un repertorio nel quale spiccano brani ormai entrati di diritto tra i "classici" della nuova musica d’autore. Immancabile "Ragazza Paradiso", sull'onda della vittoria del Festival di Sanremo 2018, dove in coppia con Fabrizio Moro ha interpretato "Non mi avete fatto niente", uno spaccato sul momento storico attuale, segnato dal terrorismo e dalla paura. Per ulteriori informazioni: 339.5204990

Ingresso gratuito anche per il live della spezzina Alexia, al secolo Alessia Aquilani che si esibirà giovedì 16 agosto alle 21 in Piazza della Repubblica in occasione dei festeggiamenti di Santa Maria Assunta e San Rocco di Vasanello, curati dalla Classe 1979. Regina del genere euro-dance negli anni '90, vanta collaborazioni importanti, la più famosa delle quali rimane quella con Ice Mc nel singolo "Think about the way". Passata anche lei per il palco dell'Ariston, la maturità musicale l'ha portata su sonorità Pop e Soul. Il suo tour ha già toccato mete internazionali in Spagna, Svezia, Finlandia, Danimarca e Slovenia.

Doppio, l'appuntamento con il toscano Enzo Ghinassi, meglio noto come Pupo, e il suo "Porno contro Amore". Cantautore, paroliere e compositore prestato spesso alla tv e al cinema, l'interprete delle storiche "Gelato al Cioccolato" e "Firenze Santa Maria Novella" sabato 11 agosto alle 21.30 sarà il protagonista dello spettacolo musicale in programma a Grotte di Castro, in Piazza Matteotti, per la 32esima Sagra della Patata, e poi mercoledì 15 agosto alle 21.30 della serata al Parco degli Ulivi di Lugnano in Teverina. Sempre Grotte di Castro, sempre in Piazza Matteotti e sempre alle 21.30 mercoledì 14 agosto arriva "Le Orme", il gruppo musicale che ha segnato la nascita del rock progressive italiano.

 

 

A Vignanello, in occasione della 49esima edizione della Festa del Vino, sabato 11 agosto alle 23 sul Palco Botte sale Giancane per presentare "Ansia e Disagio", l'ultimo disco di inediti uscito lo scorso novembre per Woodworm Label che in undici pezzi racchiude osservazioni pungenti, ironia e una profonda curiosità nei confronti degli stati ansiosi, propri o altrui. Nella stessa serata, Valentano risponde con il "Summer Fest" in località Terrarossa che ospita il dj, produttore discografico, conduttore ed opinionista Gabry Ponte.

Con la sua storica band, gli Eiffel 65, ha venduto oltre 10 milioni di dischi e collezionato oltre 500 concerti in giro per tutto il mondo. Con il  singolo "Che ne sanno i 2000" feat. Danti ha riscosso ovunque uno straordinario successo, certificato Platino per le vendite e con un video che, con oltre 42 milioni di visualizzazioni, è entrato nella top 10 (al n.7) dei più visti del 2016.

Giù il cappello, infine, per il cantautore e chitarrista, siciliano di padre messinese e madre napoletana, che fino all'adolescenza ha vissuto tra Messina e Siracusa prima di trasferirsi nella "raggiante Catania" dell'amica Carmen Consoli, Mario Venuti che con il suo "Motore di Vita Tour" farà tappa sabato 18 agosto alle 21.30 ad Alviano, in Piazza Giovanni Paolo II. "Lasciati Amare", il titolo del nuovo singolo, giunge come un invito.

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 agosto

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni